Archivio Comunicati
Notizia n. 1154 del 15/07/2019

I CAMPIONATI ITALIANI DI MOUNTAIN BIKE TORNANO IN VENETO, IN ALPAGO DAL 19 AL 21 LUGLIO. ASSESSORE CORAZZARI, “LA CULTURA DELLA FATICA VERSO IL TRAGUARDO È TRA I VALORI DEI VENETI”

15/lug/2019 | I CAMPIONATI ITALIANI DI MOUNTAIN BIKE TORNANO IN VENETO, IN ALPAGO DAL 19 AL 21 LUGLIO. ASSESSORE CORAZZARI, “LA CULTURA DELLA FATICA VERSO IL TRAGUARDO È TRA I VALORI DEI VENETI”

Notizia n. 1153 del 15/07/2019

CENTRI PER L’IMPIEGO: VICEPRESIDENTE FORCOLIN, “ESITO POSITIVO GRAZIE A SPIRITO DI COLLABORAZIONE E DI RESPONSABILITÀ DELLE PARTI. RISOLTO UNO DEI NODI CREATI DALLA RIFORMA DELRIO”

15/lug/2019 | CENTRI PER L’IMPIEGO: VICEPRESIDENTE FORCOLIN, “ESITO POSITIVO GRAZIE A SPIRITO DI COLLABORAZIONE E DI RESPONSABILITÀ DELLE PARTI. RISOLTO UNO DEI NODI CREATI DALLA RIFORMA DELRIO”

Notizia n. 1152 del 15/07/2019

MORTO MIRON. ZAIA, “TRA I GRANDI ARTEFICI DEL SUCCESSO DELL’ENOGASTRONOMIA DI MARCA. HA INVENTATO IL FUNGO GOURMET”.

15/lug/2019 | MORTO MIRON. ZAIA, “TRA I GRANDI ARTEFICI DEL SUCCESSO DELL’ENOGASTRONOMIA DI MARCA. HA INVENTATO IL FUNGO GOURMET”.

Notizia n. 1151 del 15/07/2019

VIOLENZA CONTRO LE DONNE: DA REGIONE VENETO 600 MILA EURO. ASSESSORE LANZARIN, “PIÙ FONDI A 44 STRUTTURE PER AIUTARE LE VITTIME A RECUPERARE UNA VITA NORMALE E AUTONOMA”

15/lug/2019 | VIOLENZA CONTRO LE DONNE: DA REGIONE VENETO 600 MILA EURO. ASSESSORE LANZARIN, “PIÙ FONDI A 44 STRUTTURE PER AIUTARE LE VITTIME A RECUPERARE UNA VITA NORMALE E AUTONOMA”

Notizia n. 1149 del 15/07/2019

CENTRI PER L’IMPIEGO: APPROVATO IL NUOVO CONTRATTO INTEGRATIVO DECENTRATO DONAZZAN: “ORGOGLIOSI DEL RISULTATO RAGGIUNTO, DIMOSTRA LA BONTÀ DEL PERCORSO SVOLTO IN QUESTI ANNI”

15/lug/2019 | CENTRI PER L’IMPIEGO: APPROVATO IL NUOVO CONTRATTO INTEGRATIVO DECENTRATO DONAZZAN: “ORGOGLIOSI DEL RISULTATO RAGGIUNTO, DIMOSTRA LA BONTÀ DEL PERCORSO SVOLTO IN QUESTI ANNI”

AGRICOLTURA: REGIONE VENETO, CONSULTAZIONI APERTE FINO AL 31 GENNAIO SU PRIORITÀ SVILUPPO - ASSESSORE PAN INVITA I PARTNERS A FAR SENTIRE LA LORO VOCE

Comunicato stampa N° 31 del 10/01/2019
 (AVN) Venezia, 10 gennaio 2019

C’è tempo sin al prossimo 31 gennaio per partecipare alle consultazioni online promosse dall’assessorato all’agricoltura della Regione Veneto sulle priorità del prossimo ciclo di programmazione della politica agricola comunitaria, nazionale e regionale. Lo ricorda l’assessore Giuseppe Pan, che invita gli oltre 300 soggetti partners a cogliere questa opportunità per essere protagonisti degli orientamenti e delle scelte decisionali che orienteranno il futuro del comparto primario.

“La Regione Veneto è al primo posto in Italia per capacità di programmazione e di spesa dei fondi Ue – ricorda Pan – Questo grande risultato, che si traduce in un aiuto diretto per i nostri produttori e in un volano di sviluppo per l’economia regionale e del Paese, deriva anche dalla stretta collaborazione e condivisione di metodi e obiettivi tra regione, associazioni di categoria, enti consortili ed enti territoriali del primario. Abbiamo promosso una grande consultazione online proprio per dare continuità a questa collaborazione strategica e scrivere insieme le priorità di sviluppo del settore agricolo per orientare al meglio, e in maniera condivisa, le scelte strategiche del prossimo ciclo di programmazione agricola comunitaria 2012-2027”.

La consultazione online, equiparabili ad una sorta di ‘stati generali’ del settore primario, restano aperte sino al 31 gennaio: i partners della programmazione sono invitati a inviare osservazioni e contributi attraverso il portale dell’agricoltura veneta www.piave.veneto.it.
I dati raccolti contribuiranno a redigere il documento-base che orienterà le scelte dell'agricoltura veneta verso il 2030.


Data ultimo aggiornamento: 10/01/2019