Referendum consultivo per l'indipendenza del Veneto. Modalità per la restituzione delle somme versate

11/01/2017

I Cittadini e le imprese che hanno versato somme per sostenere l'indizione del referendum consultivo per l'indipendenza del Veneto (L.R. 16/2014), possono chiedere la restituzione delle stesse secondo le modalità indicate in seguito.

Le domande devono essere inviate:

utilizzando il modulo di richiesta allegato [file pdf - 70 Kb], debitamente compilato e firmato.

Il termine
di presentazione è stato prorogato al 30 settembre 2017.

Si ricorda di allegare la copia di un documento di identità del richiedente e copia della ricevuta del bonifico effettuato.

Decreto n. 02 del 11 gennaio 2017 
Deliberazione di Giunta regionale n. 1440 del 29 ottobre 2015

referendum
Archivio News
Notizia del 27/03/2017

Sospensione servizio PEC

27/mar/2017 | Servizio sospeso dal 7 al 9 aprile

Notizia del 14/03/2017

Intesa regionale per gli investimenti

14/mar/2017 | La DGR 262 del 07.03.2017 ha dato avvio, per l’anno 2017, all’iter dell’Intesa regionale per gli investimenti degli enti territoriali, da finanziare con l'utilizzo dei risultati di amministrazione degli esercizi precedenti o con il ricorso all’indebitamento.

Notizia del 10/03/2017

Acquisti verdi

10/mar/2017 | On line il sito dedicato al Green Public Procurement della Regione del Veneto

Notizia del 12/01/2017

Aste immobiliari

12/gen/2017 | On-line nella sezione “bandi avvisi e concorsi” gli avvisi di vendita del patrimonio immobiliare regionale

Notizia del 11/01/2017

Referendum consultivo per l'indipendenza del Veneto. Modalità per la restituzione delle somme versate

11/gen/2017 | Modalità per la restituzione delle somme versate