REFERENDUM SULL’AUTONOMIA DEL VENETO. COMUNICATO DELL’ORGANISMO DI RACCORDO

Comunicato stampa N° 1244 del 14/09/2017
(AVN) – Venezia, 14 settembre 2017
 
In data odierna si è riunito, presso la Prefettura di Venezia, l’Organismo di raccordo previsto dall’Intesa stipulata in data 5 settembre u.s. dal Presidente della Giunta Regionale del Veneto e dai Prefetti della Regione, che ha definito gli ambiti di rispettiva competenza nello svolgimento del Referendum consultivo sull’autonomia del Veneto, indetto ai sensi della legge regionale n. 15 del 2014. 
 
L’Organismo di raccordo, costituito da rappresentanti della Regione Veneto e delle Prefetture, ha affrontato, conformemente ai compiti definiti dall’Intesa, le problematiche connesse all’ammissione all’esercizio del voto, attraverso modalità alternative alla tessera elettorale.
 
Nello specifico, gli elettori potranno esercitare il proprio diritto di voto muniti di solo regolare documento d’identità, da presentare all’Ufficio elettorale di sezione; sono state, inoltre, individuate le misure e le soluzioni più idonee per consentire il regolare esercizio del diritto di voto, che formeranno specifico oggetto di direttive ed istruzioni ai Comuni e agli Uffici elettorali di sezione.
 
 


Data ultimo aggiornamento: 14/09/2017

amministrazione regionale referendum
Archivio Comunicati
Notizia n. 210 del 23/02/2018

ASSESSORE VENETO ALL’AMBIENTE: “L’USO DEL CSS NON LO HA VOLUTO LA REGIONE, NOI APPLICHIAMO LE NORME COMUNITARIE E STATALI E NON IN MODO INDISCRIMINATO”

23/feb/2018 | Gianpaolo Bottacin assessore ambiente regione veneto CSS combustibile ottenuto dal trattamento dei rifiuti solidi urbani norma europea 2013 legge nazionale italiana indistintamente applicato con prudenza attente valutazioni e verifiche autorizzazioni impianti sono di competenza delle Province

Notizia n. 209 del 23/02/2018

METEO. STATO DI ATTENZIONE PER NEVE E PER VENTO IN PIANURA

23/feb/2018 | meteo attenzione neve forte vento ghiaccio protezione civile

Notizia n. 208 del 23/02/2018

REGIONE VENETO E ANAS FIRMANO ACCORDO PROGRAMMATICO E PROTOCOLLO D’INTESA PER COLLABORAZIONE NELLO SVILUPPO INFRASTRUTTURALE E PER LA GESTIONE DELLA RETE STRADALE REGIONALE

23/feb/2018 | Luca Zaia Elisa De Berti Si è svolto oggi a Palazzo Balbi a Venezia l’incontro per la firma di un Accordo Programmatico e di un Protocollo di intesa tra Regione Veneto e Anas, che rafforzano la reciproca collaborazione in materia di infrastrutture viarie. L’Accordo Programmatico sottoscritto tra il Presidente della Regione Veneto e l’Amministratore Delegato di Anas, Gianni Vittorio Armani, prevede una serie di azioni che saranno attivate per promuovere e garantire la migliore fruibilità della rete stradale in Veneto, assicurando adeguati investimenti per la riqualificazione della rete esistente e individuando nuovi investimenti per l’ammodernamento della stessa

Notizia n. 207 del 22/02/2018

SANITA’. MEF SBLOCCA 86 MILIONI PER IL VENETO. ASSESSORE REGIONE “NESSUN REGALO. GUADAGNATI CON LA VIRTUOSITA’. RESTITUITO L’1% CHE IL MINISTERO TRATTIENE OGNI ANNO SUL FONDO SANITARIO NAZIONALE”

22/feb/2018 | SANITA’. MEF SBLOCCA 86 MILIONI PER IL VENETO. ASSESSORE REGIONE “NESSUN REGALO. GUADAGNATI CON LA VIRTUOSITA’. RESTITUITO L’1% CHE IL MINISTERO TRATTIENE OGNI ANNO SUL FONDO SANITARIO NAZIONALE”