vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 626 del 23/04/2019

SANITA’. REGIONE VENETO RISPONDE A PALERMO (ANAAO). “BASTA DIRE NO ALLE SOLUZIONI PROPOSTE DAGLI ALTRI. PROFONDA IGNORANZA SULLA REALTA’ DELLE REGIONI O DIFESA DI RENDITE DI POSIZIONE?

23/apr/2019 | SANITA’. REGIONE VENETO RISPONDE A PALERMO (ANAAO). “BASTA DIRE NO ALLE SOLUZIONI PROPOSTE DAGLI ALTRI. PROFONDA IGNORANZA SULLA REALTA’ DELLE REGIONI O DIFESA DI RENDITE DI POSIZIONE?

Notizia n. 625 del 23/04/2019

SCUOLA. APPROVATO IL CALENDARIO SCOLASTICO 2019-2020. ANCHE L’ANNO PROSSIMO TRE GIORNATE DEDICATE AI VALORI EDUCATIVI DELLO SPORT

23/apr/2019 | SCUOLA. APPROVATO IL CALENDARIO SCOLASTICO 2019-2020. ANCHE L’ANNO PROSSIMO TRE GIORNATE DEDICATE AI VALORI EDUCATIVI DELLO SPORT

Notizia n. 624 del 23/04/2019

IN DIRITTURA D’ARRIVO I LAVORI DI RESTAURO, CONSOLIDAMENTO E ADEGUAMENTO DIMENSIONALE DEL PONTE STORICO DELLA PRIULA A SUSEGANA, IN PROVINCIA DI TREVISO

23/apr/2019 | Si è svolto oggi il sopralluogo congiunto Regione – Anas (Gruppo FS Italiane) presso l’area di cantiere dove sono in dirittura di arrivo i lavori di restauro conservativo, consolidamento fondazionale ed adeguamento dimensionale del ponte della Priula a Susegana, in provincia di Treviso, lungo la statale 13 “Pontebbana” Luca Zaia presidente Regione Veneto

Notizia n. 623 del 23/04/2019

SANITA’. ASSESSORE REGIONE VENETO PRESENTA IN COMMISSIONE CONSIGLIO UNA BOZZA CON MODIFICHE ALLE SCHEDE OSPEDALIERE

23/apr/2019 | SANITA’. ASSESSORE REGIONE VENETO PRESENTA IN COMMISSIONE CONSIGLIO UNA BOZZA CON MODIFICHE ALLE SCHEDE OSPEDALIERE

Notizia n. 621 del 23/04/2019

BILANCIO. LA GIUNTA APPROVA LA PRIMA VARIAZIONE PER COMPLESSIVI 1.250.000 EURO. IL VICEPRESIDENTE: “UNA RISPOSTA RAPIDA E CONCRETA AI FRUITORI”

23/apr/2019 | BILANCIO. LA GIUNTA APPROVA LA PRIMA VARIAZIONE PER COMPLESSIVI 1.250.000 EURO. IL VICEPRESIDENTE: “UNA RISPOSTA RAPIDA E CONCRETA AI FRUITORI”

DICHIARATO STATO DI GRAVE PERICOLOSITÀ PER INCENDI BOSCHIVI NELLE PROVINCE DI BELLUNO E TREVISO

Comunicato stampa N° 440 del 28/03/2017
 (AVN) – Venezia, 28 marzo 2017
 
Viste le contingenti condizioni meteo-climatiche e vegetazionali, è stato dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi per i territori comunali a rischio delle province di Belluno e Treviso.
 
Lo comunica la Direzione della protezione civile della Regione.
 
Fino alla comunicazione di revoca sono pertanto vietate tutte le operazioni che possono creare pericolo o possibilità di incendio in aree boscate, cespugliate o arborate, e comunque entro la distanza di cento metri dai medesimi terreni. Per le trasgressioni a tali divieti si applicano le sanzioni previste dalla normativa (Legge n. 353 del 21 novembre 2000) e dalle Prescrizioni di Massima e di Polizia Forestale vigenti.
 


Data ultimo aggiornamento: 28/03/2017

incendi boschivi protezione civile