PRESENTATA LA SECONDA EDIZIONE DEL RADUNO DEGLI ALPINI IN EUROPA CHE SI TERRA’ IN ROMANIA

Comunicato stampa N° 1235 del 13/09/2017
 (AVN) – Venezia, 13 settembre 2017
 
Il secondo raduno degli Alpini in Europa si svolgerà a Petrosani in Romania dal 21 al 24 settembre. Il primo raduno si è tenuto due anni fa a Marcinelle in Belgio, organizzato dalla Sezione Danubiana dell'ANA che raggruppa gli alpini residenti in Romania, Bulgaria ed Ungheria. Quello di quest’anno è organizzato assieme all'Associazione Pollicino di Belluno che gestisce nella cittadina di Petrosani, gemellata con Ponte nelle Alpi, una struttura dove sono ospitati 92 bambini disabili o in disagio sociale, realizzata grazie all'aiuto di molti volontari veneti, in particolar modo alpini.
 
La manifestazione è stata presentata oggi a Venezia, nella sede della giunta regionale, dall’assessore veneto alla protezione civile insieme al col. Francesco Forti Vicepresidente Vicario della Sezione ANA Danubiana in rappresentanza anche del Presidente Nazionale ANA Sebastiano Favero, e a Morena Pavei ed Enrico Collarin dell’Associazione Pollicino.
 
“La Regione ha offerto volentieri ospitalità alla presentazione di questa manifestazione – ha detto l’assessore veneto – giunta alla sua seconda edizione e in fase di ulteriore sviluppo. L’evento si svolgerà in Romania, perché lì si è consolidato un forte legame con le attività di volontariato dell’Associazione Pollicino e con gli Alpini”. “L’ANA – ha aggiunto - è una realtà assolutamente eccezionale e gli alpini, oltre ad intervenire nelle situazioni emergenziali a sostegno della protezione civile, sono presenti anche ogni volta che c’è da fare qualcosa di buono, come a Petrosani. L’ANA è una struttura  che non ha eguali in Italia ma il raggruppamento del Triveneto, che è il più numeroso a livello nazionale, è un’eccellenza nell’eccellenza”.  
 
Il col. Forti ha spiegato che esistono diverse sezioni degli alpini all’estero, distribuite anche fuori dell’Europa. La manifestazione biennale è il momento di riunione delle rappresentanza europee, che non sono numerose come quelle in Italia e non possono quindi svolgere lo stesso tipo di attività. Ma si organizzano in attività di volontariato per portare aiuto in particolari situazioni socio-sanitarie. L’edizione di quest’anno sarà anche l’occasione per ricordare i caduti della Grande Guerra.
 
La presidente dell’Associazione di volontariato Pollicino, Morena Pavei, ne ha ripercorso la genesi e le finalità a sostegno di bambini di Petrosani bisognosi di assistenza, in cui sono stati coinvolti molti veneti – soprattutto del bellunese – e in prima fila gli alpini. La casa realizzata a Petrosani ospita anche una sezione dell’ANA.
 
A sottolineare questo stretto legame di solidarietà – ha detto Enrico Collarin - tra le 500 persone che sfileranno sabato 23 settembre a Petrosani, con l’accompagnamento della Filarmonica di Lentiai, ci saranno i bambini della Casa Pollicino. Sarà presente anche il nuovo ambasciatore d’Italia in Romania e non mancheranno i prodotti tipici delle montagne venete, preparati da cuochi bellunesi. 
 
 


Data ultimo aggiornamento: 13/09/2017

alpini gianpaolo bottacin protezione civile
Archivio Comunicati
Notizia n. 187 del 19/02/2018

DOMANI PRESIDENTE REGIONE ILLUSTRA AL CONSIGLIO REGIONALE LO STATO DEL NEGOZIATO PER L’AUTONOMIA DEL VENETO (ORE 14.30)

19/feb/2018 | presidente Luca Zaia annuncia suo intervento in Consiglio alle commissioni riunite su percorso bozza di autonomia

Notizia n. 186 del 19/02/2018

IMPRESE: ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO, “VICENZA È LA REALTÀ PIÙ DINAMICA DEL VENETO PER CAPITALE UMANO, FORMAZIONE E SOLIDA FILIERA”

19/feb/2018 | assessore Elena Donazzan al Cuoa di Altavilla, alla presentazione della ricerca Top 500 su pregi e difetti dell'imprenditoria berica e veneta

Notizia n. 185 del 19/02/2018

ANZIANI: ASSESSORE VENETO, “NON SOLO PROBLEMA MA ANCHE RISORSA. REGIONE INVESTE 1 MLN EURO PER INVECCHIAMENTO ATTIVO”

19/feb/2018 | assessore Manuela Lanzarin a convegno regionale Cupla su invecchiamento attivo

Notizia n. 184 del 19/02/2018

FIRMATO PROTOCOLLO D’INTESA TRA IL VENETO E LA REGIONE ARMENA DI ARMAVIR

19/feb/2018 | Luca Zaia Un protocollo d’intesa tra le Regioni del Veneto e di Armavir (Repubblica di Armenia) è stata firmata oggi a Palazzo Balbi a Venezia dai due rispettivi Governatori per rafforzare gli scambi in campo economico e produttivo, per consolidare le relazioni culturali e turistiche, per promuovere progetti di cooperazione internazionale.

Notizia n. 183 del 19/02/2018

DISABILI: PER ULTRA 65ENNI REGIONE VENETO SPERIMENTA PERCORSI DIVERSIFICATI, NEL RISPETTO DELL’AUTONOMIA INDIVIDUALE E DELL’OSPITALITÀ PIÙ RAGIONEVOLE

19/feb/2018 | assessore Manuela Lanzarin su nuove regole per presa in carico disabili over 65