Archivio Comunicati
Notizia n. 1888 del 17/11/2019

PROTEZIONE CIVILE. CONTINUANO LE PRECIPITAZIONI INTENSE. MASSIMA ATTENZIONE LUNGO TUTTI I FIUMI E NELLE ZONE DELL’ALTO AGORDINO PER ALLERTA VALANGHE

17/nov/2019 | PROTEZIONE CIVILE. CONTINUANO LE PRECIPITAZIONI INTENSE. MASSIMA ATTENZIONE LUNGO TUTTI I FIUMI E NELLE ZONE DELL’ALTO AGORDINO PER ALLERTA VALANGHE

Notizia n. 1884 del 16/11/2019

GIORDANO NUOVO PRESIDENTE FISM. DA ZAIA COMPLIMENTI E BUON LAVORO. “NOI ALLEATI PER IL RISPETTO DELL’ARTICOLO 33 DELLA COSTITUZIONE. SENZA LE PARITARIE DECINE DI MIGLIAIA DI BIMBI SAREBBERO SENZA SCUOLA”

16/nov/2019 | GIORDANO NUOVO PRESIDENTE FISM. DA ZAIA COMPLIMENTI E BUON LAVORO. “NOI ALLEATI PER IL RISPETTO DELL’ARTICOLO 33 DELLA COSTITUZIONE. SENZA LE PARITARIE DECINE DI MIGLIAIA DI BIMBI SAREBBERO SENZA SCUOLA”

Notizia n. 1883 del 16/11/2019

MALTEMPO. SQUADRE DELLA PROTEZIONE CIVILE CHIAMATE A METTERE IN SICUREZZA LE CHIESE DI VENEZIA E DELLE ISOLE. BOTTACIN, “FONDAMENTALE COLLABORAZIONE E MASSIMA DISPONIBILITA’ DEL SISTEMA REGIONALE”

16/nov/2019 | MALTEMPO. SQUADRE DELLA PROTEZIONE CIVILE CHIAMATE A METTERE IN SICUREZZA LE CHIESE DI VENEZIA E DELLE ISOLE. BOTTACIN FONDAMENTALE COLLABORAZIONE E MASSIMA DISPONIBILITA’ DEL SISTEMA REGIONALE

Notizia n. 1882 del 16/11/2019

MALTEMPO. IN VENETO LEGGERO MIGLIORAMENTO. ATTESE NUOVE PRECIPITAZIONI DALLA SERATA DI OGGI. NUOVO BOLLETTINO DELLA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE

16/nov/2019 | MALTEMPO. IN VENETO LEGGERO MIGLIORAMENTO. ATTESE NUOVE PRECIPITAZIONI DALLA SERATA DI OGGI. NUOVO BOLLETTINO DELLA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE

Notizia n. 1881 del 15/11/2019

NUOVO OSPEDALE PADOVA, ZAIA: “ECCO IL NUOVO OSPEDALE DELLA CITTÀ, DOPO ANNI DI CHIACCHIERE E POLEMICHE INUTILI. MA NOI, COME SEMPRE, GUARDIAMO AI FATTI E AI RISULTATI”

15/nov/2019 | NUOVO OSPEDALE PADOVA, ZAIA: “ECCO IL NUOVO OSPEDALE DELLA CITTÀ, DOPO ANNI DI CHIACCHIERE E POLEMICHE INUTILI. MA NOI, COME SEMPRE, GUARDIAMO AI FATTI E AI RISULTATI”

METEO. CAUSA PRECIPITAZIONI, SINO A DOMANI MATTINA STATO DI PREALLARME E DI ATTENZIONE IN VARIE ZONE DEL VENETO

Comunicato stampa N° 1819 del 08/11/2019
 (AVN) – Venezia, 8 novembre 2019
 
In conseguenza delle precipitazioni diffuse e persistenti in varie zone del Veneto, anche a carattere di rovescio o temporale, il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile ha emesso un avviso di criticità idrogeologica e idraulica, decretando lo stato di preallarme e di attenzione da oggi pomeriggio alle ore 8 di domani mattina, sabato 9 novembre, nei seguenti bacini idrografici:
 
stato di preallarme (da riconfigurare, a livello locale, in fase di allarme, a seconda dell’intensità dei fenomeni):
- Vene-A (Alto Piave, provincia di Belluno);
- Vene-H (Piave Pedemontano, province di BL e TV);
- Vene-B (Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, province di VI, BL, TV, VR);
 
stato di attenzione (da riconfigurare, a livello locale, in fase di preallarme, a seconda dell’intensità dei fenomeni):
- Vene-E (Basso Brenta - Bacchiglione, province di PD, VI, VR, VE, TV);
- Vene-F (Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, province di VE, TV, PD);
-            Vene-G (Livenza, Lemene e Tagliamento, province di VE e TV).


Data ultimo aggiornamento: 08/11/2019

previsioni meteo protezione civile