vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 820 del 22/05/2019

SANITA’. PRESENTATA IN VENETO LA PRIMA MAPPA DELLE DEMENZE D’ITALIA. ASSESSORE REGIONE, “UNA SVOLTA CULTURALE E OPERATIVA”

22/mag/2019 | SANITA’. PRESENTATA IN VENETO LA PRIMA MAPPA DELLE DEMENZE D’ITALIA. ASSESSORE REGIONE, “UNA SVOLTA CULTURALE E OPERATIVA”

Notizia n. 819 del 22/05/2019

PROTEZIONE CIVILE. A TAIBON E AGORDO (BL) SI CHIUDE L’EDIZIONE PRIMAVERILE DI “SCUOLA SICURA VENETO”. ASSESSORE “METODO DIDATTICO COINVOLGENTE CHE AIUTA A DIFFONDERE LA CULTURA DELLA SICUREZZA”

22/mag/2019 | PROTEZIONE CIVILE. A TAIBON E AGORDO (BL) SI CHIUDE L’EDIZIONE PRIMAVERILE DI “SCUOLA SICURA VENETO”. ASSESSORE “METODO DIDATTICO COINVOLGENTE CHE AIUTA A DIFFONDERE LA CULTURA DELLA SICUREZZA”

Notizia n. 817 del 22/05/2019

LAVORO: PARTE DAL VENETO RICOGNIZIONE ANPAL SUI CENTRI PER L’IMPIEGO – ASSESSORE, “MODELLO INTEGRATO PUBBLICO-PRIVATO UTILIZZATO DA 140 MILA PERSONE L’ANNO, UN BUON ESEMPIO ANCHE PER GESTIRE IL REDDITO DI CITTADINANZA”

22/mag/2019 | LAVORO: PARTE DAL VENETO RICOGNIZIONE ANPAL SUI CENTRI PER L’IMPIEGO – ASSESSORE, “MODELLO INTEGRATO PUBBLICO-PRIVATO UTILIZZATO DA 140 MILA PERSONE L’ANNO, UN BUON ESEMPIO ANCHE PER GESTIRE IL REDDITO DI CITTADINANZA”

Notizia n. 818 del 22/05/2019

METEO: PERMANE LO STATO DI ATTENZIONE PER POSSIBILI FRANE NELLA ZONA DELL’ALPAGO E FINO A DOMANI PER CRITICITA’ IDRAULICA LUNGO L’ASTA DEL FRATTA-GORZONE

22/mag/2019 | METEO: PERMANE LO STATO DI ATTENZIONE PER POSSIBILI FRANE NELLA ZONA DELL’ALPAGO E FINO A DOMANI PER CRITICITA’ IDRAULICA LUNGO L’ASTA DEL FRATTA-GORZONE

Notizia n. 816 del 22/05/2019

TURISMO VENETO PRIMO ANCHE NEL DIGITALE: IL NUOVO PORTALE DELLA REGIONE SI AGGIUDICA A MILANO IL PREMIO BEST PORTAL PROJECT INTERACTIVE KEY AWARD

22/mag/2019 | Presidente Luca Zaia Federico Caner digitale Best Portal Project: è il riconoscimento speciale che sarà assegnato oggi a Milano al nuovo portale del turismo veneto, www.veneto.eu, e consegnato nelle mani dell’Assessore al turismo della Regione del Veneto in occasione della cerimonia per la ventesima edizione dell’Interactive Key Award.

METEO: ALLERTA DELLA PROTEZIONE CIVILE PER POSSIBILI CRITICITA’ IDROGEOLOGICHE

Comunicato stampa N° 1641 del 26/10/2018
 (AVN) – Venezia, 26 ottobre 2018
 
Da domani a martedì mattina sono previste precipitazioni estese sulle zone centro settentrionali del Veneto. In montagna e sulla pedemontana i quantitativi saranno in genere abbondanti o molto abbondanti nelle singole giornate e particolarmente elevati come dato complessivo (massimi anche di 250-350 mm, localmente oltre i 400 mm). Venti meridionali saranno forti/molto forti in quota, tesi/forti su pianura orientale e costa. Il limite della neve sarà intorno a 2200-2400 m. per gran parte del periodo, a tratti un po’ più basso; si abbasserà significativamente a fine evento nella mattinata di martedì.
 
Sulla base delle condizioni meteo avverse attese, il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato a partire dalle ore 9.00 di domani lo stato di ‘allarme’ (rosso) per possibili criticità idrogeologiche sulla rete secondaria dei bacini idrografici VENE-A (Belluno) – Alto Piave e VENE-H (Belluno e Treviso) – Piave Pedemontano. Negli stessi bacini è stato di ‘preallarme’ (arancione) per possibili criticità idrauliche sulla rete principale.
 
Stato di ‘preallarme’ (arancione) è stato dichiarato anche per la rete idraulica secondaria del bacino VENE-B Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone e VENE-G Livenza, Lemene e Tagliamento. 
 
Stato di ‘attenzione’ (giallo) infine per gli altri bacini idrografici, tranne che per il bacino VENE-D Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco a Basso Adige (verde).
 
L’allertamento, con relativa fase di attenzione, riguarda anche i venti forti sulla costa veneta e sulla pianura limitrofa, sulle zone montane e in quota.
 


Data ultimo aggiornamento: 26/10/2018

previsioni meteo protezione civile