vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 638 del 24/04/2019

PFAS. LETTERA DELL’AVVOCATURA DELLA REGIONE VENETO ALLE SOCIETA’ COINVOLTE: “GARANTIRE L’APPLICAZIONE INCONDIZIONATA DI TUTTE LE MISURE DI PREVENZIONE IN ESSERE E FUTURE”

24/apr/2019 | PFAS. LETTERA DELL’AVVOCATURA DELLA REGIONE VENETO ALLE SOCIETA’ COINVOLTE: “GARANTIRE L’APPLICAZIONE INCONDIZIONATA DI TUTTE LE MISURE DI PREVENZIONE IN ESSERE E FUTURE”

Notizia n. 636 del 24/04/2019

TERZA EDIZIONE DE “IL VENETO LEGGE”. ASSESSORE REGIONALE: “LA CELEBRAZIONE DI QUELL’INSOSTITUIBILE COMPAGNO DI VIAGGIO CHIAMATO LIBRO”

24/apr/2019 | Cristiano Corazzari assessore regionale alla cultura saluta l’avvio dell’edizione 2019, la terza, de “Il Veneto Legge”, progetto di promozione della lettura, in particolare quella “di gruppo”, che si concluderà con la Maratona di lettura venerdì 27 settembre 2019

Notizia n. 637 del 24/04/2019

INTERVENTI DI CONTENIMENTO DEL CONSUMO DI SUOLO E PER LA RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA E AMBIENTALE: REGIONE FINANZIA BANDO CON 200 MILA EURO

24/apr/2019 | La Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale al territorio Cristiano Corazzari ha approvato una deliberazione che, in attuazione della L.R. 14/2017, “Disposizioni per il contenimento del consumo di suolo”, promuove il finanziamento, attraverso apposito bando, degli interventi di riqualificazione edilizia e ambientale, per la rigenerazione urbana

Notizia n. 635 del 24/04/2019

BONIFICA E RIPRISTINO AMBIENTALE SITI INQUINATI: APPROVATO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI UN MILIONE DI EURO COMPLESSIVI. ASSESSORE REGIONALE ALL’AMBIENTE: “IMPORTANTE BOCCATA D’OSSIGENO PER I COMUNI”

24/apr/2019 | Su proposta dell’assessore all’ambiente Gianpaolo Bottacin, la Giunta regionale del Veneto ha approvato un bando attraverso il quale si prevede l’assegnazione di risorse per la bonifica e il ripristino ambientale di siti inquinati.

Notizia n. 634 del 24/04/2019

METEO. STATO DI ATTENZIONE IN VENETO PER CRITICITA’ IDRAULICA E IDROGEOLOGICA

24/apr/2019 | METEO. STATO DI ATTENZIONE IN VENETO PER CRITICITA’ IDRAULICA E IDROGEOLOGICA

SANITA’: ASSESSORE REGIONE SU SPESA FARMACEUTICA, “VENETO SOTTO IL TETTO NAZIONALE”.

Comunicato stampa N° 714 del 24/05/2016
(AVN) Venezia, 24 maggio 2016

“Il Veneto è l’unica Regione a Statuto ordinario a rispettare il tetto nazionale del 14,85% della spesa farmaceutica complessiva (ospedaliera più territoriale) rispetto al Fondo Sanitario Nazionale. Con noi, gli altri che ci riescono sono la Regione Valle d’Aosta e le Province Autonome di Trento e Bolzano. Lo ha certificato l’Agenzia Italiana del Farmaco nello scorso mese di marzo”.

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione del Veneto nell’ambito del dibattito in corso rispetto alla rimborsabilità dei farmaci e alla spesa farmaceutica in generale.

“Il risultato del Veneto – precisa l’Assessore – deriva da un lieve scostamento della spesa ospedaliera, legato all’erogazione dei farmaci ad alto costo, a cominciare dagli oncologici, e da una particolare appropriatezza della spesa territoriale. I due dati aggregati ci pongono ampiamente al di sotto del tetto del 14,85%”.


Data ultimo aggiornamento: 24/05/2016

sanità luca coletto