vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 1996 del 14/12/2018

CACCIA: REGIONE PROROGA STOP VENATORIO SINO AL 10 FEBBRAIO 2019 NELLE AREE INTERESSATE DA SCHIANTI, FRANE E CANTIERI DI RIPRISTINO

14/dic/2018 | CACCIA: REGIONE PROROGA STOP VENATORIO SINO AL 10 FEBBRAIO 2019 NELLE AREE INTERESSATE DA SCHIANTI, FRANE E CANTIERI DI RIPRISTINO

Notizia n. 1994 del 14/12/2018

DANNI MALTEMPO. ZAIA INVIA A UE, PROTEZIONE CIVILE E MINISTERI LA RICOGNIZIONE EFFETTUTATA IN VENETO. TOTALE 1 MILIARDO 769 MILIONI

14/dic/2018 | DANNI MALTEMPO. ZAIA INVIA A UE, PROTEZIONE CIVILE E MINISTERI LA RICOGNIZIONE EFFETTUTATA IN VENETO. TOTALE 1 MILIARDO 769 MILIONI

Notizia n. 1992 del 13/12/2018

CFP DI CHIAMPO: ASSESSORE DONAZZAN, “GRAZIE ALLE IMPRESE DEL TERRITORIO CHE CON DONAZIONI PER 40 MLN SOSTENGONO LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DI DOMANI”

13/dic/2018 | CFP DI CHIAMPO: ASSESSORE DONAZZAN, “GRAZIE ALLE IMPRESE DEL TERRITORIO CHE CON DONAZIONI PER 40 MLN SOSTENGONO LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DI DOMANI”

Notizia n. 1991 del 13/12/2018

SCUOLA: ASSESSORE DONAZZAN SCRIVE A PRESIDI E DOCENTI, “TUTTE LE CLASSI PARTECIPINO ALL'INIZIATIVA DI COLDIRETTI 'ADOTTAUNALBERO, RAGAZZI PROTAGONISTI DELLA RINASCITA DEI BOSCHI”

13/dic/2018 | SCUOLA: ASSESSORE DONAZZAN SCRIVE A PRESIDI E DOCENTI, “TUTTE LE CLASSI PARTECIPINO ALL'INIZIATIVA DI COLDIRETTI 'ADOTTAUNALBERO, RAGAZZI PROTAGONISTI DELLA RINASCITA DEI BOSCHI”

Notizia n. 1990 del 13/12/2018

DANNI MALTEMPO. TUTTI I PROVENTI DELL’SMS SOLIDALE ANDRANNO A UN PROGETTO DEL VENETO. ZAIA, “DECISIONE RAZIONALE E GENEROSA. GRAZIE A BORRELLI E ALLE ALTRE REGIONI COLPITE. SAPREMO RICAMBIARE”

13/dic/2018 | DANNI MALTEMPO. TUTTI I PROVENTI DELL’SMS SOLIDALE ANDRANNO A UN PROGETTO DEL VENETO. ZAIA, “DECISIONE RAZIONALE E GENEROSA. GRAZIE A BORRELLI E ALLE ALTRE REGIONI COLPITE. SAPREMO RICAMBIARE”

SGOMBERO IMMOBILE “EX VIDA” A VENEZIA. REGIONE ORA PUO’ PROCEDERE AD ESECUZIONE OBBLIGHI CONTRATTUALI

Comunicato stampa N° 259 del 06/03/2018
 (AVN) – Venezia, 6 marzo 2018
 
In data odierna – informa una nota dell’Avvocatura regionale - la Direzione investigazioni generali della Digos di Venezia ha dato esecuzione al provvedimento di sequestro penale preventivo ex art. 321 c.p.p. disposto dal Giudice di Pace di Venezia – sezione Penale, dott. Massimo Libri, su conforme richiesta dal dott. Giorgio Gava, sostituto procuratore della Repubblica di Venezia, nell’ambito del procedimento penale avviato per l’occupazione dell’immobile denominato “ex Trattoria La Vida”, sito in campo S. Giacomo Dall’Orio nel sestiere di Santa Croce a Venezia.
 
Le forze dell’ordine hanno sgomberato l’edificio, apposto i sigilli agli ingressi secondo le disposizioni dell’autorità giudiziaria che così ha posto fine a un’occupazione abusiva avviata il 28 settembre 2017 che ha impedito la consegna dell’immobile al nuovo proprietario, il dott. Alberto Bastianello, dopo la sua compravendita avvenuta il precedente 21 settembre per rogito notarile.
 
Lo sgombero degli occupanti è stato eseguito senza problemi di ordine pubblico e con la consegna dell’edificio al custode giudiziario, contestualmente nominato dal Giudice di Pace nella persona di un  dirigente regionale.
 
Ora la Regione – conclude la nota - intende procedere all’esecuzione dei propri obblighi contrattuali una volta ripuliti i locali dalle masserizie lasciate dagli occupanti e ritiene di dover indirizzare all’autorità giudiziaria e alle forze dell’ordine il proprio ringraziamento per avere dato esecuzione con diligenza e cura, senza sollevare tensioni o conflittualità, alle operazioni di sequestro giudiziario e di sgombero dell’edificio.
 


Data ultimo aggiornamento: 06/03/2018

demanio e patrimonio immobiliare