vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 1832 del 19/11/2018

BANDIERA ARANCIONE DEL TOURING CLUB A ROCCA PIETORE (BL). ZAIA: “I GIORNI PIÙ BRUTTI SONO ALLE SPALLE: PRONTI PER L’INIZIO DELLA STAGIONE INVERNALE”

19/nov/2018 | Lo afferma il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commentando l’assegnazione della “Bandiera Arancione” da parte del Touring Club Italiano a Rocca Pietore, uno dei Comuni maggiormente colpiti dalla calamità naturale che ha sconvolto il bellunese all’inizio di questo mese di novembre.

Notizia n. 1833 del 19/11/2018

“RED LAND”, IL FILM SU NORMA COSSETTO E LE FOIBE IN PRIMA PROIEZIONE A TREVISO GIOVEDÌ 22 NOVEMBRE – PRESENTE ASSESSORE DONAZZAN

19/nov/2018 | “RED LAND”, IL FILM SU NORMA COSSETTO E LE FOIBE IN PRIMA PROIEZIONE A TREVISO GIOVEDÌ 22 NOVEMBRE – PRESENTE ASSESSORE DONAZZAN

Notizia n. 1828 del 19/11/2018

ASSESSORE DONAZZAN IN VISITA A MAGISTER CANOVA ALLA SCUOLA GRANDE DELLA MISERICORDIA A

19/nov/2018 | ASSESSORE DONAZZAN IN VISITA A MAGISTER CANOVA ALLA SCUOLA GRANDE DELLA MISERICORDIA A

TUMORE SENO: GUARITE ALLO IOV CORRERANNO LA MARATONA DI NEW YORK. ZAIA, “UNDICI SOPRANO PER UN INNO ALLA VITA, ALLA BRAVURA DEI MEDICI, ALLA QUALITA’ DELLE CURE. TEAM FOR IOV HA GIA’ VINTO”

Comunicato stampa N° 1383 del 12/10/2016
(AVN) Venezia, 12 ottobre 2016

“Queste undici donne a New York saranno come undici soprano che canteranno il loro straordinario inno alla vita. Hanno sconfitto il tumore grazie al loro coraggio e alla scienza dei sanitari dell’Istituto Oncologico Veneto, solo partecipando sono già le vincitrici della maratona di New York”.

Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia “accompagna” idealmente le componenti della squadra “Run for Iov”, donne tra i 30 e i 60 anni che hanno sconfitto il tumore al seno e che parteciperanno alla Maratona di New York, “portando in America - dice il Governatore -  il loro messaggio di speranza e coraggio e il simbolo di un’eccellenza della sanità veneta, come l’Istituto Oncologico Veneto”.

Il Team “Run for Iov è stato ricevuto oggi da Papa Francesco nell’ambito dell’Udienza del mercoledì in piazza San Pietro.

“Il Veneto – dice ancora Zaia – è orgoglioso di queste donne, dei loro medici, di poter testimoniare nel mondo che con il coraggio dei malati, le capacità dei sanitari, le tecnologie e le terapie d’avanguardia, l’organizzazione moderna come quella delle Breast Unit che abbiamo scelto, nessuna battaglia è persa in partenza e che quella contro il cancro al seno è quasi vinta”.


Data ultimo aggiornamento: 12/10/2016