MORTI SOLFATARA: PRESIDENTE VENETO, “PROFONDAMENTE SCOSSI PER INAUDITA TRAGEDIA, TUTTO IL VENETO È CON MEOLO, NON LASCEREMO SOLO IL BIMBO SUPERSTITE”

Comunicato stampa N° 1236 del 13/09/2017
 (AVN) – Venezia, 13 settembre 2017

 

“Oggi tutto il Veneto è con il bambino sopravvissuto e con la comunità di Meolo: non lo lasceremo solo e lo aiuteremo, pur nel vuoto incolmabile che un destino atroce ha creato, a trovare protezione, affetti e opportunità di crescita. Resta il dolore straziante per una tragedia inaudita che ha inghiottito una famiglia e sconvolto un paese”.  

 

Anche il presidente del Veneto si unisce al lutto di Meolo e del rugby sandonatese per la tragica scomparsa della famiglia Carrer, inghiottita dalla solfatara di Pozzuoli. “Una famiglia normale, unita e laboriosa – ricorda il presidente – che stava vivendo un momento di vacanza spensierata, con la gioia di far scoprire ai propri figli un fenomeno vulcanico misterioso e affascinante, travolta da un destino atroce che ci lascia impietriti”.

 

“Il primo pensiero va al fratellino, testimone incolpevole del dramma – conclude il presidente – la Regione gli è accanto con un abbraccio simbolico e troverà il modo per sostenere chi si prenderà cura di lui e lo aiuterà a superare questo dolore immane e ad affrontare la vita”.



Data ultimo aggiornamento: 13/09/2017

luca zaia cordoglio
Archivio Comunicati
Notizia n. 69 del 20/01/2018

IMPIANTI RISALITA MALGA CIAPELA (BL). ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO: “LA LEGGE STATALE VA CAMBIATA”

20/gen/2018 | Federico Caner turismo impianti fune montagna malga ciapela marmolada legge statale cambiare Trentino Alto Adige

Notizia n. 67 del 19/01/2018

SOCIALE. RIPARTITI 18 MILIONI PER EDUCAZIONE E ISTRUZIONE BIMBI FINO A 6 ANNI IN VENETO. ASSESSORE “GIA’ AL LAVORO CON ANCI E FISM PER PROSSIMO BIENNIO”.

19/gen/2018 | SOCIALE. RIPARTITI 18 MILIONI PER EDUCAZIONE E ISTRUZIONE BIMBI FINO A 6 ANNI IN VENETO. ASSESSORE “GIA’ AL LAVORO CON ANCI E FISM PER PROSSIMO BIENNIO”.

Notizia n. 66 del 19/01/2018

MAFIE. ASSESSORE SICUREZZA REGIONE. “IN VENETO LOTTA CULTURALE E FORMATIVA. NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI”. GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME IL 21 MARZO A PADOVA CON 14 SCUOLE E 700 STUDENTI

19/gen/2018 | MAFIE. ASSESSORE SICUREZZA REGIONE. “IN VENETO LOTTA CULTURALE E FORMATIVA. NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI”. GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME IL 21 MARZO A PADOVA CON 14 SCUOLE E 700 STUDENTI

Notizia n. 64 del 19/01/2018

FORMAZIONE: ASSESSORE REGIONALE, “LE NOSTRE SCUOLE CAPACI DI ATTRARRE INVESTORI ANCHE DALL'ESTERO, GIÀ TRE IMPORTANTI SPONSORIZZAZIONI NEL 2018”

19/gen/2018 | assessore Elena Donazzan su inaugurazione nuovi laboratori nella scuola di formazione dei salesiani a Schio (Vicenza)