Archivio Comunicati
Notizia n. 1385 del 22/08/2019

A SETTEMBRE GRANDE ESERCITAZIONE NEL FELTRINO ORGANIZZATA DA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE. BOTTACIN “GRAZIE ANCORA A TUTTI I VOLONTARI”

22/ago/2019 | A SETTEMBRE GRANDE ESERCITAZIONE NEL FELTRINO ORGANIZZATA DA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE. BOTTACIN “GRAZIE ANCORA A TUTTI I VOLONTARI”

Notizia n. 1384 del 22/08/2019

ROTTAMAZIONE AUTO. NUOVO BANDO PER ULTERIORI 500MILA EURO. ASSESSORE BOTTACIN, “CONTINUANO LE TANTE INIZIATIVE DELLA REGIONE PER RIDURRE LE EMISSIONI”

22/ago/2019 | ROTTAMAZIONE AUTO NUOVO BANDO PER ULTERIORI 500MILA EURO. ASSESSORE BOTTACIN CONTINUANO LE TANTE INIZIATIVE DELLA REGIONE PER RIDURRE LE EMISSIONI

Notizia n. 1383 del 22/08/2019

FORMAZIONE: ASSESSORE DONAZZAN, “SCUOLA DIEFFE AL MEETING DI RIMINI, VETRINA DEL VENETO E DELLE COLLINE UNESCO”

22/ago/2019 | FORMAZIONE: ASSESSORE DONAZZAN, “SCUOLA DIEFFE AL MEETING DI RIMINI, VETRINA DEL VENETO E DELLE COLLINE UNESCO”

Notizia n. 1382 del 22/08/2019

SANITA’. EMESSO BOLLETTINO ARBOVIROSI. IN VENETO SITUAZIONE TRANQUILLA. CROLLATI I CASI DI WEST NILE

22/ago/2019 | SANITA’. EMESSO BOLLETTINO ARBOVIROSI. IN VENETO SITUAZIONE TRANQUILLA. CROLLATI I CASI DI WEST NILE

Notizia n. 1381 del 22/08/2019

BANCHE VENETE: REGIONE AUMENTA RISORSE PER ASSISTENZA LEGALE AI CITTADINI DANNEGGIATI DAL CRACK DELLE POPOLARI, ASSESSORE LANZARIN, “SIAMO STATI DI PAROLA, GIÀ STANZIATO 1,1 MLN DI EURO PER ASSOCIAZIONI E COMITATI”

22/ago/2019 | BANCHE VENETE: REGIONE AUMENTA RISORSE PER ASSISTENZA LEGALE AI CITTADINI DANNEGGIATI DAL CRACK DELLE POPOLARI, ASSESSORE LANZARIN, “SIAMO STATI DI PAROLA, GIÀ STANZIATO 1,1 MLN DI EURO PER ASSOCIAZIONI E COMITATI”

PIANO REGIONALE DEI TRASPORTI. ASSESSORE DE BERTI A CONSIGLIERE BARTELLE: “LEGGILO CON PIÙ ATTENZIONE”

Comunicato stampa N° 1203 del 23/07/2019
 (AVN) – Venezia, 23 luglio 2019
 
“Invito il consigliere Bartelle a leggere con più impegno e applicazione il Piano Regionale dei Trasporti che abbiamo presentato nelle settimane scorse. Le sue valutazioni, infatti, appaiono imprecise e dettate da una certa confusione”. 
 
Risponde così l’assessore alle infrastrutture e ai trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, ai giudizi negativi espressi dal consigliere regionale Patrizia Bartelle sul Piano Regionale dei Trasporti, presentato all’inizio del mese di luglio dalla Giunta e oggetto in queste settimane di confronto e consultazione con incontri svoltisi nelle sette province venete insieme alle organizzazioni economiche e sociali. 
 
“Voglio rincuorare il consigliere – prosegue De Berti – che si dichiara ‘sconfortata’ perché, a suo dire, ‘per il Polesine non è previsto praticamente nulla’: non è così. A cominciare dal prolungamento della Transpolesana, che il Piano contempla attraverso la revisione progettuale dell’autostrada regionale ‘Medio Padana Veneta Nogara – Mare Adriatico’ per collegare il Polesine al mare”. 
 
“Sulla questione dell’idrovia Fissero-Tartaro-Canal Bianco si ha, poi, la conferma che la Bartelle ha affrontato con scarsa attenzione l’esame del Piano – prosegue l’assessore –, perché, tra le varie proposte di azione previste, una riguarda esplicitamente il potenziamento delle vie d’acqua interne, tra cui il sistema idroviario Po-Fissero-Tartaro-Canalbianco e Litoranea veneta, interessato da interventi di potenziamento della capacità, dall’efficientamento del patrimonio demaniale strumentale alla navigazione anche attraverso l’utilizzo di sistemi ICT dedicati, dallo sviluppo di soluzioni sinergiche per la promozione della fruizione turistica delle vie d’acqua interne e della diportistica nell’area costiera”. 
 
“Insomma – conclude De Berti –, più che critiche o rilievi quelli della Bartelle appaiono come attacchi strumentali, dettati da una contrapposizione fine a se stessa e quindi di nessun aiuto a migliorare seriamente la pianificazione dei trasporti nel Polesine e nel Veneto”.
 


Data ultimo aggiornamento: 23/07/2019

elisa de berti trasporti