METEO: PROTEZIONE CIVILE MANTIENE ALLERTA SU FRANA DI PERAROLO - SUPERATA LA PIENA DEL TORRENTE ASTICO

Comunicato stampa N° 29 del 10/01/2018
 (AVN) Venezia, 10 gennaio 2018

 

Permane lo stato di preallarme a Perarolo di Cadore per possibili movimenti della frana della ‘Busa del Cristo’: l’ultimo bollettino del Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto, emesso alle ore 14 di oggi e valido sino alla medesima ora di domani giovedì 11, conferma il persistere dello stato  di criticità geologica per il movimento franoso nel comune cadorino, oggetto del monitoraggio  costante dei tecnici della Protezione civile e dalla Polizia urbana locale.

 

Il report del Centro funzionale regionale ridimensiona invece lo stato di allarme per il torrente Astico, nell’Alto Vicentino: il livello idrometrico dell’Astico nella sezione di Lugo Vicentino sta gradualmente calando e attualmente supera solo la prima soglia di attenzione.



Data ultimo aggiornamento: 10/01/2018

luca zaia allerta meteo
Archivio Comunicati
Notizia n. 186 del 19/02/2018

IMPRESE: ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO, “VICENZA È LA REALTÀ PIÙ DINAMICA DEL VENETO PER CAPITALE UMANO, FORMAZIONE E SOLIDA FILIERA”

19/feb/2018 | assessore Elena Donazzan al Cuoa di Altavilla, alla presentazione della ricerca Top 500 su pregi e difetti dell'imprenditoria berica e veneta

Notizia n. 185 del 19/02/2018

ANZIANI: ASSESSORE VENETO, “NON SOLO PROBLEMA MA ANCHE RISORSA. REGIONE INVESTE 1 MLN EURO PER INVECCHIAMENTO ATTIVO”

19/feb/2018 | assessore Manuela Lanzarin a convegno regionale Cupla su invecchiamento attivo

Notizia n. 184 del 19/02/2018

FIRMATO PROTOCOLLO D’INTESA TRA IL VENETO E LA REGIONE ARMENA DI ARMAVIR

19/feb/2018 | Luca Zaia Un protocollo d’intesa tra le Regioni del Veneto e di Armavir (Repubblica di Armenia) è stata firmata oggi a Palazzo Balbi a Venezia dai due rispettivi Governatori per rafforzare gli scambi in campo economico e produttivo, per consolidare le relazioni culturali e turistiche, per promuovere progetti di cooperazione internazionale.

Notizia n. 183 del 19/02/2018

DISABILI: PER ULTRA 65ENNI REGIONE VENETO SPERIMENTA PERCORSI DIVERSIFICATI, NEL RISPETTO DELL’AUTONOMIA INDIVIDUALE E DELL’OSPITALITÀ PIÙ RAGIONEVOLE

19/feb/2018 | assessore Manuela Lanzarin su nuove regole per presa in carico disabili over 65