RIUNIONE DEL GRUPPO DI LAVORO PER LA VIVIFICAZIONE DELLE LAGUNE DEL DELTA DEL PO. ASSESSORE CORAZZARI: “INDIVIDUATI DUE INTERVENTI PRIORITARI A SACCA DEL CANARIN E LAGUNA DI BARBAMARCO”

Comunicato stampa N° 968 del 11/07/2018
 (AVN) – Venezia, 11 luglio 2018
 
Si è svolto stamane nella sede del Parco del Delta del Po a Porto Viro (Ro) il secondo incontro operativo del gruppo di lavoro interdisciplinare istituito lo scorso 15 giugno dalla Giunta regionale del Veneto con il compito di affrontare la delicata e complessa questione relativa alla vivificazione delle lagune del Delta del Po.
 
Presieduto dall’assessore al territorio, Cristiano Corazzari, al tavolo di coordinamento hanno partecipato i rappresentanti degli Enti territoriali competenti, per determinare e programmare in maniera integrata le azioni da attuare nel breve termine.
 
“Dopo l’analisi dei principali problemi e l’illustrazione degli interventi di ordinaria e straordinaria manutenzione necessari – spiega Corazzari –, sono state individuate due priorità: l’apertura della Sacca del Canarin e la manutenzione della laguna di Barbamarco, situazione, quest’ultima, di maggiore criticità nell’area meridionale del  delta. Il costo complessivo di entrambi gli interventi è stimato in circa 1,7 milioni di euro”. 
 
L’assessore predisporrà ora una nota informativa sugli esiti dell’incontro per la Giunta regionale, corredandola con precise indicazioni delle spese da sostenere, degli enti attuatori e dei tempi di realizzazione delle opere, oltre a una panoramica sui fondi, anche strutturali, a disposizione.
 
“Chiederò l’istituzione di un capitolo specifico di bilancio da dedicare a queste  esigenze – sottolinea Corazzari –, in modo che gli Enti interessati possano beneficiare di una maggiore semplificazione amministrativa e di flessibilità nell’esecuzione degli interventi. In sintesi, dobbiamo cercare di adattare la norma alla natura mutevole dell’ambiente e non viceversa”.
 
“Sarà, inoltre, indispensabile – ha concluso Corazzari – disporre di una dotazione finanziaria finalizzata a un costante monitoraggio della situazione, al fine di predisporre una cartografia di riferimento aggiornata, una fotografia reale di un ambiente in continuo mutamento come quello lagunare”.
 


Data ultimo aggiornamento: 11/07/2018

territorio delta del po delta cristiano corazzari
Archivio Comunicati
Notizia n. 1397 del 22/09/2018

STATI GENERALI DELLA PROTEZIONE CIVILE A VERONA. BOTTACIN: “NELLA LEGGE REGIONALE IN VIA DI APPROVAZIONE ULTERIORE RAFFORZAMENTO DEL SISTEMA”

22/set/2018 | Sono iniziati stamani a Palazzo Capuleti gli Stati Generali del Volontariato di Protezione Civile del Veneto, con l'insediamento dei vari tavoli tematici. A dare il via ai lavori gli interventi dell’assessore regionale alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin e del capo Dipartimento Nazionale Angelo Borrelli.

Notizia n. 1396 del 22/09/2018

MONDIALI CICLISMO 2020. CORAZZARI: “LA CANDIDATURA DI VICENZA C’È, CHIEDIAMO AL CONI DI INTERVENIRE PER UN POSTICIPO DELLA DECISIONE”

22/set/2018 | rinvio decisione Lo afferma l’assessore allo sport della Regione Veneto, Cristiano Corazzari, intervenendo nuovamente sulla questione della candidatura di Vicenza a ospitare i Mondiali di ciclismo del 2020.

Notizia n. 1395 del 21/09/2018

NUOVO PIANO REGIONALE DEI TRASPORTI. ASSESSORE DE BERTI: “UN PASSO FONDAMENTALE PER IL VENETO DI DOMANI. SISTEMA DELLA MOBILITÀ DA MONITORARE SENZA SOLUZIONE DI CONTINUITÀ”

21/set/2018 | piano regionale dei trasporti l’assessore alle infrastrutture e trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, partecipando stamane a Palazzo Badoer di Venezia al convegno promosso nell’ambito di “Urbanpromo Green”, evento sui temi dell’innovazione e della sostenibilità nella pianificazione urbanistica e territoriale

Notizia n. 1392 del 21/09/2018

“CAMMINO DEL BEATO CLAUDIO”, UN MODO ORIGINALE PER SCOPRIRE, TRA SPIRITUALITÀ E MOVIMENTO, LA PEDEMONTANA TREVIGIANA E VICENTINA

21/set/2018 | sabato e domenica 22 e 23 settembre, sarà inaugurato con una staffetta il “Cammino del Beato Claudio”, intitolato a Claudio Granzotto, frate artista, beatificato nel 1994 da Giovanni Paolo II: 189 chilometri in 6 tappe, percorse una di seguito all’altra dagli atleti del “Durona Trail Team” e da tutti gli amanti della corsa, turisti e pellegrini L’assessore regionale al turismo, Federico Caner e i sindaci dei due Comuni, Riccardo Szumski di Santa Lucia di Piave e Matteo Macilotti di Chiampo (accompagnato dall’assessore allo sport Edoardo Righetto

Notizia n. 1390 del 21/09/2018

PRESIDENTE ZAIA LUNEDÌ 24 PARTECIPA A CONSIGLIO STRAORDINARIO SULLA MARMOLADA, A PUNTA SERAUTA

21/set/2018 | PRESIDENTE ZAIA LUNEDÌ 24 SETTEMBRE PARTECIPA A CONSIGLIO STRAORDINARIO SULLA MARMOLADA, A PUNTA SERAUTA