VIOLENZA CONTRO LE DONNE: ASSESSORE LANZARIN, “MEDICI, PRIME SENTINELLE E PRIMI ALLEATI DELLE VITTIME”

Comunicato stampa N° 1350 del 07/10/2016
 (AVN) Venezia, 7 ottobre 2016
 
“I medici sono le prime sentinelle della sofferenza interiore e i migliori alleati delle vittime per riconoscere e denunciare la violenza di genere. Faccio appello all’intera categoria, e in particolare ai medici di famiglia e a quelli che operano nei servizi di primo e pronto soccorso, perché aiutino le donne a diventare consapevoli della loro dignità e a reagire alle violenze. La figura del medico è insostituibile per attivare la rete di protezione”.
 
Questo l’appello che l’assessore alle politiche sociali della Regione Veneto, Manuela Lanzarin, lancia ai professionisti della sanità in vista del convegno di domani a Vicenza, sul tema “La violenza contro le donne, osserviamo la realtà vicentina”, organizzato a palazzo Cordellina dall’Ordine dei medici berici e dall’Associazione italiana donne medico (ore 8.30-17).
 
“La violenza di genere è una realtà delicata e complessa, presente nei diversi contesti e classi sociali. La Regione Veneto sta investendo nella rete delle associazioni e delle strutture protette per offrire centri di ascolto, professionisti preparati e case rifugio alle vittime delle violenze familiari e relazionali – ricorda l’assessore – Ma nessuna rete sociale sarà efficace se non avrà tra i propri capisaldi i medici e le forse dell’ordine. Per questo considero preziosa l’occasione di confronto e aggiornamento proposta da Ordine dei medici e Aidm ai propri soci e alla cittadinanza, alla quale non farò mancare la voce e l’apporto dell’istituzione regionale”.
 
L’assessore regionale interverrà domani pomeriggio a palazzo Cordellina alla tavola rotonda (ore 15.30) con i rappresentanti delle associazioni impegnate a prevenire la violenza di genere e delle istituzioni nazionali e locali.


Data ultimo aggiornamento: 07/10/2016

manuela lanzarin politiche sociali sociale
Archivio Comunicati
Notizia n. 69 del 20/01/2018

IMPIANTI RISALITA MALGA CIAPELA (BL). ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO: “LA LEGGE STATALE VA CAMBIATA”

20/gen/2018 | Federico Caner turismo impianti fune montagna malga ciapela marmolada legge statale cambiare Trentino Alto Adige

Notizia n. 67 del 19/01/2018

SOCIALE. RIPARTITI 18 MILIONI PER EDUCAZIONE E ISTRUZIONE BIMBI FINO A 6 ANNI IN VENETO. ASSESSORE “GIA’ AL LAVORO CON ANCI E FISM PER PROSSIMO BIENNIO”.

19/gen/2018 | SOCIALE. RIPARTITI 18 MILIONI PER EDUCAZIONE E ISTRUZIONE BIMBI FINO A 6 ANNI IN VENETO. ASSESSORE “GIA’ AL LAVORO CON ANCI E FISM PER PROSSIMO BIENNIO”.

Notizia n. 66 del 19/01/2018

MAFIE. ASSESSORE SICUREZZA REGIONE. “IN VENETO LOTTA CULTURALE E FORMATIVA. NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI”. GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME IL 21 MARZO A PADOVA CON 14 SCUOLE E 700 STUDENTI

19/gen/2018 | MAFIE. ASSESSORE SICUREZZA REGIONE. “IN VENETO LOTTA CULTURALE E FORMATIVA. NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI”. GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME IL 21 MARZO A PADOVA CON 14 SCUOLE E 700 STUDENTI

Notizia n. 64 del 19/01/2018

FORMAZIONE: ASSESSORE REGIONALE, “LE NOSTRE SCUOLE CAPACI DI ATTRARRE INVESTORI ANCHE DALL'ESTERO, GIÀ TRE IMPORTANTI SPONSORIZZAZIONI NEL 2018”

19/gen/2018 | assessore Elena Donazzan su inaugurazione nuovi laboratori nella scuola di formazione dei salesiani a Schio (Vicenza)