Archivio Comunicati
Notizia n. 975 del 15/06/2019

DIFESA DEL SUOLO. LUNEDÌ ALLE 12 A CORTINA L’ASSESSORE BOTTACIN PRESENTERÀ I LAVORI AL VIA PER LA SICUREZZA DEL TORRENTE BIGONTINA

15/giu/2019 | DIFESA DEL SUOLO. LUNEDÌ ALLE 12 A CORTINA L’ASSESSORE BOTTACIN PRESENTERÀ I LAVORI AL VIA PER LA SICUREZZA DEL TORRENTE BIGONTINA

Notizia n. 974 del 15/06/2019

TERME DI RECOARO: DONAZZAN, “AL VIA LA NUOVA STAGIONE TERMALE, SFIDA AMBIZIOSA PER L’INTERO TERRITORIO”

15/giu/2019 | TERME DI RECOARO: DONAZZAN, “AL VIA LA NUOVA STAGIONE TERMALE, SFIDA AMBIZIOSA PER L’INTERO TERRITORIO”

Notizia n. 973 del 15/06/2019

PROTEZIONE CIVILE. SOPRALLUOGO AGLI INTERVENTI IN CORSO NELL’AGORDINO. ASSESSORE BOTTACIN, “OLTRE MILLE PERSONE AL LAVORO: GRANDE LAVORO DI SQUADRA DA PARTE DEI NOSTRI MAGNIFICI VOLONTARI”

15/giu/2019 | PROTEZIONE CIVILE. SOPRALLUOGO AGLI INTERVENTI IN CORSO NELL’AGORDINO. ASSESSORE BOTTACIN, “OLTRE MILLE PERSONE AL LAVORO: GRANDE LAVORO DI SQUADRA DA PARTE DEI NOSTRI MAGNIFICI VOLONTARI”

Notizia n. 971 del 15/06/2019

SVILUPPO RURALE: IL VENETO AI PRIMI POSTI IN EUROPA PER ATTUAZIONE PROGRAMMA NELLA PAGELLA DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA

15/giu/2019 | SVILUPPO RURALE: IL VENETO AI PRIMI POSTI IN EUROPA PER ATTUAZIONE PROGRAMMA NELLA PAGELLA DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA

Notizia n. 970 del 14/06/2019

DELEGAZIONE KENIOTA IN REGIONE. IERI INCONTRO CON IMPRENDITORI VENETI A CONCORDIA SAGITTARIA. FORCOLIN, “QUESTA È LA VERA COOPERAZIONE, QUELLA CHE METTE IN GIOCO CON FIDUCIA RECIPROCA”

14/giu/2019 | DELEGAZIONE KENIOTA IN REGIONE. IERI INCONTRO CON IMPRENDITORI VENETI A CONCORDIA SAGITTARIA. FORCOLIN, “QUESTA È LA VERA COOPERAZIONE, QUELLA CHE METTE IN GIOCO CON FIDUCIA RECIPROCA”

NUOVO OSPEDALE DI PADOVA: ZAIA SCONVOCA IL TAVOLO SU ACCORDO DI PROGRAMMA. DOTTOR PENTA COMUNICA DI DOVER ATTENDERE NOMINA A COMMISSARIO STRAORDINARIO.

Comunicato stampa N° 1592 del 24/11/2016
(AVN) Venezia, 24 novembre 2016

In relazione ai contenuti di una lettera inviatagli ieri dal Commissario del Comune di Padova, Michele Penta, il Presidente della Regione Luca Zaia ha deciso di sconvocare il Tavolo istituzionale convocato per domani a Venezia, nel corso del quale si sarebbe dovuto valutare, approvare e siglare l’Accordo di Programma per la realizzazione del nuovo ospedale di Padova.

“Ho avuto modo nei giorni scorsi di incontrare il Commissario del Comune di Padova, Dott. Michele Penta -  dice Zaia -  e di apprezzarne la pubblica e dichiarata disponibilità a concludere l'iter amministrativo per la realizzazione del nuovo ospedale di Padova, iter che è giunto ormai alla fase finale”.

“Tuttavia – rileva Zaia -  lo stesso dott. Penta, con lettera recapitatami ieri, mi comunica come sia ‘emerso che la nomina conferitami dal Prefetto di Padova quale Commissario Prefettizio per la provvisoria gestione del Comune di Padova, non mi legittima alla firma di atti di straordinaria amministrazione competendo tale  legittimazione esclusivamente  al Commissario Straordinario, a seguito dello scioglimento del Consiglio Comunale, nominato con Decreto del Signor Presidente della Repubblica ai sensi dell'art. 141 c. 3 del D. Lgs. 267/2000’".

“In considerazione anche del fatto che il decreto di nomina viene emanato nel giro di poche settimane – conclude Zaia -  ho deciso di aggiornare il tavolo e di riconvocarlo al momento in cui il Commissario riceverà i poteri per poter firmare, come da lui annunciato pubblicamente, l'Accordo di programma.



Data ultimo aggiornamento: 24/11/2016