Archivio Comunicati
Notizia n. 1182 del 19/07/2019

PARI OPPORTUNITÀ: REPORT SUL LAVORO IN VENETO, PIÙ DONNE AL LAVORO E PIÙ DONNE AI VERTICI LUNEDÌ 22 LUGLIO PRESENTAZIONE ALL’UNIVERSITÀ DI PADOVA (ORE 14.30)

19/lug/2019 | PARI OPPORTUNITÀ: REPORT SUL LAVORO IN VENETO, PIÙ DONNE AL LAVORO E PIÙ DONNE AI VERTICI LUNEDÌ 22 LUGLIO PRESENTAZIONE ALL’UNIVERSITÀ DI PADOVA (ORE 14.30)

Notizia n. 1178 del 18/07/2019

FINANZIAMENTI AI DISTRETTI DEL COMMERCIO. SUCCESSO DEL BANDO CON 57 PROGETTI PRESENTATI. MARCATO, “A SOSTEGNO DELL’ECONOMIA VENETA, RISPOSTE CONCRETE A OPERATORI ED ENTI LOCALI”

18/lug/2019 | FINANZIAMENTI AI DISTRETTI DEL COMMERCIO. SUCCESSO DEL BANDO CON 57 PROGETTI PRESENTATI. MARCATO, “A SOSTEGNO DELL’ECONOMIA VENETA, RISPOSTE CONCRETE A OPERATORI ED ENTI LOCALI”

Notizia n. 1176 del 18/07/2019

IROSO. IL MESSAGGIO DI ZAIA AI PARTECIPANTI ALLA SEPOLTURA DELLE CENERI, “VECCHIO ALPINO E VECCHIO AMICO, PER CHI CREDE NEI VALORI DELLE PENNE NERE”

18/lug/2019 | IROSO. IL MESSAGGIO DI ZAIA AI PARTECIPANTI ALLA SEPOLTURA DELLE CENERI, “VECCHIO ALPINO E VECCHIO AMICO, PER CHI CREDE NEI VALORI DELLE PENNE NERE”

Notizia n. 1175 del 18/07/2019

UNIVERSITA’ DI VERONA PROTAGONISTA DI RILEVANTE RICERCA INTERNAZIONALE IN CAMPO ONCOLOGICO. PRESIDENTE ZAIA, “ORGOGLIOSO PER CONFERMA DEL LIVELLO DELLA NOSTRA SANITA’ NON SOLO NELLA CURA”

18/lug/2019 | UNIVERSITA’ DI VERONA PROTAGONISTA DI RILEVANTE RICERCA INTERNAZIONALE IN CAMPO ONCOLOGICO. PRESIDENTE ZAIA, “ORGOGLIOSO PER CONFERMA DEL LIVELLO DELLA NOSTRA SANITA’ NON SOLO NELLA CURA”

Notizia n. 1173 del 17/07/2019

CAMILLERI. ZAIA, “MAIGRET E SHERIDAN, ANCORA PRIMA DI MONTALBANO, HANNO FATTO CRESCERE UNA GENERAZIONE. PERDIAMO QUALCOSA DI NOSTRO”

17/lug/2019 | CAMILLERI. ZAIA, “MAIGRET E SHERIDAN, ANCORA PRIMA DI MONTALBANO, HANNO FATTO CRESCERE UNA GENERAZIONE. PERDIAMO QUALCOSA DI NOSTRO”

CROLLO DEL PONTE. IL SALUTO DI ZAIA ALLA SQUADRA VENETA DEI VIGILI DEL FUOCO IN PARTENZA PER GENOVA

Comunicato stampa N° 1205 del 18/08/2018
(AVN) – Venezia, 18 agosto 2018
 
“Oggi è il giorno del lutto, il giorno del dolore incancellabile e dei tanti ‘perché’ di una tragedia ai quali, per rispetto di Genova e dell’Italia, dei genovesi e degli italiani, dovrà essere data una risposta, assicurando velocemente i responsabili alla giustizia, senza alcuno sconto; giustizia che non potrà restituire la vita alle troppe vittime di questa sciagura, ma deve essere garantita. È anche il momento della commossa gratitudine per i soccorritori, per i vigili del fuoco, per le forze dell’ordine, per quelle donne e uomini che interpretano con le loro azioni il significato vero delle parole coraggio, generosità, altruismo. Non è un caso se l’applauso più forte della gente levatosi stamane a Genova sia stato quello dedicato a loro: un applauso che darà ancor più energia alla squadra veneta che da oggi opererà sul luogo del disastro”. 
 
Con queste parole il presidente della Regione, Luca Zaia, vuole salutare la partenza per la Liguria dei 34 componenti della squadra Usar (Urban Search And Rescue) dei vigili del fuoco del Veneto, provenienti da quasi tutti i comandi della regione, che daranno il cambio ai colleghi della Lombardia.
 
“Continuate questo triste ma indispensabile lavoro – conclude Zaia – e sappiate che il Veneto è con voi, con tutti i vostri colleghi che si sono alternati giorno e notte sul luogo del crollo, con una città ferita che anche grazie a voi saprà guarire”.
 


Data ultimo aggiornamento: 18/08/2018

luca zaia presidente