INNOVAZIONE APERTA E BIG DATA. COMMISSIONE EUROPEA APPROVA PROGETTO PRESENTATO DEL VENETO

Comunicato stampa N° 75 del 22/01/2018
(AVN) – Venezia, 22 gennaio 2018

Riconoscimento europeo per la Regione del Veneto nel campo dei Big Data e dell’Innovazione Aperta. Lo comunica il vicepresidente e assessore all’attuazione dell’Agenda Digitale, segnalando che la Commissione Europea ha approvato il progetto Odeon (Open Data for European Open iNnovation) presentato dalla Regione del Veneto come capofila di un vasto partenariato dell’area mediterranea che vede fra i partecipanti anche la Camera di Commercio di Padova (Italia), la Camera di Commercio del Montenegro, l’Agenzia croata per l’innovazione delle PMI, il Parco Tecnologico di Ljubljana (Slovenia), la Greek Free Open Source Software Society (Atene), il governo Aragonese (Spagna), l’ Agenzia per la sostenibilità dell’ecosistema Mediterraneo (Marsiglia), il governo di Creta, la Regione Sardegna e la fondazione KIMF di Barcellona. Il progetto si focalizzerà sulla qualità dei dati e sulla capacità degli Innovation Lab territoriali di capitalizzare e sfruttare gli stessi dati per produrre servizi e applicazioni nell’ottica dell’Open Innovation, con la collaborazione tra pubblico e privato.

“Questo riconoscimento Europeo – sottolinea il vicepresidente - conferma il buon lavoro fatto nella definizione dell’Agenda Digitale del Veneto 2020 e quanto abbiamo più volte ribadito: partiamo dalle proposte, poi le risorse le troveremo strada facendo. Il nostro obiettivo di fondo resta quello di diffondere l’utilizzo delle nuove tecnologie per semplificare la vita del cittadino e delle imprese e agevolare le politiche per la crescita economica e sociale dei nostri territori”.

“Il Veneto – aggiunge – si presenta oggi come una Regione all’avanguardia nel campo dell’Innovazione Aperta e ci conforta vedere che anche quello che abbiamo seminato con i recenti progetti sui Fab Lab e sugli Open Data sia stato percepito a livello nazionale ed europeo come una pratica da sostenere e diffondere”.

La progettualità approvata ora dalla Commissione europea, che vede il Veneto come leader, è strettamente collegata anche al prossimo bando per gli Innovation Lab del Veneto, finanziato con i fondi POR-FESR che prevede l’istituzione di questi centri di innovazione aperta nel territorio regionale.



Data ultimo aggiornamento: 22/01/2018

innovazione gianluca forcolin agenda digitale
Archivio Comunicati
Notizia n. 187 del 19/02/2018

DOMANI PRESIDENTE REGIONE ILLUSTRA AL CONSIGLIO REGIONALE LO STATO DEL NEGOZIATO PER L’AUTONOMIA DEL VENETO (ORE 14.30)

19/feb/2018 | presidente Luca Zaia annuncia suo intervento in Consiglio alle commissioni riunite su percorso bozza di autonomia

Notizia n. 186 del 19/02/2018

IMPRESE: ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO, “VICENZA È LA REALTÀ PIÙ DINAMICA DEL VENETO PER CAPITALE UMANO, FORMAZIONE E SOLIDA FILIERA”

19/feb/2018 | assessore Elena Donazzan al Cuoa di Altavilla, alla presentazione della ricerca Top 500 su pregi e difetti dell'imprenditoria berica e veneta

Notizia n. 185 del 19/02/2018

ANZIANI: ASSESSORE VENETO, “NON SOLO PROBLEMA MA ANCHE RISORSA. REGIONE INVESTE 1 MLN EURO PER INVECCHIAMENTO ATTIVO”

19/feb/2018 | assessore Manuela Lanzarin a convegno regionale Cupla su invecchiamento attivo

Notizia n. 184 del 19/02/2018

FIRMATO PROTOCOLLO D’INTESA TRA IL VENETO E LA REGIONE ARMENA DI ARMAVIR

19/feb/2018 | Luca Zaia Un protocollo d’intesa tra le Regioni del Veneto e di Armavir (Repubblica di Armenia) è stata firmata oggi a Palazzo Balbi a Venezia dai due rispettivi Governatori per rafforzare gli scambi in campo economico e produttivo, per consolidare le relazioni culturali e turistiche, per promuovere progetti di cooperazione internazionale.

Notizia n. 183 del 19/02/2018

DISABILI: PER ULTRA 65ENNI REGIONE VENETO SPERIMENTA PERCORSI DIVERSIFICATI, NEL RISPETTO DELL’AUTONOMIA INDIVIDUALE E DELL’OSPITALITÀ PIÙ RAGIONEVOLE

19/feb/2018 | assessore Manuela Lanzarin su nuove regole per presa in carico disabili over 65