vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 87 del 22/01/2019

ALLOGGI IN LOCAZIONE TURISTICA. CANER: “IL DISEGNO DI LEGGE CHE DISCIPLINA IL SETTORE STA CONTINUANDO IL SUO ITER: LA REGIONE VUOLE IL ‘CODICE IDENTIFICATIVO’ E LO ISTITUIRÀ”

22/gen/2019 | L’assessore al turismo della Regione del Veneto, Federico Caner, risponde così a Monica Soranzo, presidente di Padova Hotels Federalberghi Ascom e a Patrizio Bertin, presidente dell’Ascom patavina, che polemizzano per il troppo tempo trascorso tra il via libera della Giunta al disegno di legge sulle locazioni turistiche e la definitiva approvazione dello stesso da parte del Consiglio regionale.

Notizia n. 88 del 22/01/2019

CONTRIBUTI ALLA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA: GIOVEDÌ 24 GENNAIO LA REGIONE VENETO E L’ISTITUTO LUCE CINECITTÀ PRESENTANO A ROMA IL BANDO POR FESR

22/gen/2019 | Giovedì 24 gennaio 2019, alle ore 12:00, a Roma, nella Sala Fellini di Cinecittà-Luce (Via Tuscolana, 1055), in un incontro con gli operatori del settore cinematografico e audiovisivo, promosso dalla Regione del Veneto in collaborazione con l’Istituto Luce Cinecittà, l’assessore regionale alla cultura, Cristiano Corazzari e il presidente dell’Istituto, Roberto Cicutto, presenteranno i contenuti e le modalità di partecipazione e i criteri di valutazione previsti dal bando Por Fesr 2014-2020, che prevede la concessione di contributi a favore della produzione cinematografica.

Notizia n. 86 del 22/01/2019

VENETI NEL MONDO: CONSIGLIO APPROVA PIANO TRIENNALE - ASSESSORE LANZARIN, “INVESTIMENTO CULTURALE PER MANTENERE VIVI I LEGAMI E FAVORIRE CIRCOLARITÀ CERVELLI ED ESPERIENZE”

22/gen/2019 | VENETI NEL MONDO: CONSIGLIO APPROVA PIANO TRIENNALE - ASSESSORE LANZARIN, “INVESTIMENTO CULTURALE PER MANTENERE VIVI I LEGAMI E FAVORIRE CIRCOLARITÀ CERVELLI ED ESPERIENZE”

Notizia n. 84 del 22/01/2019

PRESIDENTE ZAIA: “IL FAVORE CON CUI IL CIO HA ACCOLTO IL DOSSIER OLIMPICO PER MILANO-CORTINA 2026 È LA CONFERMA DELLA SERIETÀ E CONCRETEZZA DEL NOSTRO PROGETTO”

22/gen/2019 | Lo afferma il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, in riferimento a quanto comunicato dal presidente del Coni, Giovanni Malagò, sull’ottima accoglienza ricevuta a Losanna dal dossier lombardo-veneto per la candidatura ai Giochi olimpici invernali del 2026.

SANITA’: ZAIA NOMINA DOMENICO SCIBETTA DG DELL’ULSS 16 DI PADOVA

Comunicato stampa N° 871 del 22/06/2016
(AVN) Venezia, 22 giugno 2016

E’ il dottor Domenico Scibetta, medico di 60 anni laureato a Padova, sino ad oggi direttore sanitario dell’Ulss 9 di Treviso, il nuovo Direttore Generale dell’Ulss 16 di Padova nonché Commissario dell’Ulss 15 e 17, le altre due della provincia di Padova.

Lo ha nominato oggi il Presidente della Regione Luca Zaia, presentandolo subito dopo alla stampa, assieme all’Assessore alla Sanità Luca Coletto.

“Siamo di fronte – ha detto Zaia – ad un professionista di grande levatura, che ha maturato una grande esperienza come manager sanitario a tutti i livelli, nelle Ulss di Belluno, Feltre, Padova, Venezia a Treviso e che conosce profondamente la realtà padovana, dove peraltro risiede da 41 anni. Per questa nomina la soddisfazione è doppia – ha aggiunto Zaia – perché diamo una nuova opportunità a un professionista che si è distinto nel lavoro, sul campo, ottenendo sempre importanti risultati, sia in ambito ospedaliero che territoriale”.

“La levatura del dottor Scibetta – ha detto inoltre il Governatore – è anche la miglior risposta ai sapientini che non scendono mai in campo ma sono sempre i primi a emettere sentenze. Qualcuno sostiene che i migliori manager sanitari se ne vanno dal Veneto? Verrebbe da rispondere a costoro che ciò significa che sappiamo formare i migliori, e continuiamo a farlo, come in questo caso”.

“Scibetta è una garanzia per i cittadini delle Ullss padovane – ha aggiunto Coletto – e la sua esperienza ed equilibrio sono doti preziose in un momento particolare nel quale stiamo dando un nuovo assetto amministrativo a tutta la sanità veneta con il Pdl 23 in discussione in Consiglio”.

“In tutta la mia carriera – sono state le prime parole del neo Dg dell’Ulss 16 – sono stato un operativo nel vero senso del termine. Sono poco avvezzo alle parole, perché mi piace lavorare in silenzio. Una cosa però posso dirla – ha concluso Scibetta – mi si vedrà pochissimo a convegni e congressi e spessissimo in un ospedale o sul territorio”.

Il prestigioso curriculum di Scibetta indica, tra l’altro, la direzione sanitaria dell’Ulss 16 dal 2013 al 31 gennaio scorso, poi nominato con lo stesso incarico a Treviso;  la direione del Distretto Socio sanitario unico dell’Ulss di Feltre; la Direzione sanitaria dell’intera Ulss feltrina; vari incarichi di Responsabile nel settore epidemiologico e nel sistema Qualità Territoriale dell’Ulss 12 Veneziana. Ampia anche l’attività didattica universitaria, segnatamente negli atenei di Padova e Udine nel settore delle lauree infermieristiche.


Data ultimo aggiornamento: 22/06/2016

luca coletto luca zaia