Archivio Comunicati
Notizia n. 1688 del 16/10/2019

MADE IN ITALY: ASSESSORE DONAZZAN DI ACQUISIZIONE IMPRESA LUXY DA LUNEDES, “FINALMENTE UNA OPERAZIONE TUTTA ITALIANA”

16/ott/2019 | MADE IN ITALY: ASSESSORE DONAZZAN DI ACQUISIZIONE IMPRESA LUXY DA LUNEDES, “FINALMENTE UNA OPERAZIONE TUTTA ITALIANA”

Notizia n. 1687 del 16/10/2019

SANITA’. DATI INEDITI E INIZIATIVE DEL VENETO PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE.

16/ott/2019 | SANITA’. DATI INEDITI E INIZIATIVE DEL VENETO PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE.

Notizia n. 1686 del 16/10/2019

SUPERSTRADA PEDEMONTANA VENETA: PUNTUALIZZAZIONI DELLA STRUTTURA DI PROGETTO DELLA REGIONE SUL CANTIERE DI VALLUGANA A MALO (VI)

16/ott/2019 | notizia dei malori accusati nei giorni scorsi da alcuni residenti della zona di Vallugana a Malo (Vi), da loro attribuiti alla presenza di polveri provenienti dai vicini cantieri della Superstrada Pedemontana Veneta, la struttura di progetto della SPV, diretta dall’ing. Elisabetta Pellegrini, puntualizza

Notizia n. 1685 del 16/10/2019

PROTEZIONE CIVILE. BOTTACIN INTERVIENE ALL’UNIVERSITA’ DI PADOVA. “FONDAMENTALE SISTEMA DI PREVENZIONE. VENETO MODELLO ANCHE GRAZIE A COLLABORAZIONE CON MONDO ACCADEMICO”

16/ott/2019 | PROTEZIONE CIVILE BOTTACIN INTERVIENE ALL’UNIVERSITA’ DI PADOVA FONDAMENTALE SISTEMA DI PREVENZIONE VENETO MODELLO ANCHE GRAZIE A COLLABORAZIONE CON MONDO ACCADEMICO

Notizia n. 1684 del 16/10/2019

VILLE VENETE. APPROVATE LE MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE DEL 1979. ASSESSORE CORAZZARI, “AGGIORNATI GLI STRUMENTI PER LA TUTELA DI UNO DEI MAGGIORI PATRIMONI DELLA NOSTRA CULTURA”

16/ott/2019 | VILLE VENETE. APPROVATE LE MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE DEL 1979. ASSESSORE CORAZZARI, “AGGIORNATI GLI STRUMENTI PER LA TUTELA DI UNO DEI MAGGIORI PATRIMONI DELLA NOSTRA CULTURA”

SCUOLA: NASCE IL PORTALE VENETO DELL’ORIENTAMENTO (WWW.ORIENTATI.ORG), DONAZZAN, “STRUMENTO INNOVATIVO, UTILE PER RIDURRE DISPERSIONE SCOLASTICA E CAPIRE IL MERCATO DEL LAVORO”

Comunicato stampa N° 1638 del 09/10/2019
 (AVN) – Venezia, 9 ottobre 2019

 Che cosa farò da grande? Quali sono le mie abilità e le mie inclinazioni? Quale indirizzo scegliere? Quali sono le professioni più richieste? Quali le opportunità nel mio territorio? Dove posso trovare un servizio di consulenza che mi aiuti a scegliere la scuola o la professione del mio domani? Sono le domande ricorrenti dei ragazzi e delle famiglie ad ogni snodo del percorso scolastico. Da oggi in Veneto c’è uno strumento in più che aiuta a scegliere: è il portale della Regione Veneto dedicato all’orientamento (www.orientati.org) presentato in anteprima agli operatori dell’informazione dall’assessore regionale Elena Donazzan all’istituto Algarotti di Venezia (diretto da Concetta Franco), affiancata dal direttore dell’Area capitale Umano Santo Romano, dal responsabile della direzione regionale Istruzione Massimo Marzano e da Emilia Leopardi Barra, amministratore delegata di Edulife, l’azienda veronese che nell’ambito del progetto regionale sull’orientamento ha sviluppato l’interfaccia informatica.

Il portale e l’omonimo programma a sostegno delle attività di orientamento dei giovani (#Orientati) è un’idea della Regione Veneto che ha investito 2,3 milioni di risorse Fse per sviluppare attività in grado di aiutare i giovani a fare le scelte più opportune nel campo della scuola, della formazione e del lavoro, soprattutto nei momenti di transizione.

 “Il nostro è un progetto coerente e capillare – ha spiegato l’assessore regionale alla scuola, Elena Donazzan -  che cerca di rispondere in modo omogeneo, in tutto il territorio regionale, alle esigenze dei ragazzi e delle famiglie di scegliere un percorso formativo e un progetto di vita adeguato alle proprie capacità/aspettative e alle opportunità del mondo del mondo del lavoro, e uno strumento per gli insegnanti e per le scuole, per ridurre la dispersione scolastica. Anche se in Veneto il tasso di dispersione è inferiore alla media nazionale, ogni insuccesso rappresenta un costo, personale e per la collettività. Intraprendere il ‘giusto’ percorso significa trovare più facilmente una occupazione coerente con ciò che si è studiato ed avere migliori chances di realizzazione personale”.

 Articolato in sei aree tematiche (“Che cosa farò da grande?”, “Conosci il mercato del lavoro”, “Esperienze di orientamento”, “Eventi regionali”, “Scopri le reti id orientamento” e l’Area riservata per gli operatori) il portale, pensato dai giovani per i giovani, fa parte del più ampio progetto, avviato nel 2017, che coinvolge sul territorio regionale 17 reti territoriali che erogano servizi di orientamento. Le reti sono partecipate complessivamente da 775 organizzazioni, pubbliche e private, quali scuole, organismi di formazione, ITS Academy, Università, servizi al lavoro, Comuni, ed offrono – grazie al sostegno finanziario della Regione – laboratori fisici e virtuali, eventi e giornate di orientamento, servizi di autovalutazione, sportelli di orientamento e servizi di consulenza personalizzata.

Le attività di orientamento delle 17 reti venete hanno già coinvolto circa 23.000 giovani (con l’obiettivo di raggiungerne almeno 30.000 entro fine anno), circa 600 insegnanti e operatori e un migliaio di famiglie.

 In particolare le attività di orientamento fin qui erogate hanno raggiunto 6100 ragazzi nel passaggio dalla scuola media alla secondaria superiore, 563 giovani del biennio superiore incerti se confermare o rivedere la propria scelta, 7000 studenti delle superiori alle prese con la scelta universitaria o di formazione superiore negli Its Academy, 255 giovani già diplomati alla ricerca di inserimento lavorativo, nonché 1600 giovani che hanno richiesto un servizio di autovalutazione ed esplorazione delle potenzialità e aspettative.

 

Il portale, che si rivolge ai 354 mila studenti veneti della scuola secondaria di primo e secondo grado del Veneto, sarà oggetto di presentazione ufficiale a Job&Orienta 2019, il salone della scuola e dell’orientamento in programma a Verona il mese prossimo.

 



Data ultimo aggiornamento: 09/10/2019

elena donazzan orientamento istruzione formazione