vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 2000 del 14/12/2018

SCUOLA: ASSESSORE DONAZZAN, “TEST ANTIDROGA IN CLASSE”

14/dic/2018 | SCUOLA: ASSESSORE DONAZZAN, “TEST ANTIDROGA IN CLASSE”

Notizia n. 1995 del 14/12/2018

LINEA FERROVIARIA ROVIGO-VERONA, ASSESSORE DE BERTI: “MA GLI ESPONENTI DEL PD ALMENO SANNO DI COSA PARLANO?”

14/dic/2018 | Risponde così l’assessore ai trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, al deputato veronese Diego Zardini e agli esponenti democratici Diego Crivellari e Giorgia Businaro, in merito alla polemica da loro sollevata sul collegamento ferroviario tra il Polesine e la città scaligera.

Notizia n. 1999 del 14/12/2018

415MILA EURO AD ASSOCIAZIONI ANTINCENDIO BOSCHIVO. BOTTACIN: "AL LORO FIANCO PER SOSTENERNE L'ECCELLENZA"

14/dic/2018 | 415MILA EURO AD ASSOCIAZIONI ANTINCENDIO BOSCHIVO. BOTTACIN: "AL LORO FIANCO PER SOSTENERNE L'ECCELLENZA"

Notizia n. 1998 del 14/12/2018

AGRICOLTURA: ASSESSORE PAN, “AL VIA CONSULTAZIONE ALLARGATA PER DECIDERE LE PRIORITÀ PER LA NUOVA PAC - CON RISORSE LIMITATE È NECESSARIO FOCALIZZARE GLI OBIETTIVI”

14/dic/2018 | AGRICOLTURA: ASSESSORE PAN, “AL VIA CONSULTAZIONE ALLARGATA PER DECIDERE LE PRIORITÀ PER LA NUOVA PAC - CON RISORSE LIMITATE È NECESSARIO FOCALIZZARE GLI OBIETTIVI”

Notizia n. 1993 del 14/12/2018

SOCIALE: ASSESSORE LANZARIN, “CON FONDO DI ROTAZIONE DA 10 MLN IN CONTO CAPITALE REGIONE FINANZIA SENZA INTERESSI 4 IPAB PER ANZIANI E 6 ENTI PER DISABILI”

14/dic/2018 | SOCIALE: ASSESSORE LANZARIN, “CON FONDO DI ROTAZIONE DA 10 MLN IN CONTO CAPITALE REGIONE FINANZIA SENZA INTERESSI 4 IPAB PER ANZIANI E 6 ENTI PER DISABILI”

STATISTICA. IN PIENO SVILUPPO LA RETE DIGITALE IN VENETO

Comunicato stampa N° 1681 del 09/12/2016
(AVN) – Venezia, 9 dicembre 2016

Gli utenti regolari di internet in Veneto sono il 68% della popolazione (63% in Italia) nel 2015, anno che ha fatto registrare un forte aumento (+7 punti percentuali), segnando un trend positivo che se mantenesse questa intensità porterebbe al raggiungimento dell’obiettivo del 75% nell’arco di due anni. In crescita, e migliore rispetto al dato nazionale, anche il livello di digitalizzazione dei servizi della Pubblica Amministrazione e l’interazione con i cittadini.

Sono alcuni aspetti dell’analisi proposta nell’ultimo numero di Statistiche Flash, la pubblicazione periodica curata dal Sistema Statistico Regionale, dedicata allo sviluppo della rete digitale e in cui si sottolinea che la valorizzazione delle nuove tecnologie rappresenta una grande opportunità di sviluppo sociale ed economico, di miglioramento della qualità di vita delle persone, oltre che uno strumento per sostenere la competitività delle imprese e accrescere il livello di efficienza dei servizi pubblici.

Nel panorama europeo l’Italia rimane un Paese ancora a basse prestazioni digitali: secondo il Digital Economy and Society Index (DESI) nel 2016 ottiene un punteggio di 0,40, in una scala da 0 a 1, dove più alto è il punteggio migliori sono le prestazioni digitali. Si posiziona sotto la media europea (0,52), al 25.mo posto, ma nell’ultimo anno registra progressi superiori alla media UE.

L’Agenda Digitale Europea fissa una serie di obiettivi strategici, a scadenze diverse, per promuovere lo sviluppo digitale. Tra i traguardi infrastrutturali da conseguire entro il 2020 figurano la banda larga veloce, almeno 30 megabit per secondo (Mbps), per tutti e quella ultraveloce per il 50% degli utenti di internet. Rispetto alla media nazionale il Veneto dimostra performance in generale migliori ed è in piena accelerazione per la copertura della banda ultralarga, che per i prossimi anni vede aumentare gli investimenti pubblici e privati per allinearsi agli standard europei.


Data ultimo aggiornamento: 09/12/2016

statistiche flash