INCONTRO AL MINISTERO CON “MAMME NO PFAS”. L’ASSESSORE ALL’AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE: “AVANTI IN MANIERA SPEDITA CON GLI INTERVENTI PROGRAMMATI”

Comunicato stampa N° 134 del 06/02/2018
(AVN) – Venezia, 6 febbraio 2018
 
Seconda positiva giornata di incontri sul delicato tema dei PFAS per l’assessore regionale all’Ambiente e Protezione Civile il quale, presso gli uffici del Ministero dell’Ambiente insieme anche ai tecnici regionali e di Arpav, ha partecipato oggi al tavolo di confronto richiesto dal gruppo delle “Mamme NO PFAS” sul tema dei progetti per la sostituzione delle fonti di approvvigionamento nei territori contaminati.
 
“Abbiamo ascoltato le legittime preoccupazioni di questo gruppo – afferma l’assessore – che, per il vero, avevamo già incontrato in diverse altre occasioni anche con il presidente della Regione, cercando di dare le più ampie rassicurazioni sui tempi di attuazione del programma di bonifica della rete acquedottistica, elencando gli interventi già fatti e i risultati prodotti dall’introduzione dei filtri”.
 
“Con lo stesso clima costruttivo già riscontrato nella giornata di ieri, non solo da parte nostra ma anche dei rappresentanti del Ministero – aggiunge - si è ribadita la tempistica che intendiamo attuare con rigore e la massima collaborazione che ci sarà tra noi e il Ministero affinché ciò avvenga“.
 
“Gli elementi essenziali, ovvero la presenza delle nostre progettazioni e la messa in disponibilità dei soldi anche statali per poter procedere all’attuazione del programma – conclude l’assessore - erano infatti gli elementi essenziali per poter procedere in maniera spedita. In questi due giorni finalmente sembrerebbero essersi sciolti i dubbi su entrambe le criticità e di questo non posso che essere soddisfatto”.


Data ultimo aggiornamento: 06/02/2018

pfas gianpaolo bottacin ambiente
Archivio Comunicati
Notizia n. 1200 del 16/08/2018

ORDIGNO SEDE LEGA TREVISO. ZAIA: “ATTO GRAVISSIMO, CHI ATTENTA ALLA DEMOCRAZIA TROVERÀ SEMPRE UNA FORTE OPPOSIZIONE DEMOCRATICA”

16/ago/2018 | Così il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta il grave atto compiuto la notte scorsa al K3, sede della Lega a Treviso.

Notizia n. 1199 del 16/08/2018

IL CORDOGLIO DEL PRESIDENTE ZAIA PER LA SCOMPARSA DI UN CAMIONISTA DI VICENZA NELLA TRAGEDIA DI GENOVA

16/ago/2018 | Con queste parole il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ricorda Vincenzo Licata, il camionista siciliano che viveva da anni a Vicenza, morto nel crollo del Ponte Morandi a Genova.

Notizia n. 1198 del 16/08/2018

SCOMPARSA DI RITA BORSELLINO: IL RICORDO DEL PRESIDENTE ZAIA

16/ago/2018 | Ricordo Luca Zaia presidente di Rita Borsellino

Notizia n. 1197 del 16/08/2018

CENTO MILA EURO ALL’AREA DEL LITORALE VENETO. FORCOLIN: “DIAMO CONCRETEZZA A UN GRANDE PROGETTO DI SVILUPPO”

16/ago/2018 | La Giunta Regionale ha approvato nell’ultima seduta i criteri e le modalità per la concessione di contributi a sostegno di iniziative che interessano l’area litoranea veneta Cristiano Corazzari stanziato 100 mila euro – spiega il vicepresidente Gianluca Forcolin

Notizia n. 1196 del 16/08/2018

LA REGIONE RISPARMIA 2,6 MILIONI DI EURO GRAZIE AGLI INCENTIVI AL PERSONALE PER REALIZZARE ECONOMIE DI GESTIONE

16/ago/2018 | Ammonta a ben 2,6 milioni di euro il risparmio certificato che la Regione del Veneto ha ottenuto nell’esercizio 2017 attraverso gli incentivi ai dipendenti la cui attività ha prodotto delle economie di gestione Gianluca Forcolin vicepresidente personale bilancio