vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 1963 del 10/12/2018

VENETO LEADER NELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. ASSESSORE BOTTACIN: “ULTERIORE SEGNALE DI QUANTO LA NOSTRA REGIONE MERITI L'AUTONOMIA”

10/dic/2018 | “Il Veneto, usando un termine ciclistico, ancora una volta si conferma leader a livello nazionale per la gestione dei rifiuti urbani, vincendo tappa e giro con ampio distacco”. Lo afferma l’assessore regionale all’ambiente, Gianpaolo Bottacin, commentando i dati forniti da Ispra sulla raccolta differenziata.

Notizia n. 1961 del 10/12/2018

AUTONOMIA. RIUNITA CONFERENZA PERMANENTE AUTONOMIE LOCALI VENETO. ZAIA “LAVORI IN UN BEL CLIMA”

10/dic/2018 | AUTONOMIA. RIUNITA CONFERENZA PERMANENTE AUTONOMIE LOCALI VENETO. ZAIA “LAVORI IN UN BEL CLIMA”

Notizia n. 1960 del 10/12/2018

IL PUNTO SUL POR FESR NEL VENETO. ASSESSORE CANER: “DAL 2016 UNA SPESA DI 333,5 MILIONI DI EURO”

10/dic/2018 | assessore Federico Caner Si è svolto stamane a Venezia l’evento annuale 2018 dedicato al Programma Operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale, Por Fesr 2014-2020, intitolato “L’Europa che vale: esperienze e prospettive”.

Notizia n. 1958 del 10/12/2018

TRENTA MILIONI DI EURO PER LA SOPPRESSIONE DI 50 PASSAGGI A LIVELLO NEL VENETO: FIRMATO PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE E RFI

10/dic/2018 | Elisa De Berti assessore trasporti Regione del Veneto e Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa per la soppressione di 50 passaggi a livello attraverso la realizzazione di interventi di carattere meramente viabilistico, senza alcuna opera sostitutiva

Notizia n. 1955 del 10/12/2018

MALTEMPO: PRESIDENTE ZAIA, “28 MILA ETTARI DI BOSCO RASI AL SUOLO, ISTANT BOOK ‘IL VENETO IN GINOCCHIO' AIUTA A NON DIMENTICARE, GIÀ 2 MLN DI DONAZIONI RACCOLTI CON CONTO CORRENTE SOLIDALE”

10/dic/2018 | MALTEMPO: PRESIDENTE ZAIA, “28 MILA ETTARI DI BOSCO RASI AL SUOLO, ISTANT BOOK ‘IL VENETO IN GINOCCHIO' AIUTA A NON DIMENTICARE, GIÀ 2 MLN DI DONAZIONI RACCOLTI CON CONTO CORRENTE SOLIDALE”

OK A EMENDAMENTO PER EQUO INDENNIZZO VITTIME “VALVOLE KILLER”. LANZARIN SODDISFATTA. “APPLICATO CONCETTO DI SOLIDARIETA’ SOCIALE FONDATO SULLA COSTITUZIONE”.

Comunicato stampa N° 1935 del 05/12/2018
(AVN) Venezia, 5 dicembre 2018

“Con questo emendamento abbiamo saputo e voluto andare oltre il mero aspetto giuridico, applicando un concetto più ampio di solidarietà sociale, che trova fondamento nell’articolo 2 della Costituzione. È un impegno doveroso a cui era necessario dare risposta”.

Con queste parole, l’Assessore al sociale, Manuela Lanzarin, commenta l’approvazione, avvenuta oggi in Consiglio regionale, di un emendamento della Giunta al collegato alla legge finanziaria regionale 2019 che stanzia 500.000 euro quale contributo a titolo di equo indennizzo per il danno subito dalle vittime delle valvole cardiache “killer” e dai loro famigliari ed eredi.

“Con il nostro emendamento – aggiunge la Lanzarin – abbiamo riconosciuto un equo indennizzo legandolo alle conseguenze del danno subito. E’ un ristoro di carattere morale laddove non è stato possibile, attraverso altre forme, dare un sostegno alle persone, e ai loro familiari, danneggiati dalle valvole che si sono inopinatamente rotte,  o che hanno dovuto sottoporsi a un secondo intervento riparatorio di rimozione e sostituzione”.

“In più occasioni – conclude l’Assessore al Sociale – avevamo garantito che avremmo fatto il possibile per venire incontro a chi ha così tanto sofferto, nel 2020 l'indennizzo sarà coperto con ulteriori 350.000 euro.”


Data ultimo aggiornamento: 05/12/2018