SANITA’: COLETTO, “VIA SUPERTICKET NAZIONALE DA 10 EURO E TICKET REGIONALI. COSI’ SI AIUTA LA GENTE E SI ELIMINANO LE DISPARITA’ TRA REGIONI”.

Comunicato stampa N° 554 del 13/04/2017
(AVN) Venezia, 13 aprile 2017

“Per passare dalle parole ai fatti concreti con decisioni realizzabili senza troppe lungaggini si deve partire dall’abolizione del superticket nazionale da 10 euro e di tutti quelli regionali che, peraltro, il Veneto non ha mai imposto”.

E’ questa l’indicazione dell’Assessore regionale alla sanità del Veneto Luca Coletto, in vista del vertice tra Ministero della Salute e Regioni annunciato dal Ministro Beatrice Lorenzin per il 19 aprile prossimo sulla prospettata abolizione dei ticket sanitari.

“E’ con queste due scelte – aggiunge Coletto – che si possono garantire gli obbiettivi prefissati: venire incontro alle persone meno abbienti; eliminare la disparità di trattamento tra le diverse Regioni, con fughe in avanti come quella della Campania che voleva introdurre il ticket al Pronto Soccorso per gli italiani non residenti in quel territorio; riportare sul pubblico prestazioni che con i 10 euro sono divenute più convenienti nel privato, allontanando la gente dal sistema sanitario”.

“Contro il superticket – ricorda Coletto – la Regione Veneto aveva fatto anche ricorso, purtroppo perdendolo, ora fa piacere che ci si sia accorti, anni dopo, che di fatto avevamo ragione noi. Ma questo non è il momento delle polemiche – conclude l’Assessore – si deve trovare presto un accordo, con un tavolo tecnico aperto il minimo necessario, e con la consapevolezza di dover trovare il giusto equilibrio tra gli interessi dei cittadini, che sono preminenti, e la sostenibilità del sistema”.


Data ultimo aggiornamento: 13/04/2017

sanità luca coletto
Archivio Comunicati
Notizia n. 1207 del 20/08/2018

LA REGIONE VENETO STUDIA LA VENICE MARATHON 2019 PER GARANTIRE L’“IMPATTO ZERO” DEI GRANDI EVENTI SPORTIVI

20/ago/2018 | Impatto zero negli eventi sportivi esperienza ambientale è la Regione del Veneto progetto “Zero Waste Blue sport events for territorial development”, finanziato nell’ambito del Programma Italia Croazia assessore regionale al turismo e ai fondi UE, Federico Caner ridurre impatto ambientale benefici sociali ed economici grandi eventi sportivi Venice Marathon 2019

Notizia n. 1208 del 20/08/2018

SI RIUNISCE DOMANI LA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO. PUNTO STAMPA ALLE ORE 11.00

20/ago/2018 | SI RIUNISCE DOMANI LA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO. PUNTO STAMPA ALLE ORE 11.00

Notizia n. 1206 del 19/08/2018

SDEGNO E SOLIDARIETÀ DEL PRESIDENTE ZAIA PER GLI ATTI VANDALICI CONTRO LA SEDE DELLA LEGA DI BERGAMO

19/ago/2018 | Così il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, manifesta la sua vicinanza alla Lega lombarda e a quella provinciale di Bergamo, la cui sede è stata, la scorsa notte, presa di mira e imbrattata con scritte offensive e intimidatorie.

Notizia n. 1205 del 18/08/2018

CROLLO DEL PONTE. IL SALUTO DI ZAIA ALLA SQUADRA VENETA DEI VIGILI DEL FUOCO IN PARTENZA PER GENOVA

18/ago/2018 | Genova crollo ponte Con queste parole il presidente della Regione, Luca Zaia, vuole salutare la partenza per la Liguria dei 34 componenti della squadra Usar (Urban Search And Rescue) dei vigili del fuoco del Veneto, provenienti da quasi tutti i comandi della regione, che daranno il cambio ai colleghi della Lombardia.

Notizia n. 1204 del 18/08/2018

CONCLUSI I LAVORI DI RIPRISTINO DELLE DIFESE SPONDALI DEL FIUME SOLIGO (TV). ASSESSORE BOTTACIN: “INVESTITI CIRCA 250 MILA EURO PER RAFFORZARE LA SICUREZZA DEL TERRITORIO”

18/ago/2018 | Gianpaolo Bottacin assessore difesa suolo Regione Veneto Si sono recentemente conclusi i lavori di pronto intervento per la riparazione dei danni alle difese idrauliche del fiume Soligo e relativi affluenti, conseguenti alle avverse condizioni meteo verificatesi nei primi mesi del 2018 nei territori rivieraschi di Cison di Valmarino, Follina, Farra di Soligo e Pieve di Soligo.