LOVATO GAS: FIRMATO L'ACCORDO CHE GARANTISCE LA PERMANENZA PRODUTTIVA DELLA STORICA AZIENDA NEL TERRITORIO VICENTINO

Comunicato stampa N° 48 del 15/01/2018
 (AVN) Venezia, 15 gennaio 2018

 

Oggi, a seguito di un lungo e proficuo confronto, Lovato Gas e le rappresentanze dei lavoratori hanno firmato l’accordo che garantisce la permanenza produttiva della storica azienda nel territorio vicentino. L’intesa prevede infatti il mantenimento - in un altro sito più adeguato, comunque in provincia di Vicenza - oltre che della struttura commerciale e dell’attività relativa al disegno e allo sviluppo dei prodotti nell’ambito della funzione Research & Development, della linea di produzione RGJ, alla quale saranno adibiti 12 lavoratori di produzione, scongiurando quindi la chiusura dell’intera attività produttiva.

 

I lavoratori che manterranno il posto di lavoro presso il sito aziendale di Vicenza passano dunque dagli iniziali 11 agli attuali 23. I lavoratori, invece, che non potranno rientrare nel nuovo perimetro aziendale, saranno accompagnati nella ricerca di una nuova ricollocazione lavorativa.

 

“Ringrazio l’azienda e le organizzazioni sindacali per il senso di responsabilità dimostrato e per il risultato raggiunto. Il mantenimento di parte della produzione ha permesso di ridurre gli esuberi e, soprattutto, di mantenere viva una realtà industriale importante per il territorio vicentino”. Così l’assessore al lavoro della Regione del Veneto, al termine dell’incontro svoltosi a Venezia presso la Direzione Lavoro della Regione Veneto, ha sottolineato con soddisfazione l’intesa raggiunta tra Lovato Gas S.p.a., società del Gruppo Landi, ed i rappresentanti dei lavoratori.

 

“Alla base di questo risultato – conclude l’assessore - vi è stato il confronto maturo tra i vertici aziendali e le rappresentanze sindacali, con il supporto delle istituzioni nazionali e territoriali.”



Data ultimo aggiornamento: 15/01/2018

elena donazzan lavoro
Archivio Comunicati
Notizia n. 1602 del 23/10/2018

ZAIA RICEVE NUOVO PRESIDENTE DELLA CORTE DEI CONTI CARLO GRECO

23/ott/2018 | ZAIA RICEVE NUOVO PRESIDENTE DELLA CORTE DEI CONTI CARLO GRECO

Notizia n. 1600 del 23/10/2018

POVERTÀ: REGIONE VENETO STANZIA 6 MLN DI EURO PER PROGETTI DI INCLUSIONE ATTIVA, ASSESSORE LANZARIN, "NO AD ASSISTENZIALISMO, SÌ AD AIUTI PERSONALIZZATI PER CASA, LAVORO E MINORI"

23/ott/2018 | assessore Manuela Lanzarin presenta leprime misure di attuazione del piano regionale antipovertà: Reddito di inclusione attiva, sostegno all'abitare ed interventi per prevenire la povertà educativa

Notizia n. 1599 del 22/10/2018

PROGETTO TRANSFRONTALIERO “INNOCULTOUR”: DOMANI A VENEZIA CONVEGNO SU STRATEGIE DI PROMOZIONE CULTURALE E TURISTICA NELL’AREA ADRIATICA

22/ott/2018 | Si terrà domani, martedì 23 ottobre, a Palazzo Grimani a Venezia, con inizio alle ore 9:30, il convegno rivolto agli operatori del settore turistico e museale, a ricercatori e studenti, dal titolo “Raccontare il territorio, comunicare l’Europa. Strategie di promozione culturale e turistica nell’area adriatica”, organizzato dalla Regione del Veneto, partner del progetto europeo INNOCULTOUR.

Notizia n. 1597 del 22/10/2018

AUTONOMIA. SCARICABILI FOTO IMMAGINI E INTERVISTE A STEFANI E ZAIA A SEGUITO DELLA CONFERENZA STAMPA DI OGGI A VENEZIA

22/ott/2018 | AUTONOMIA. SCARICABILI FOTO IMMAGINI E INTERVISTE A STEFANI E ZAIA A SEGUITO DELLA CONFERENZA STAMPA DI OGGI A VENEZIA