Referendum consultivo per l'indipendenza del Veneto. Modalità per la restituzione delle somme versate

07/08/2017

I Cittadini e le imprese che hanno versato somme per sostenere l'indizione del referendum consultivo per l'indipendenza del Veneto (L.R. 16/2014), possono chiedere la restituzione delle stesse secondo le modalità indicate in seguito.

Le domande devono essere inviate:

utilizzando il modulo di richiesta allegato [file pdf - 70 Kb], debitamente compilato e firmato.

Il termine
di presentazione è stato prorogato al 30 settembre 2018.

Si ricorda di allegare la copia di un documento di identità del richiedente e copia della ricevuta del bonifico effettuato.

Decreto n. 214/2017 
Deliberazione di Giunta regionale n. 1440 del 29 ottobre 2015

referendum
Archivio News
Notizia del 08/11/2017

Docenza in materia di contratti pubblici

08/nov/2017 | Costituzione di una 'long list' per il conferimento di incarichi

Notizia del 13/09/2017

Ricorsi alla Corte Costituzionale

13/set/2017 | Pubblicati i ricorsi della Regione del Veneto contro la Legge 119/2017 e il Decreto Legge 73/2017 "Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale"

Notizia del 12/09/2017

Informazioni utili in caso di incidente stradale causato da animali selvatici

12/set/2017 | On line la modulistica per accedere ai rimborsi

Notizia del 11/09/2017

Acquisti verdi

11/set/2017 | On line il sito dedicato al Green Public Procurement della Regione del Veneto

Notizia del 07/08/2017

Referendum consultivo per l'indipendenza del Veneto. Modalità per la restituzione delle somme versate

07/ago/2017 | Modalità per la restituzione delle somme versate