vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 1832 del 19/11/2018

BANDIERA ARANCIONE DEL TOURING CLUB A ROCCA PIETORE (BL). ZAIA: “I GIORNI PIÙ BRUTTI SONO ALLE SPALLE: PRONTI PER L’INIZIO DELLA STAGIONE INVERNALE”

19/nov/2018 | Lo afferma il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commentando l’assegnazione della “Bandiera Arancione” da parte del Touring Club Italiano a Rocca Pietore, uno dei Comuni maggiormente colpiti dalla calamità naturale che ha sconvolto il bellunese all’inizio di questo mese di novembre.

Notizia n. 1833 del 19/11/2018

“RED LAND”, IL FILM SU NORMA COSSETTO E LE FOIBE IN PRIMA PROIEZIONE A TREVISO GIOVEDÌ 22 NOVEMBRE – PRESENTE ASSESSORE DONAZZAN

19/nov/2018 | “RED LAND”, IL FILM SU NORMA COSSETTO E LE FOIBE IN PRIMA PROIEZIONE A TREVISO GIOVEDÌ 22 NOVEMBRE – PRESENTE ASSESSORE DONAZZAN

Notizia n. 1828 del 19/11/2018

ASSESSORE DONAZZAN IN VISITA A MAGISTER CANOVA ALLA SCUOLA GRANDE DELLA MISERICORDIA A

19/nov/2018 | ASSESSORE DONAZZAN IN VISITA A MAGISTER CANOVA ALLA SCUOLA GRANDE DELLA MISERICORDIA A

WEST NILE. COLETTO RISPONDE A ZANONI, “PD SCHIZOFRENICO”

Comunicato stampa N° 1348 del 14/09/2018
(AVN) Venezia, 14 settembre 2018

“Quante posizioni ha il PD sulla questione del virus west nile? Occupandomi di sanità, temo possa trattarsi di schizofrenia nella sua manifestazione politica”.

Lo dice l’Assessore alla Sanità del Veneto Luca Coletto, rispondendo al Consigliere regionale del PD Andrea Zanoni, che oggi ne chiede le dimissioni in relazione alle iniziative intraprese dalla Regione rispetto al virus west nile.

“Zanoni – rivela Coletto – arriva con una settimana di ritardo a sostenere l’esatto contrario di quanto chiesto ufficialmente dal gruppo consigliare del PD della Lombardia che, in polemica con la Giunta lombarda, a suo dire inerte sulla questione, indicava il Veneto come esempio da seguire. La data precisa è il 7 settembre e la prova di quanto dico è reperibile al seguente link: http://www.askanews.it/politica/2018/09/07/virus-west-nile-pd-regione-lombardia-disinfesti-come-il-veneto-pn_20180907_00246/  . Sembra una barzelletta – aggiunge Coletto – ma è la realtà, una realtà triste nella quale si cavalcano i temi di sanità a solo scopo di propaganda politica, perdipiù parlando troppo e informandosi poco”.

“Nel merito della polemica – conclude l’Assessore – non entro, perchè tali, tante e talmente note sono le azioni della Regione contro la west nile che pochi distratti, tra i quali purtroppo Zanoni, non fanno testo”.



Data ultimo aggiornamento: 14/09/2018