DICHIARATO STATO DI GRAVE PERICOLOSITÀ PER INCENDI BOSCHIVI NELLE PROVINCE DI BELLUNO E TREVISO

Comunicato stampa N° 440 del 28/03/2017
 (AVN) – Venezia, 28 marzo 2017
 
Viste le contingenti condizioni meteo-climatiche e vegetazionali, è stato dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi per i territori comunali a rischio delle province di Belluno e Treviso.
 
Lo comunica la Direzione della protezione civile della Regione.
 
Fino alla comunicazione di revoca sono pertanto vietate tutte le operazioni che possono creare pericolo o possibilità di incendio in aree boscate, cespugliate o arborate, e comunque entro la distanza di cento metri dai medesimi terreni. Per le trasgressioni a tali divieti si applicano le sanzioni previste dalla normativa (Legge n. 353 del 21 novembre 2000) e dalle Prescrizioni di Massima e di Polizia Forestale vigenti.
 


Data ultimo aggiornamento: 28/03/2017

incendi boschivi protezione civile
Archivio Comunicati
Notizia n. 831 del 16/06/2018

AUTISMO: INAUGURATA CASA DI ANNA A SAN MARTINO DI LUPARI, ASSESSORE REGIONALE AL SOCIALE, “MODELLO INNOVATIVO DI WELFARE DI COMUNITÀ”

16/giu/2018 | assessore Manuela Lanzarin inaugura Casa di Anna per ragazzi autistici a San Martino di Lupari

Notizia n. 832 del 16/06/2018

PIANO IRRIGUO: REGIONE VENETO FINANZIA I PRIMI INTERVENTI ANTI-SICCITÀ, ASSESSORE ALL'AGRICOLTURA E ALLA BONIFICA:”UN MLN DI EURO AI CONSORZI PER OPERE URGENTI”

16/giu/2018 | assessore Giuseppe Pan su avvio opere prima annualità del piano irriguo regionale anti-siccità

Notizia n. 830 del 16/06/2018

FAMIGLIE: DA REGIONE VENETO SOSTEGNO AI NUCLEI NUMEROSI E CONTRIBUTO DI 900 EURO PER I PARTI TRIGEMELLARI - ASSESSORE AL SOCIALE, “MISURA PERMANENTE IN AIUTO ALLA NATALITÀ”

16/giu/2018 | assessore Manuela Lanzarin su contributi per famiglie con 4 o più figli e per parti trigemellari

Notizia n. 829 del 15/06/2018

FUGA DEI CERVELLI: ASSESSORE AL LAVORO A BANKITALIA, “VENETO APRIPISTA PER FAVORIRE IL RIENTRO ECCELLENZE E 'BORSA' DEI RICERCATORI”

15/giu/2018 | assessore Donazzan su cervelli in fuga e borse di rientro e borsa dei ricercatori