IL PRESIDENTE ZAIA DOMANI MATTINA IN PREFETTURA A VENEZIA PER GIUDIZIO PARIFICAZIONE RENDICONTO 2015 REGIONE E NEL POMERIGGIO A INAUGURAZIONE DI MEDIT ALLA FIERA DI VICENZA

Comunicato stampa N° 1458 del 25/10/2016
 (AVN) Venezia, 25 ottobre 2016 
 
Il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, parteciperà domani mattina, mercoledì 26 ottobre, alle ore 10:30, nei saloni di rappresentanza della Prefettura di Venezia a Ca’ Corner, alla pubblica udienza per il giudizio di parificazione sul rendiconto generale della Regione per l’esercizio finanziario 2015. 
 
Sempre domani, nel pomeriggio, il Governatore veneto sarà alla Fiera di Vicenza dove alle ore 15:00 inaugurerà la sesta edizione di MEDiT, manifestazione nazionale su innovazione e sviluppo tecnologico in sanità, e alle 15:30 parteciperà al convegno “La riorganizzazione dei sistemi regionali della sanità: modelli organizzativi, processi di trasformazione, esperienze”.


Data ultimo aggiornamento: 25/10/2016

luca zaia presidente
Archivio Comunicati
Notizia n. 534 del 25/04/2018

VENERDI’ “SCUOLA SICURA VENETO” FA TAPPA A BARDOLINO (VR)

25/apr/2018 |

Notizia n. 533 del 24/04/2018

FORMAZIONE: ASSESSORE DONAZZAN INCONTRA ENTI SU NUOVA PROGRAMMAZIONE: “CALO DEMOGRAFICO E NUOVI BISOGNI FORMATIVI, IN CANTIERE NUOVI TARGET, CANALI INTEGRATI E POLI DI SPECIALIZZAZIONE”

24/apr/2018 | assessore Elena Donazzan incontra enti della formazione su programmazione 2018-2020

Notizia n. 531 del 24/04/2018

25 APRILE. ZAIA, “FESTEGGIAMOLO SENZA IDEOLOGIE E CONTRAPPOSIZIONI. PER I VENETI, LEGATI A SAN MARCO, E’ UNA DATA SPECIALE”.

24/apr/2018 | 25 APRILE. ZAIA, “FESTEGGIAMOLO SENZA IDEOLOGIE E CONTRAPPOSIZIONI. PER I VENETI, LEGATI A SAN MARCO, E’ UNA DATA SPECIALE”.

Notizia n. 530 del 24/04/2018

MORTA A MASER DIAMANTE LULING BUSCHETTI. ZAIA, “BRILLERA’ PER SEMPRE NELLA STORIA DEL VENETO. NON ESIBI’ LA SUA NOBILTA’ MA L’AMORE PER LA SUA TERRA”.

24/apr/2018 | MORTA A MASER DIAMANTE LULING BUSCHETTI. ZAIA, “BRILLERA’ PER SEMPRE NELLA STORIA DEL VENETO. NON ESIBI’ LA SUA NOBILTA’ MA L’AMORE PER LA SUA TERRA”.