SOPRALLUOGO A BOVOLENTA (PD). L'ASSESSORE ALLA DIFESA DEL SUOLO: "CONTINUANO GLI INVESTIMENTI SUL TERRITORIO"

Comunicato stampa N° 30 del 10/01/2018

(AVN) – Venezia, 10 gennaio 2018

In occasione di un sopralluogo ai lavori al ponte Blu nel comune di Bovolenta (Padova), l'assessore regionale alla Difesa del Suolo ha approfittato per una visita anche agli altri siti in cui la Regione sta investendo nel comune padovano.

"Spesso i lavori in materia di difesa del suolo non fanno notizia perché quando tutto va bene non sono visibili, ma se non ci fossero in caso di eventi atmosferici particolari la situazione diventerebbe allarmante", spiega l'assessore. "Per questo continuiamo a investire. In questo comune ad esempio sono stati impegnati oltre 5 milioni di euro".

Tra i lavori in corso, oltre agli interventi di difesa idrogeologica dell'abitato, anche un ulteriore intervento, per cui sono stati impegnati 1,4 milioni di euro, dedicato ai lavori di impermeabilizzazione, diaframmatura e bonifica dei murazzi, ora in fase di progettazione.





Data ultimo aggiornamento: 10/01/2018

difesa del suolo gianpaolo bottacin
Archivio Comunicati
Notizia n. 672 del 22/05/2018

DISOCCUPATI: DA REGIONE VENETO 10 MLN DI EURO PER INSERIMENTO LAVORATIVO OVER 30 PRIVI DI SUSSIDI - PERCORSI PROFESSIONALIZZANTI E TIROCINI IN AZIENDA

22/mag/2018 | assessore Elena Donazzan su rifinanziamento programma "Work experience"

Notizia n. 671 del 22/05/2018

IMPIANTI SPORTIVI: REGIONE FINANZIA 16 PROGETTI DI MIGLIORIA PRESENTATI DAI COMUNI

22/mag/2018 | Cristiano Corazzari Su proposta dell’assessore allo sport, la Giunta regionale del Veneto ha approvato il terzo programma di riparto, per l’anno 2017, dei finanziamenti in conto capitale per il sostegno finanziario a favore di opere di miglioria, anche strutturale, di impianti sportivi di importo fino a 50.000 euro.

Notizia n. 670 del 22/05/2018

SCUOLA: IN CLASSE LA STORIA DELL’EMIGRAZIONE VENETA– INTESA TRA REGIONE, UFFICIO SCOLASTICO E ASSOCIAZIONI VENETI NEL MONDO

22/mag/2018 | assessore Elena Donazzan e Manuela Lanzarin annunciano iniziativa per far conoscere in classe la storia dell'emigrazione veneta