L’ASSESSORE ALLA DIFESA DEL SUOLO RIBADISCE I CONTENUTI DEL PIANO CAVE PER TREVISO: “NESSUNA AUTORIZZAZIONE DI SCAVO”

Comunicato stampa N° 79 del 23/01/2018
 (AVN) – Venezia, 23 gennaio 2018
 
In relazione alle preoccupazioni rilanciate negli ultimi tempi circa possibili escavazioni sul territorio trevigiano, l’assessore regionale alla Difesa del Suolo tranquillizza cittadini e amministratori della Vallata, evidenziando che “non esiste nessun allarme e pertanto non deve esserci nemmeno alcuna preoccupazione”. 
 
“Ho sentito personalmente i sindaci della zona – aggiunge - che già avevo avuto peraltro modo di incontrare nei mesi scorsi in un incontro tenutosi in comune di Revine e, come avevo già detto allora, oggi riconfermo che il piano cave approvato dalla Giunta regionale prevede che nei prossimi dieci anni in provincia di Treviso non possa essere rilasciata nessuna nuova autorizzazione di scavo”.
 
“Voglio essere ulteriormente preciso – sottolinea l’assessore – così da fugare i dubbi anche dei più pignoli: nessuno scavo per nessun materiale, né in superficie, né in sotterraneo. Quindi uno zero tondo tondo. Questo è quanto da tempo approvato dalla Giunta regionale e pertanto risultano del tutto incomprensibili talune preoccupazioni manifestate a mezzo stampa dal vicesindaco di Revine e per nulla condivise dai suoi colleghi di Vallata”.
 
“A differenza del piano cave presentato dal mio predecessore, seppur mai approvato ma che prevedeva nuove autorizzazioni, il mio – conclude l’assessore veneto - esplicita con nettezza che non possa essere rilasciata più alcuna nuova autorizzazione in tutta la provincia di Treviso. Mi domando quindi cosa ci sia sotto alla presa di posizione di un amministratore che dice di parlare anche a nome dei colleghi e che viene peraltro immediatamente smentito dai colleghi stessi: scendere sotto lo zero è cosa infatti impossibile e pertanto tutti gli amministratori locali possono stare assolutamente tranquilli ed essere altresì sereni sul fatto che la Regione, recependo anche le loro indicazioni, ha inteso massimamente tutelare il territorio trevigiano”.
 


Data ultimo aggiornamento: 23/01/2018

difesa del suolo gianpaolo bottacin cave
Archivio Comunicati
Notizia n. 1200 del 16/08/2018

ORDIGNO SEDE LEGA TREVISO. ZAIA: “ATTO GRAVISSIMO, CHI ATTENTA ALLA DEMOCRAZIA TROVERÀ SEMPRE UNA FORTE OPPOSIZIONE DEMOCRATICA”

16/ago/2018 | Così il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta il grave atto compiuto la notte scorsa al K3, sede della Lega a Treviso.

Notizia n. 1199 del 16/08/2018

IL CORDOGLIO DEL PRESIDENTE ZAIA PER LA SCOMPARSA DI UN CAMIONISTA DI VICENZA NELLA TRAGEDIA DI GENOVA

16/ago/2018 | Con queste parole il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ricorda Vincenzo Licata, il camionista siciliano che viveva da anni a Vicenza, morto nel crollo del Ponte Morandi a Genova.

Notizia n. 1198 del 16/08/2018

SCOMPARSA DI RITA BORSELLINO: IL RICORDO DEL PRESIDENTE ZAIA

16/ago/2018 | Ricordo Luca Zaia presidente di Rita Borsellino

Notizia n. 1197 del 16/08/2018

CENTO MILA EURO ALL’AREA DEL LITORALE VENETO. FORCOLIN: “DIAMO CONCRETEZZA A UN GRANDE PROGETTO DI SVILUPPO”

16/ago/2018 | La Giunta Regionale ha approvato nell’ultima seduta i criteri e le modalità per la concessione di contributi a sostegno di iniziative che interessano l’area litoranea veneta Cristiano Corazzari stanziato 100 mila euro – spiega il vicepresidente Gianluca Forcolin

Notizia n. 1196 del 16/08/2018

LA REGIONE RISPARMIA 2,6 MILIONI DI EURO GRAZIE AGLI INCENTIVI AL PERSONALE PER REALIZZARE ECONOMIE DI GESTIONE

16/ago/2018 | Ammonta a ben 2,6 milioni di euro il risparmio certificato che la Regione del Veneto ha ottenuto nell’esercizio 2017 attraverso gli incentivi ai dipendenti la cui attività ha prodotto delle economie di gestione Gianluca Forcolin vicepresidente personale bilancio