vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 2018 del 19/12/2018

DOMANI ALLE 11.30 ZAIA A CERIMONIA APERTURA PRIMO STRALCIO DELLA VARIANTE ALLA PROVINCIALE 6 “DEI LESSINI” A QUINTO VERONESE

19/dic/2018 | DOMANI ALLE 11.30 ZAIA A CERIMONIA APERTURA PRIMO STRALCIO DELLA VARIANTE ALLA PROVINCIALE 6 “DEI LESSINI” A QUINTO VERONESE

Notizia n. 2016 del 18/12/2018

UDIENZA INTERLOCUTORIA AL TAR DEL LAZIO SUL CASO MARMOLADA

18/dic/2018 | UDIENZA INTERLOCUTORIA AL TAR DEL LAZIO SUL CASO MARMOLADA

Notizia n. 2015 del 18/12/2018

DOMANI ALLE 11.15 ZAIA A TREVISO A INCONTRO DI FINE ANNO DEL CONSORZIO PROSECCO DOC

18/dic/2018 | DOMANI ALLE 11.15 ZAIA A TREVISO A INCONTRO DI FINE ANNO DEL CONSORZIO PROSECCO DOC

Notizia n. 2014 del 18/12/2018

SCARICABILE INTERVISTA PRESIDENTE ZAIA SUI TEMI DELLA SANITA’

18/dic/2018 | SCARICABILE INTERVISTA PRESIDENTE ZAIA SUI TEMI DELLA SANITA’

Notizia n. 2013 del 18/12/2018

CONTRIBUTI DELLA REGIONE AI COMUNI PER IL RESTAURO DI BENI MOBILI DI VALORE STORICO E ARTISTICO

18/dic/2018 | cRISTIANO cORAZZARI ASSESSORE La Giunta regionale ha approvato la graduatoria relativa alle domande di contributo per interventi di restauro di beni mobili di particolare valore storico e artistico (dipinti, disegni, affreschi, sculture, manoscritti, arredi, ecc.), attualmente non inseriti in percorsi o raccolte museali, risalenti almeno al diciannovesimo secolo, di proprietà di Comuni con un numero di abitanti inferiore ai trentamila.

SANITÀ: NUOVE CURE DENTARIE IN VENETO. ASSESSORE: “NON LASCIARE INDIETRO NESSUNO È PRIORITÀ ASSOLUTA DI VERA ASSISTENZA UNIVERSALISTICA”

Comunicato stampa N° 1141 del 16/08/2017
 (AVN) Venezia, 16 agosto 2017 
 
“La buona sanità non consiste solo nelle pur fondamentali tecnologie e professionalità, ma deve avere in sé anche una parte di attenzione sociali verso i meno fortunati, che hanno bisogno di risposte a esigenze anche apparentemente semplici, che però possono diventare insormontabili nelle condizioni di malattia o povertà. Con la decisione di oggi, offriamo ai nostri cittadini la sintesi di queste due caratteristiche”.
 
Lo dice l’Assessore alla sanità della Regione Veneto, commentando la delibera, approvata oggi dalla Giunta, che amplia significativamente il panorama dei cittadini veneti che potranno usufruire di cure dentarie gratuite.
 
“Tutti gli indicatori socioeconomici – aggiunge l’Assessore – indicano che la fascia di persone in condizioni di bisogno si è notevolmente ampliata, e oggi a questi nostri concittadini la Regione dice ancora una volta che la salute, in Veneto è davvero universale e che si fa tutto il possibile perché nessuno rimanga indietro e tutti ,a proprio tutti, possano avere le cure di cui hanno bisogno”. 
 
“Non va dimenticato – conclude l’Assessore – che, nel caso delle cure dentarie, siamo di fronte a una ampia fascia di persone che vi ha rinunciato dovendo tagliare il tagliabile dalle spese famigliari a causa della crisi”.
 


Data ultimo aggiornamento: 16/08/2017

sanità luca coletto