vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 800 del 19/05/2019

METEO. ANCORA PIOGGE NEL VENETO, CONTINUA LO STATO DI ATTENZIONE

19/mag/2019 | meteo stato attenzione piogge

Notizia n. 798 del 19/05/2019

GARANTITI I POSTI LETTO NEL BELLUNESE PER LE OLIMPIADI INVERNALI 2026. ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO: “HA VINTO IL SENSO DI RESPONSABILITÀ, ORA VINCIAMO ANCHE A LOSANNA”

19/mag/2019 | Federico Caner Con queste parole l’assessore regionale al turismo saluta il raggiungimento da parte del territorio veneto del requisito fissato dal CIO in tema di ospitalità alberghiera da garantire ai componenti delle nazionali partecipanti ai giochi olimpici, per la candidatura di Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali del 2026.

Notizia n. 797 del 19/05/2019

OLIMPIADI INVERNALI 2026. GARANTITI I POSTI LETTO NEL VENETO PER I COMPONENTI DELLE NAZIONALI PARTECIPANTI: CORTINA E IL BELLUNESE RISPONDONO ALLE RICHIESTE DEL CIO

19/mag/2019 | Luca Zaia Olimpiadi Cortina Fugata ogni preoccupazione sulla scarsità di camere d’albergo nel bellunese da destinare alla “famiglia olimpica”, requisito indispensabile per sostenere la candidatura di Milano-Cortina ai Giochi Olimpici invernali del 2026, che saranno assegnati dal Comitato Olimpico Internazionale nella sua sessione del prossimo 24 giugno a Losanna. A darne notizia è il Presidente della Regione del Veneto.

Notizia n. 799 del 19/05/2019

PRESIDENTE REGIONE VENETO CONSEGNA DOMANI A PADOVA NUOVE ATTREZZATURE AI VIGILI DEL FUOCO

19/mag/2019 | Il Presidente e l’Assessore all’ambiente e protezione civile della Regione del Veneto, domani, lunedì 20 maggio, alle ore 10:30, a Padova, al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco (via San Fidenzio 3), consegneranno alla Direzione Interregionale dei Vigili del Fuoco le nuove attrezzature da utilizzare in caso di calamità e interventi di emergenza. Alla consegna interverrà il capo Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Fabio Dattilo.

Notizia n. 796 del 18/05/2019

METEO. STATO DI ATTENZIONE DA OGGI A LUNEDÌ 20 MAGGIO IN ALCUNE AREE DEL VENETO PER POSSIBILI PRECIPITAZIONI INTENSE

18/mag/2019 | previsioni meteo stato attenzione piogge

SANITA’. IL 4 DICEMBRE LETTERA REGIONE VENETO A MINISTERO CON ARTICOLATE OSSERVAZIONI SU CRITERI PER DEFINIZIONE BENCHMARK.

Comunicato stampa N° 1648 del 06/12/2017
(AVN) Venezia, 6 dicembre 2017

E’ ampiamente articolata e circostanziata la lettera a firma dell’Assessore alla Sanità della Regione Veneto Luca Coletto con la quale, il 4 dicembre scorso, vengono inviate al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, e al Coordinamento degli Assessori alla Sanità delle Regioni italiane, numerose osservazioni e critiche ai criteri utilizzati per individuare “le cinque Regioni nel cui ambito scegliere le tre Regioni di riferimento ai fini della definizione dei costi e dei fabbisogni standard regionali, ai sensi dell’articolo 27 del decreto legislativo 6 maggio nr. 68”.

Nella lettera, Coletto pone l’accento sulle modalità di applicazione della delibera del Consiglio dei Ministri dell’11 dicembre 2012 per la formulazione della graduatoria; sulle scelte metodologiche e le modalità di calcolo dei ricoveri; sulla necessità di un aggiornamento degli indicatori utilizzati per la formulazione di una graduatoria, “che non danno atto dello sforzo organizzativo attuato negli ultimi anni dalle Regioni”.

In questo contesto, la Regione Veneto chiede anche che per la definizione della graduatoria delle Regioni vengano utilizzati i dati relativi al 2015 (ultimo anno disponibile) e non precedenti e definisce non rimandabile un aggiornamento della delibera del Consiglio dei Ministri dell’11 dicembre 2012, “tenuto conto dell’evoluzione normativa degli ultimi anni, in particolare del Patto per la Salute 2014-2016 e del decreto ministeriale nr. 70 del 2015”.


Data ultimo aggiornamento: 06/12/2017

sanità luca coletto luca zaia