vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 2018 del 19/12/2018

DOMANI ALLE 11.30 ZAIA A CERIMONIA APERTURA PRIMO STRALCIO DELLA VARIANTE ALLA PROVINCIALE 6 “DEI LESSINI” A QUINTO VERONESE

19/dic/2018 | DOMANI ALLE 11.30 ZAIA A CERIMONIA APERTURA PRIMO STRALCIO DELLA VARIANTE ALLA PROVINCIALE 6 “DEI LESSINI” A QUINTO VERONESE

Notizia n. 2016 del 18/12/2018

UDIENZA INTERLOCUTORIA AL TAR DEL LAZIO SUL CASO MARMOLADA

18/dic/2018 | UDIENZA INTERLOCUTORIA AL TAR DEL LAZIO SUL CASO MARMOLADA

Notizia n. 2015 del 18/12/2018

DOMANI ALLE 11.15 ZAIA A TREVISO A INCONTRO DI FINE ANNO DEL CONSORZIO PROSECCO DOC

18/dic/2018 | DOMANI ALLE 11.15 ZAIA A TREVISO A INCONTRO DI FINE ANNO DEL CONSORZIO PROSECCO DOC

Notizia n. 2014 del 18/12/2018

SCARICABILE INTERVISTA PRESIDENTE ZAIA SUI TEMI DELLA SANITA’

18/dic/2018 | SCARICABILE INTERVISTA PRESIDENTE ZAIA SUI TEMI DELLA SANITA’

Notizia n. 2013 del 18/12/2018

CONTRIBUTI DELLA REGIONE AI COMUNI PER IL RESTAURO DI BENI MOBILI DI VALORE STORICO E ARTISTICO

18/dic/2018 | cRISTIANO cORAZZARI ASSESSORE La Giunta regionale ha approvato la graduatoria relativa alle domande di contributo per interventi di restauro di beni mobili di particolare valore storico e artistico (dipinti, disegni, affreschi, sculture, manoscritti, arredi, ecc.), attualmente non inseriti in percorsi o raccolte museali, risalenti almeno al diciannovesimo secolo, di proprietà di Comuni con un numero di abitanti inferiore ai trentamila.

INFLUENZA: STABILIZZATA INCIDENZA IN VENETO. PROBABILE RAGGIUNGIMENTO DEL PICCO.

Comunicato stampa N° 246 del 03/02/2017
(AVN) Venezia, 3 febbraio 2017

Per la prima volta dopo varie settimane si è fermata la curva di crescita dell’incidenza dell’influenza stagionale in Veneto.

Lo rivela l’ultimo rapporto epidemiologico del sistema di sorveglianza dell’influenza, redatto dalla Direzione regionale Prevenzione e reso noto dall’Assessore alla Sanità Luca Coletto.

Nella settimana dal 23 al 29 gennaio l’incidenza si è fissata a 90,7 casi per diecimila abitanti, sostanzialmente uguale a quella della settimana precedente, il che fa immaginare che sia stato raggiunto il picco. Dall’inizio della sorveglianza si stima che siano stati colpiti dal virus 240 mila veneti.

Per quanto riguarda le fasce d’età, risulta che l’influenza sta ancora colpendo fortemente i bambini da zero a cinque anni (279 casi per diecimila), mentre è in netta diminuzione tra gli adulti.

I casi con complicanze sono stati finora 75, 42 dei quali forme gravi, con 21 ricoveri in terapia intensiva.

Attualmente sono stati segnalati 5 decessi correlabili all’influenza e altri 6 legati a polmoniti, tutti in persone con gravi patologie pregresse.



Data ultimo aggiornamento: 03/02/2017

luca coletto