vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 1847 del 20/11/2018

ANIMALI D’AFFEZIONE: PRESIDENTE ZAIA INTERVIENE DOMANI ALLA CONFERENZA STAMPA DELL’ULSS 2 MARCA TREVIGIANA SU PROGETTO VACCINAZIONE E PRIMA VISITA

20/nov/2018 | ANIMALI D’AFFEZIONE: PRESIDENTE ZAIA INTERVIENE DOMANI ALLA CONFERENZA STAMPA DELL’ULSS 2 MARCA TREVIGIANA SU PROGETTO VACCINAZIONE E PRIMA VISITA

Notizia n. 1844 del 20/11/2018

ASSESSORE DONAZZAN INCONTRA EZIO CAUZZO, IMPREDITORE 99ENNE DI SAN GIORGIO IN BOSCO, "INCARNA L'ESSENZA DELL'IMPRENDITORIA E DELLA LABORIOSITà VENETA"

20/nov/2018 | ASSESSORE DONAZZAN INCONTRA EZIO CAUZZO, IMPREDITORE 99ENNE DI SAN GIORGIO IN BOSCO, "INCARNA L'ESSENZA DELL'IMPRENDITORIA E DELLA LABORIOSITà VENETA"

Notizia n. 1846 del 20/11/2018

BENVENUTI: PRESIDENTE ZAIA, “BUON LAVORO AL NEO COMMISSARIO STRAORDINARIO AGENZIA SPAZIALE ITALIANA, UN VERO VENETO PER DARE CONTINUITÀ AD ENTE DI ECCELLENZA”

20/nov/2018 | PIERO BENVENUTI: PRESIDENTE ZAIA, “BUON LAVORO AL NEO COMMISSARIO STRAORDINARIO AGENZIA SPAZIALE ITALIANA, UN VERO VENETO PER DARE CONTINUITÀ AD ENTE DI ECCELLENZA”

Notizia n. 1845 del 20/11/2018

FRANA DELLA BUSA DEL CRISTO. LA REGIONE PRECISA

20/nov/2018 |

OK A NOVE ULLSS IN CONSIGLIO REGIONALE: ZAIA, “GRAZIE A TENACIA MAGGIORANZA. I VENETI CI HANNO VOTATO PER GOVERNARE E RIFORMARE”.

Comunicato stampa N° 1347 del 06/10/2016
(AVN) Venezia, 6 ottobre 2016

“Ringrazio i Consiglieri della maggioranza per la determinazione, la tenacia e il senso del dovere dimostrato nel portare avanti una parte fondamentale della riforma della sanità veneta come l’individuazione del numero delle Ullss”.

Lo dice il Presidente della Regione Veneto, alla luce dall’approvazione, avvenuta poco fa in Consiglio regionale, dell’articolo del Pdl di riforma della sanità che determina in nove il numero delle nuove Ullss.

“Il voto – aggiunge Zaia – è il frutto di una discussione approfondita nella quale è stato lasciato ampissimo margine all’opposizione. Com’è giusto in democrazia, però, chi ha ricevuto dai veneti il mandato di governare aveva e ha il diritto-dovere di fare delle scelte, portando avanti le riforme promesse nonostante l’ostruzionismo”.

“Sono grato dunque a questa squadra di maggioranza – prosegue Zaia – che mi segue fin dal primo giorno di legislatura, e che ha portato a termine un percorso faticoso, confermando le nove Ullss nelle quali operano già i direttori generali titolari”.

“Manca ora – conclude il Governatore – una parte non meno importante relativa all’intero provvedimento. Mi auguro che, pur attraverso un doveroso e approfondito dibattito, si arrivi più presto al voto, perché la sanità veneta e i veneti hanno bisogno di questa riforma”.


Data ultimo aggiornamento: 06/10/2016

luca zaia