vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 1847 del 20/11/2018

ANIMALI D’AFFEZIONE: PRESIDENTE ZAIA INTERVIENE DOMANI ALLA CONFERENZA STAMPA DELL’ULSS 2 MARCA TREVIGIANA SU PROGETTO VACCINAZIONE E PRIMA VISITA

20/nov/2018 | ANIMALI D’AFFEZIONE: PRESIDENTE ZAIA INTERVIENE DOMANI ALLA CONFERENZA STAMPA DELL’ULSS 2 MARCA TREVIGIANA SU PROGETTO VACCINAZIONE E PRIMA VISITA

Notizia n. 1844 del 20/11/2018

ASSESSORE DONAZZAN INCONTRA EZIO CAUZZO, IMPREDITORE 99ENNE DI SAN GIORGIO IN BOSCO, "INCARNA L'ESSENZA DELL'IMPRENDITORIA E DELLA LABORIOSITà VENETA"

20/nov/2018 | ASSESSORE DONAZZAN INCONTRA EZIO CAUZZO, IMPREDITORE 99ENNE DI SAN GIORGIO IN BOSCO, "INCARNA L'ESSENZA DELL'IMPRENDITORIA E DELLA LABORIOSITà VENETA"

Notizia n. 1846 del 20/11/2018

BENVENUTI: PRESIDENTE ZAIA, “BUON LAVORO AL NEO COMMISSARIO STRAORDINARIO AGENZIA SPAZIALE ITALIANA, UN VERO VENETO PER DARE CONTINUITÀ AD ENTE DI ECCELLENZA”

20/nov/2018 | PIERO BENVENUTI: PRESIDENTE ZAIA, “BUON LAVORO AL NEO COMMISSARIO STRAORDINARIO AGENZIA SPAZIALE ITALIANA, UN VERO VENETO PER DARE CONTINUITÀ AD ENTE DI ECCELLENZA”

Notizia n. 1845 del 20/11/2018

FRANA DELLA BUSA DEL CRISTO. LA REGIONE PRECISA

20/nov/2018 |

“STAFFETTA” DI TRAPIANTI A PADOVA: ZAIA, “ORGOGLIOSI DI ORGANIZZAZIONE E PROFESSIONALITA’ AL TOP IN ITALIA”

Comunicato stampa N° 1034 del 29/07/2016
(AVN) Venezia, 29 luglio 2016

“Siamo orgogliosi di questi medici, di tutto il personale sanitario, di un’organizzazione al top in Italia, che testimonia con i fatti l’eccellenza della sanità veneta”.

Con queste parole il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia esprime “soddisfazione e gratitudine ai protagonisti” per la “staffeta salvavita” grazie alla quale, all’Azienda Ospedaliera di Padova, sono stati eseguiti in poco più di 24 ore tre trapianti di cuore e due di reni, con l’impegno di più equipes cardiochirurgiche e chirurgiche e l’utilizzo di più sale operatorie, aperte in sequenza mano a mano che i chirurghi concludevano un intervento per iniziarne un altro.

“Ancora una volta – aggiunge Zaia – i Centri Trapianti di Cuore e Rene guidati da Gino Gerosa e Paolo Rigotti hanno dimostrato che sono le qualità professionali e l’efficienza organizzativa a fare la differenza. Nella sanità veneta è così e stiamo facendo di tutto perché così rimanga, anzi per migliorare ancora”.

“Non sfugga – conclude Zaia – anche l’aspetto umano di situazioni come queste: uomini e donne sottoposti a fatica fisica e stress non comuni. Gente preziosa per il nostro sistema sanitario ma, prima di tutto, per ogni persona che abbia bisogno di loro”.


Data ultimo aggiornamento: 29/07/2016

luca coletto luca zaia