Archivio Comunicati
Notizia n. 1154 del 15/07/2019

I CAMPIONATI ITALIANI DI MOUNTAIN BIKE TORNANO IN VENETO, IN ALPAGO DAL 19 AL 21 LUGLIO. ASSESSORE CORAZZARI, “LA CULTURA DELLA FATICA VERSO IL TRAGUARDO È TRA I VALORI DEI VENETI”

15/lug/2019 | I CAMPIONATI ITALIANI DI MOUNTAIN BIKE TORNANO IN VENETO, IN ALPAGO DAL 19 AL 21 LUGLIO. ASSESSORE CORAZZARI, “LA CULTURA DELLA FATICA VERSO IL TRAGUARDO È TRA I VALORI DEI VENETI”

Notizia n. 1153 del 15/07/2019

CENTRI PER L’IMPIEGO: VICEPRESIDENTE FORCOLIN, “ESITO POSITIVO GRAZIE A SPIRITO DI COLLABORAZIONE E DI RESPONSABILITÀ DELLE PARTI. RISOLTO UNO DEI NODI CREATI DALLA RIFORMA DELRIO”

15/lug/2019 | CENTRI PER L’IMPIEGO: VICEPRESIDENTE FORCOLIN, “ESITO POSITIVO GRAZIE A SPIRITO DI COLLABORAZIONE E DI RESPONSABILITÀ DELLE PARTI. RISOLTO UNO DEI NODI CREATI DALLA RIFORMA DELRIO”

Notizia n. 1152 del 15/07/2019

MORTO MIRON. ZAIA, “TRA I GRANDI ARTEFICI DEL SUCCESSO DELL’ENOGASTRONOMIA DI MARCA. HA INVENTATO IL FUNGO GOURMET”.

15/lug/2019 | MORTO MIRON. ZAIA, “TRA I GRANDI ARTEFICI DEL SUCCESSO DELL’ENOGASTRONOMIA DI MARCA. HA INVENTATO IL FUNGO GOURMET”.

Notizia n. 1151 del 15/07/2019

VIOLENZA CONTRO LE DONNE: DA REGIONE VENETO 600 MILA EURO. ASSESSORE LANZARIN, “PIÙ FONDI A 44 STRUTTURE PER AIUTARE LE VITTIME A RECUPERARE UNA VITA NORMALE E AUTONOMA”

15/lug/2019 | VIOLENZA CONTRO LE DONNE: DA REGIONE VENETO 600 MILA EURO. ASSESSORE LANZARIN, “PIÙ FONDI A 44 STRUTTURE PER AIUTARE LE VITTIME A RECUPERARE UNA VITA NORMALE E AUTONOMA”

Notizia n. 1149 del 15/07/2019

CENTRI PER L’IMPIEGO: APPROVATO IL NUOVO CONTRATTO INTEGRATIVO DECENTRATO DONAZZAN: “ORGOGLIOSI DEL RISULTATO RAGGIUNTO, DIMOSTRA LA BONTÀ DEL PERCORSO SVOLTO IN QUESTI ANNI”

15/lug/2019 | CENTRI PER L’IMPIEGO: APPROVATO IL NUOVO CONTRATTO INTEGRATIVO DECENTRATO DONAZZAN: “ORGOGLIOSI DEL RISULTATO RAGGIUNTO, DIMOSTRA LA BONTÀ DEL PERCORSO SVOLTO IN QUESTI ANNI”

TUMORI: RICERCA NO PROFIT IOV VENETO PROTAGONISTA IN USA. ASSESSORE SANITA’ REGIONE, “ISTITUTO AL TOP NON SOLO PER LE CURE”

Comunicato stampa N° 789 del 31/05/2017
(AVN) Venezia, 31 maggio 2017

“Con questa ricerca, che sarà presentata al maggior consesso mondiale di oncologia il prossimo 5 giugno in America, l’Istituto Oncologico Veneto conferma di essere al top internazionale, sia per la qualità delle cure che per la ricerca, due armi inscindibili nella lotta al tumore”.

Lo sottolinea l’Assessore alla Sanità della Regione del Veneto, commentando la notizia che uno studio sul carcinoma mammario coordinato dallo Iov, sarà presentato dal Professor Pierfranco Conte, direttore dell’Oncologia Medica all’Istituto e Coordinatore della Rete Oncologica Veneta (ROV), creata dalla Regione, nel corso della Breast Cancer Session dell’American Society of Clinical Oncology di Chicago.

“Oltre alla qualità scientifica del lavoro – aggiunge l’Assessore – è particolarmente significativo che si tratti di uno studio indipendente e no profit finanziato con il bando per la ricerca indipendente dell’Aifa. Una pratica che va sicuramente incentivata e che i ricercatori veneti hanno saputo realizzare nel modo migliore, con grande rigore scientifico”.


Data ultimo aggiornamento: 31/05/2017

sanità luca coletto