SANITA’: FORMALIZZATE DALLA GIUNTA VENETA LE VALUTAZIONI SULL’OPERATO DEI DG NEL 2015.

Comunicato stampa N° 1278 del 21/09/2016
(AVN) Venezia, 21 settembre 2016

La Giunta regionale del Veneto ha approvato, nella sua seduta odierna, le valutazioni, riferite all’anno 2015, sul raggiungimento degli obbiettivi assegnati ai Direttori Generali delle Ullss, Aziende Ospedaliere e Iov, riferite alla garanzia dei Livelli Essenziali di Assistenza nel rispetto dei vincoli di bilancio.

Si tratta di un adempimento previsto dalla legge regionale nr. 23 del 29 giugno 2012 “Norme in materia di Programmazione Sociosanitaria e Approvazione del Piano Sociosanitario 2012-2016”, che prevede tale valutazione annuale.

Per quanto riguarda le Ullss, l’esito conclusivo scaturisce dalle valutazioni, in quote percentuali diverse, da parte della Giunta Regionale (75%), delle Conferenze dei Sindaci (20%), della Commissione Sanità del Consiglio regionale (5%).

Le Aziende Ospedaliere di Padova e Verona e l’Istituto Oncologico Veneto, che non hanno tra i loro organi la Conferenza dei Sindaci, sono valutate per l’80% dalla Giunta regionale e per il 20% dalla Commissione Sanità del Consiglio.

Per quanto riguarda la Giunta regionale, le sue valutazioni esprimono una sostanziale “promozione” di tutte le Aziende, pur con punteggi ampiamente diversificati.

Le Conferenze dei Sindaci hanno assegnato il punteggio massimo (20) a undici Ullss.


Data ultimo aggiornamento: 21/09/2016

luca coletto luca zaia
Archivio Comunicati
Notizia n. 69 del 20/01/2018

IMPIANTI RISALITA MALGA CIAPELA (BL). ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO: “LA LEGGE STATALE VA CAMBIATA”

20/gen/2018 | Federico Caner turismo impianti fune montagna malga ciapela marmolada legge statale cambiare Trentino Alto Adige

Notizia n. 67 del 19/01/2018

SOCIALE. RIPARTITI 18 MILIONI PER EDUCAZIONE E ISTRUZIONE BIMBI FINO A 6 ANNI IN VENETO. ASSESSORE “GIA’ AL LAVORO CON ANCI E FISM PER PROSSIMO BIENNIO”.

19/gen/2018 | SOCIALE. RIPARTITI 18 MILIONI PER EDUCAZIONE E ISTRUZIONE BIMBI FINO A 6 ANNI IN VENETO. ASSESSORE “GIA’ AL LAVORO CON ANCI E FISM PER PROSSIMO BIENNIO”.

Notizia n. 66 del 19/01/2018

MAFIE. ASSESSORE SICUREZZA REGIONE. “IN VENETO LOTTA CULTURALE E FORMATIVA. NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI”. GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME IL 21 MARZO A PADOVA CON 14 SCUOLE E 700 STUDENTI

19/gen/2018 | MAFIE. ASSESSORE SICUREZZA REGIONE. “IN VENETO LOTTA CULTURALE E FORMATIVA. NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI”. GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME IL 21 MARZO A PADOVA CON 14 SCUOLE E 700 STUDENTI

Notizia n. 64 del 19/01/2018

FORMAZIONE: ASSESSORE REGIONALE, “LE NOSTRE SCUOLE CAPACI DI ATTRARRE INVESTORI ANCHE DALL'ESTERO, GIÀ TRE IMPORTANTI SPONSORIZZAZIONI NEL 2018”

19/gen/2018 | assessore Elena Donazzan su inaugurazione nuovi laboratori nella scuola di formazione dei salesiani a Schio (Vicenza)