PRESIDENTE REGIONE, “COMPLIMENTI AL FISICO PADOVANO ROBERTO CARLIN, IL SUO LAVORO È UNO DEI MIRACOLI VENETI”

Comunicato stampa N° 160 del 12/02/2018
 (AVN) – Venezia, 12 febbraio 2018

 

“L’elezione del professor Carlin alla guida di uno dei grandi esperimenti del Cern di Ginevra conferma la straordinaria qualità della fisica italiana e dell’università veneta. Per il Veneto è un onore, e una sfida  da onorare”.  Il presidente della Regione del Veneto nell’esprimere le  personali congratulazioni allo scienziato padovano, docente del Dipartimento di fisica e  astronomia dell’università di Padova, unisce anche un apprezzamento per  il ‘lavoro di squadra’ dei fisici dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e, più in generale, dei docenti e ricercatori del Bo.

 

“Un figura come quella del professor Carlin, scelto per assume la guida di tremila scienziati provenienti da ogni parte del mondo  per  sviluppare la straordinaria scoperta del “bosone di Higgs” – sottolinea il presidente del Veneto – non è certo un ‘fiore nel deserto’, ma testimonia la competitività e l’internazionalizzazione del sapere, delle conoscenze e dei talenti che si vive nelle nostre università, in particolare in quelle ‘punte di diamante’ che sono i dipartimenti scientifici”.

 

“Con l’elezione di Carlin sale a tre su quattro il numero degli italiani a capo dei grandi esperimenti al Large Hadron Collider del Cern – prosegue il presidente -  Se il più grande laboratorio al mondo per la fisica delle particelle e lo studio dell’’infinitamente piccolo’ sta continuando a scegliere scienziati italiani per guidare i suoi progetti di ricerca, significa le nostre università non sono una palestra di ‘cervelli in fuga’, ma sanno essere anche scuole a vocazione internazionale in grado di condividere intelligenze e di collaborare con i migliori centri di ricerca al mondo. Uno dei ‘miracoli’ del Veneto”. 



Data ultimo aggiornamento: 13/02/2018

luca zaia ricerca
Archivio Comunicati
Notizia n. 187 del 19/02/2018

DOMANI PRESIDENTE REGIONE ILLUSTRA AL CONSIGLIO REGIONALE LO STATO DEL NEGOZIATO PER L’AUTONOMIA DEL VENETO (ORE 14.30)

19/feb/2018 | presidente Luca Zaia annuncia suo intervento in Consiglio alle commissioni riunite su percorso bozza di autonomia

Notizia n. 186 del 19/02/2018

IMPRESE: ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO, “VICENZA È LA REALTÀ PIÙ DINAMICA DEL VENETO PER CAPITALE UMANO, FORMAZIONE E SOLIDA FILIERA”

19/feb/2018 | assessore Elena Donazzan al Cuoa di Altavilla, alla presentazione della ricerca Top 500 su pregi e difetti dell'imprenditoria berica e veneta

Notizia n. 185 del 19/02/2018

ANZIANI: ASSESSORE VENETO, “NON SOLO PROBLEMA MA ANCHE RISORSA. REGIONE INVESTE 1 MLN EURO PER INVECCHIAMENTO ATTIVO”

19/feb/2018 | assessore Manuela Lanzarin a convegno regionale Cupla su invecchiamento attivo

Notizia n. 184 del 19/02/2018

FIRMATO PROTOCOLLO D’INTESA TRA IL VENETO E LA REGIONE ARMENA DI ARMAVIR

19/feb/2018 | Luca Zaia Un protocollo d’intesa tra le Regioni del Veneto e di Armavir (Repubblica di Armenia) è stata firmata oggi a Palazzo Balbi a Venezia dai due rispettivi Governatori per rafforzare gli scambi in campo economico e produttivo, per consolidare le relazioni culturali e turistiche, per promuovere progetti di cooperazione internazionale.

Notizia n. 183 del 19/02/2018

DISABILI: PER ULTRA 65ENNI REGIONE VENETO SPERIMENTA PERCORSI DIVERSIFICATI, NEL RISPETTO DELL’AUTONOMIA INDIVIDUALE E DELL’OSPITALITÀ PIÙ RAGIONEVOLE

19/feb/2018 | assessore Manuela Lanzarin su nuove regole per presa in carico disabili over 65