vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 274 del 20/02/2019

INCONTRALAVORO: OLTRE 600 OPPORTUNITÀ DI LAVORO PER L'ESTATE 2019, 1.252 LE CANDIDATURE RACCOLTE -ASSESSORE DONAZZAN, "OTTIMO IL LAVORO DEI CENTRI PER L'IMPIEGO"

20/feb/2019 | INCONTRALAVORO: OLTRE 600 OPPORTUNITÀ DI LAVORO PER L'ESTATE 2019, 1.252 LE CANDIDATURE RACCOLTE -ASSESSORE DONAZZAN, "OTTIMO IL LAVORO DEI CENTRI PER L'IMPIEGO"

Notizia n. 272 del 20/02/2019

SCUOLA: ASSESSORE DONAZZAN AGLI STUDENTI DEL CHILESOTTI SCENEGGIATORI DEL SEQUEL DE ‘L’ETÀ IMPERFETTA’, “DIDATTICA E CINEMA, BINOMIO CREATIVO CHE GENERA NUOVA IMPRENDITORIA”

20/feb/2019 | SCUOLA: ASSESSORE DONAZZAN AGLI STUDENTI DEL CHILESOTTI SCENEGGIATORI DEL SEQUEL DE ‘L’ETÀ IMPERFETTA’, “DIDATTICA E CINEMA, BINOMIO CREATIVO CHE GENERA NUOVA IMPRENDITORIA”

Notizia n. 271 del 19/02/2019

VENETO IN GINOCCHIO. OPERATIVO A ROCCA PIETORE IL PRIMO PRESIDIO A SUPPORTO DELLE COMUNITA’ COLPITE DAL MALTEMPO

19/feb/2019 | Inaugurazione a Rocca Pietore (Belluno) il primo presidio operativo a supporto diretto dei territori e delle popolazioni colpite dalla tempesta “Vaia”

Notizia n. 270 del 19/02/2019

VINO: ASSESSORE PAN, “DALL’ISTITUTO SARTOR DI CASTELFRANCO OTTIMI RISULTATI SUI VITIGNI RESISTENTI – ORA EQUIPARARE LE SCUOLE AGRARIE AGLI IMPRENDITORI AGRICOLI”

19/feb/2019 | VINO: ASSESSORE PAN, “DALL’ISTITUTO SARTOR DI CASTELFRANCO OTTIMI RISULTATI SUI VITIGNI RESISTENTI – ORA EQUIPARARE LE SCUOLE AGRARIE AGLI IMPRENDITORI AGRICOLI”

FORUM PA: PRESENTATA RICERCA CENSIS-ARSENAL.IT SU SANITA’ DIGITALE. PRESIDENTE REGIONE VENETO, “AVEVAMO VISTO GIUSTO SEI ANNI FA”

Comunicato stampa N° 719 del 25/05/2016
(AVN) Venezia, 25 maggio 2016

“Quando, quasi sei anni fa, abbiamo deciso di puntare forte sull’informatizzazione in sanità come elemento di buona pratica avevamo visto giusto. Oggi manca poco al traguardo finale del fascicolo sanitario digitale. Stiamo raccogliendo i frutti di un lavoro imponente: risparmi di spesa per il sistema sanitario, comodità e risparmi per i cittadini, velocizzazione di tutto quanto è rapporto tra utente e sanità pubblica”.

Lo sottolinea il Presidente della Regione del Veneto, commentando gli esiti di una ricerca sulla sanità digitale, realizzata dal Censis in collaborazione con Arsenàl.it, Centro Veneto per la Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale, presentata oggi a Roma nell’ambito del Forum Pa, dalla quale emerge un ritardo nazionale nell’utilizzo dei servizi on line da parte dei cittadini, che contrasta con i risultati raggiunti in Veneto, dove gran parte dei cittadini ha a disposizione e utilizza abitualmente questi servizi con un risparmio annuo di circa 120 milioni di euro, anche in termini di costi vivi per la gente (spostamenti e tempo “perso”).

“In sanità – aggiunge il Governatore – se ti accontenti e stai fermo è il momento nel quale cominci ad arretrare. Anche per questo stiamo dando priorità all’innovazione che, come dimostra anche la ricerca del Censis, aiuta tutto il sistema a stare al passo con i tempi, limando i costi, rafforzando l’efficienza, offrendo servizi e semplificazione alla gente”.


Data ultimo aggiornamento: 25/05/2016

luca coletto luca zaia