Archivio Comunicati
Notizia n. 1173 del 17/07/2019

CAMILLERI. ZAIA, “MAIGRET E SHERIDAN, ANCORA PRIMA DI MONTALBANO, HANNO FATTO CRESCERE UNA GENERAZIONE. PERDIAMO QUALCOSA DI NOSTRO”

17/lug/2019 | CAMILLERI. ZAIA, “MAIGRET E SHERIDAN, ANCORA PRIMA DI MONTALBANO, HANNO FATTO CRESCERE UNA GENERAZIONE. PERDIAMO QUALCOSA DI NOSTRO”

Notizia n. 1172 del 17/07/2019

LUCENTIS-AVASTIN. ZAIA, “IL VENETO SOSTENNE LA FARMACOEQUIVALENZA GIA’ NEL 2011. CHIEDEREMO LA RESTITUZIONE DI QUANTO SPESO INGIUSTAMENTE. L’AVVOCATURA SUL PEZZO DAL 2014”

17/lug/2019 | LUCENTIS-AVASTIN. ZAIA, “IL VENETO SOSTENNE LA FARMACOEQUIVALENZA GIA’ NEL 2011. CHIEDEREMO LA RESTITUZIONE DI QUANTO SPESO INGIUSTAMENTE. L’AVVOCATURA SUL PEZZO DAL 2014”

Notizia n. 1170 del 17/07/2019

BANDA ULTRA LARGA. ASSESSORE MARCATO AL TAVOLO TECNICO COL MINISTRO LEZZI, “CHIEDIAMO TEMPI CERTI PERCHE’ È UN’OPERA STRATEGICA PER QUELL’ECONOMIA VENETA CHE TRAINA IL PAESE”

17/lug/2019 | BANDA ULTRA LARGA. ASSESSORE MARCATO AL TAVOLO TECNICO COL MINISTRO LEZZI, “CHIEDIAMO TEMPI CERTI PERCHE’ È UN’OPERA STRATEGICA PER QUELL’ECONOMIA VENETA CHE TRAINA IL PAESE”

Notizia n. 1171 del 17/07/2019

REDDITO DI CITTADINANZA: IN ARRIVO IN VENETO 142 NAVIGATOR, ASSESSORE DONAZZAN FIRMA CONVENZIONE CON ANPAL SERVIZI, AI PRIMI DI SETTEMBRE I PRIMI ‘PATTI PER IL LAVORO’

17/lug/2019 | REDDITO DI CITTADINANZA: IN ARRIVO IN VENETO 142 NAVIGATOR, ASSESSORE DONAZZAN FIRMA CONVENZIONE CON ANPAL SERVIZI, AI PRIMI DI SETTEMBRE I PRIMI ‘PATTI PER IL LAVORO’

Notizia n. 1169 del 17/07/2019

VENETO-POLONIA: ASSESSORE DONAZZAN RICEVE IN REGIONE L'ASSOCIAZIONE SINERGIA E ALCUNI STUDENTI POLACCHI, “CON ERASMUS BASSANO E LA PEDEMONTANA DIVENTANO IL BIGLIETTO DA VISITA DELLE BELLEZZE DEL NOSTRO VENETO”

17/lug/2019 | VENETO-POLONIA: ASSESSORE DONAZZAN RICEVE IN REGIONE L'ASSOCIAZIONE SINERGIA E ALCUNI STUDENTI POLACCHI, “CON ERASMUS BASSANO E LA PEDEMONTANA DIVENTANO IL BIGLIETTO DA VISITA DELLE BELLEZZE DEL NOSTRO VENETO”

PROCESSI E METODI DELLA REGIONE VENETO IN UNA PUBBLICAZIONE UNIVERSITARIA

Comunicato stampa N° 85 del 22/01/2019
 AVN) – Venezia, 22 gennaio 2019
 
E’ stato pubblicato dalla casa editrice universitaria CEDAM Wolters Kluwer il volume “Forum OIV Regione Veneto 2018. La valutazione del manager pubblico: novità normative e processi operativi”. Il testo illustra il percorso normativo e operativo che negli ultimi anni ha portato i dirigenti regionali a sviluppare progetti di efficienza interna e di trasparenza verso il cittadino e le imprese del territorio. Il piano d’azione, voluto dal Vicepresidente Gianluca Forcolin, è stato condiviso con le altre Regioni in un Forum nazionale, tenutosi a Venezia nel giugno 2018.
 
“Abbiamo anticipato di oltre 3 mesi – spiega Forcolin - le scadenze normative nazionali, relative ai processi annuali di rendicontazione e valutazione, orientando gli obiettivi dei manager regionali alla mappatura dei processi e alla rapida soluzione delle criticità evidenziate, nel rispetto delle tempistiche e delle esigenze dell’utente-cittadino. Tutte le strutture regionali vengono valutate dai loro diretti interlocutori, quali le associazioni di categoria imprenditoriali e le stesse imprese. Rispondiamo alle loro richieste semplificando le procedure di accesso ai bandi e finanziamenti, regionali ed europei”.
 
Dalla logica dell’adempimento al dialogo con il cittadino, viene dunque ridisegnata la mappa di azione e di responsabilità del manager pubblico, chiamato a rendere trasparenti tempi, metodi, risorse economiche e risultati ottenuti. Il testo è stato curato da Maurizio Gasparin, Direttore dell’Area programmazione e sviluppo strategico della Regione, che in questa attività di confronto inter-regionale evidenzia anche l’obiettivo di riconoscimento di nuove forme di autonomia per il Veneto, e da Lisa Zanardo, Presidente dell’Organismo di Valutazione (OIV) della Regione e degli enti strumentali. 
 
“Il percorso manageriale intrapreso dalla Regione Veneto – conferma la stessa Zanardo - riguarda ambiti di rilievo, quali la digitalizzazione, la riduzione delle liste di attesa, l’adozione di misure di prevenzione della corruzione nella gestione degli appalti. Aspetti misurabili, monitorabili, a cui si applicano le logiche di miglioramento continuo”.
 


Data ultimo aggiornamento: 22/01/2019

gianluca forcolin amministrazione trasparente