vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 2011 del 17/12/2018

ENTI LOCALI: ASSESSORE DONAZZAN, “LA SICUREZZA NEL DIVERTIMENTO È UNA NECESSITÀ, ‘MOVIDA’ NON PUÒ ESSERE SCARICATA SU FORZE DELL’ORDINE”

17/dic/2018 | ENTI LOCALI: ASSESSORE DONAZZAN, “LA SICUREZZA NEL DIVERTIMENTO È UNA NECESSITÀ, ‘MOVIDA’ NON PUÒ ESSERE SCARICATA SU FORZE DELL’ORDINE”

Notizia n. 2010 del 17/12/2018

INFLUENZA. ARRIVATA ANCHE IN VENETO. EMESSO PRIMO RAPPORTO DIREZIONE PREVENZIONE

17/dic/2018 | INFLUENZA. ARRIVATA ANCHE IN VENETO. EMESSO PRIMO RAPPORTO DIREZIONE PREVENZIONE

Notizia n. 2008 del 17/12/2018

DOMANI ALLE 11 ZAIA INAUGURA TOMOGRAFIA E NUOVA RADIOLOGIA OSPEDALE SAN CAMILLO DI TREVISO

17/dic/2018 | DOMANI ALLE 11 ZAIA INAUGURA TOMOGRAFIA E NUOVA RADIOLOGIA OSPEDALE SAN CAMILLO DI TREVISO

Notizia n. 2007 del 17/12/2018

EDILIZIA PUBBLICA: IN ARRIVO 7,4 MLN PER RISTRUTTARE OLTRE 300 ALLOGGI, ASSESSORE LANZARIN, “PROSEGUE PIANO DI RECUPERO PATRIMONIO PUBBLICO”

17/dic/2018 | EDILIZIA PUBBLICA: IN ARRIVO 7,4 MLN PER RISTRUTTARE OLTRE 300 ALLOGGI, ASSESSORE LANZARIN, “PROSEGUE PIANO DI RECUPERO PATRIMONIO PUBBLICO, COMUNI E ATER COLGANO OPPORTUNITÀ NUOVO BANDO”

ASSESSORE VENETO ALL’AMBIENTE: “L’USO DEL CSS NON LO HA VOLUTO LA REGIONE, NOI APPLICHIAMO LE NORME COMUNITARIE E STATALI E NON IN MODO INDISCRIMINATO”

Comunicato stampa N° 210 del 23/02/2018
 (AVN) Venezia, 23 febbraio 2018 
 
“L’utilizzo del CSS, il combustibile ottenuto dal trattamento dei rifiuti solidi urbani, non lo ha voluto la Regione del Veneto, lo ha previsto una norma europea recepita nel 2013 con legge nazionale italiana. Noi riteniamo che questo principio generale non valga indistintamente per tutto il territorio e che anzi debba essere applicato con prudenza, dopo attente valutazioni e verifiche. Senza dimenticare che le autorizzazioni di questi impianti sono di competenza delle Province e non della Regione”.
 
Lo ribadisce l’assessore all’ambiente della Regione del Veneto, in riferimento a una mozione presentata a Palazzo Ferro Fini da un consigliere regionale di opposizione. 
 
“Prima di calare sul territorio questo tipo di scelte, occorre sempre tener conto del contesto specifico – sottolinea l’assessore – e infatti ci siamo già espressi contro l’uso del CSS in taluni territori di pregio ambientale”. 
 
“Voglio anche ricordare – conclude l’assessore – che il Veneto, essendo la regione italiana più virtuosa per quanto riguarda la raccolta differenziata, ha meno bisogno di altre realtà di ricorrere a questo combustibile, alla termovalorizzazione e alle discariche”.
 


Data ultimo aggiornamento: 23/02/2018

gianpaolo bottacin ambiente