DOMANI A VILLA BADOER DI FRATTA POLESINE LA 4.a GIORNATA DELLE MANIFESTAZIONI STORICHE DEL VENETO. CORAZZARI: “EVENTI CHE SOMMANO CULTURA, TESTIMONIANZA E FESTA”

Comunicato stampa N° 1517 del 10/11/2017
 (AVN) Venezia, 10 novembre 2017 
 
Si svolgerà domani, sabato 11 novembre, nella suggestiva cornice di Villa Badoer a Fratta Polesine (Ro), la IV Giornata Regionale delle Manifestazioni Storiche, evento organizzato dalla Regione del Veneto con il supporto dell’Associazione Veneto Storico, in collaborazione con la Provincia di Rovigo e il Comune di Fratta Polesine. 
 
“Le rievocazioni storiche nel Veneto sono una testimonianza, una memoria, una tradizione – sottolinea l’assessore alla cultura e all’identità veneta, Cristiano Corazzari –. Per questo sosteniamo in modo convinto le celebrazioni del passato, perché forte è il senso di appartenenza al nostro territorio ed è fondamentale il ricordo di taluni  avvenimenti che hanno segnato la nostra storia. È un racconto di cui possiamo essere parte attiva attraverso la scrittura, il teatro, il cinema, valorizzando splendidi scenari come quelli offerti dalle piazze, dai palazzi, dai tanti luoghi storici di fascino del Veneto”.
 
Una legge regionale del 2010 ha istituito il registro delle manifestazioni storiche di interesse locale che si svolgono nel Veneto e questa giornata è un momento di incontro, informazione e aggiornamento degli eventi iscritti al registro.
 
Per l’appuntamento di quest’anno è stata scelta la Città di Fratta Polesine che dal 10 al 12 novembre rievoca le Giornate della Carboneria. 
 
“Sono la passione, l’impegno e la generosità di tante persone e associazioni a rendere queste rievocazioni un’occasione di festa, di incontro, di cultura a beneficio delle proprie comunità – conclude Corazzari –: a loro esprimo tutta la mia stima e gratitudine”.
 


Data ultimo aggiornamento: 10/11/2017

cultura cristiano corazzari identità veneta
Archivio Comunicati
Notizia n. 1428 del 26/09/2018

REGIONE VENETO INVESTE 4,5 MLN PER CENTRI PER L'IMPIEGO, ASSESSORE DONAZZAN, “95 ASSUNZIONI E 15 STABILIZZAZIONI ENTRO IL 2020 PER MIGLIORARE SERVIZI A LAVORATORI E DISOCCUPATI”

26/set/2018 | REGIONE VENETO INVESTE 4,5 MLN PER CENTRI PER L'IMPIEGO, ASSESSORE DONAZZAN, “95 ASSUNZIONI E 15 STABILIZZAZIONI ENTRO IL 2020 PER MIGLIORARE SERVIZI A LAVORATORI E DISOCCUPATI”

Notizia n. 1426 del 26/09/2018

LAVORO: CONVENZIONE TRA REGIONE VENETO E AGENZIA ENTRATE PER ASSUMERE 82 DISABILI A TEMPO INDETERMINATO

26/set/2018 | LAVORO: CONVENZIONE TRA REGIONE VENETO E AGENZIA ENTRATE PER ASSUMERE 82 DISABILI A TEMPO INDETERMINATO

Notizia n. 1426 del 26/09/2018

VITICOLTURA: REGIONE VENETO INVESTE SU ALTA FORMAZIONE DEI PRODUTTORI PER SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E INNOVAZIONE TECNOLOGICA – ACCORDO CON UNIVERSITÀ DI PADOVA

26/set/2018 | VITICOLTURA: REGIONE VENETO INVESTE SU ALTA FORMAZIONE DEI PRODUTTORI PER SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E INNOVAZIONE TECNOLOGICA – ACCORDO CON UNIVERSITÀ DI PADOVA

Notizia n. 1424 del 26/09/2018

MARMOMAC 2018: ASSESSORE DONAZZAN, “LE FONTANELLE CREATE DALLA SCUOLA DI SANT'AMBROGIO, ORIGINALE SIMBOLO DELLA CREATIVITÀ VENETA”

26/set/2018 | assessore Elena Donazzan a show romm scuola del marmo di sant'Ambrogio a Marmomac 2018