vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 288 del 23/02/2019

SCOMPARSA DI GIORGIO GIOCO: L’OMAGGIO DEL PRESIDENTE ZAIA

23/feb/2019 | Così il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, rende omaggio a Giorgio Gioco, patron del ristorante “12 Apostoli” di Verona e fondatore del celebre “Premio letterario 12 Apostoli”, spentosi oggi.

Notizia n. 287 del 23/02/2019

ALBINO ARMANI CONFERMATO ALLA GUIDA DEL CONSORZIO VINI DOC DELLE VENEZIE: LE CONGRATULAZIONI DEL PRESIDENTE ZAIA

23/feb/2019 | Così il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta l’elezione di Albino Armani a presidente del Consorzio Vini DOC delle Venezie, che riunisce gli operatori della filiera produttiva del Pinot Grigio del Triveneto, nei territori delle Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia e della Provincia autonoma di Trento.

Notizia n. 286 del 22/02/2019

VENETO IN GINOCCHIO. CONSEGNATI I PIANI STRAORDINARI DI PROTEZIONE CIVILE. BOTTACIN: “FONDAMENTALI STRUMENTI DI PREVENZIONE ORA CHE SONO CAMBIATE LE CONDIZIONI DI RISCHIO”

22/feb/2019 | CONSEGNATI I PIANI STRAORDINARI DI PROTEZIONE CIVILE. BOTTACIN FONDAMENTALI STRUMENTI DI PREVENZIONE CAMBIATE LE CONDIZIONI DI RISCHIO

Notizia n. 285 del 22/02/2019

ASSESSORE DONAZZAN LUNEDÌ 25 A JESOLO a CONSEGNA DIPLOMI ITS TURISMO VENETO (Centro Kursaal, piazza Brescia 13 ore 17-19)

22/feb/2019 | ASSESSORE DONAZZAN LUNEDÌ 25 A JESOLO a CONSEGNA DIPLOMI ITS TURISMO VENETO (Centro Kursaal, piazza Brescia 13 ore 17-19)

Notizia n. 284 del 22/02/2019

AGRICOLTURA: VENETO PREMIA I GAL PER CAPACITÀ DI SPESA, ASSESSORE PAN, “SIAMO TRA I PRIMI IN ITALIA A VERIFICARE E INCENTIVARE L'EFFICACIA DEI PROGRAMMI DI SVILUPPO LOCALE”

22/feb/2019 | AGRICOLTURA: VENETO PREMIA I GAL PER CAPACITÀ DI SPESA, ASSESSORE PAN, “SIAMO TRA I PRIMI IN ITALIA A VERIFICARE E INCENTIVARE L'EFFICACIA DEI PROGRAMMI DI SVILUPPO LOCALE”

AUTONOMIA: PRESIDENTE ZAIA INVIA A MINISTRO STEFANI PROPOSTA DI LEGGE DELEGA SU 23 MATERIE

Comunicato stampa N° 971 del 12/07/2018
 (AVN) – Venezia,  12 luglio 2018

 

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha trasmesso al ministro per gli affari regionali Erika Stefani la proposta di legge delega per il riconoscimento dell’autonomia differenziata, in attuazione del terzo comma dell’art. 116 della Costituzione.

 

Il testo della proposta, elaborato dalla Commissione trattante istituita dalla Giunta regionale a seguito degli esiti del referendum regionale del 22 ottobre scorso, disegna – anticipa il presidente - un “innovativo percorso istituzionale”, che prevede la stipula di una intesa tra Governo e Regione per una legge delega che dettagli “ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia” per tutte le 23 materie previste dalla Costituzione.

 

La proposta inviata dal Veneto al Governo suggerisce anche una ipotesi di legge delega: in otto articoli il testo individua i principi di carattere generale, composizione e modalità della commissione paritetica che dovrà predisporre i decreti legislativi e l’ambito di attribuzione di competenze nelle 23 materie.

 

“Con questo contributo – dichiara il presidente – il Veneto auspica la positiva prosecuzione del dialogo istituzionale già instaurato con il governo, nel rispetto delle aspettative espresse dai 2.273.000 veneti  che si sono pronunciati con la consultazione referendaria di nove mesi fa”.



Data ultimo aggiornamento: 12/07/2018

luca zaia autonomia