vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 256 del 17/02/2019

SANITÀ: VICEPRESIDENTE FORCOLIN AI COMITATI DI CAORLE E CAVALLINO, “CON PUNTO DI PRIMO INTERVENTO ASSISTENZA IN EMERGENZA ANCHE D’INVERNO”

17/feb/2019 | SANITÀ: VICEPRESIDENTE FORCOLIN AI COMITATI DI CAORLE E CAVALLINO, “CON PUNTO DI PRIMO INTERVENTO ASSISTENZA IN EMERGENZA ANCHE D’INVERNO”

Notizia n. 255 del 15/02/2019

PROSECCO CARPENE’ MALVOLTI PREMIATO ANCHE IN CINA. ZAIA, UNA NUOVA PERLA PER UNA STORIA AZIENDALE DI 150 ANNI

15/feb/2019 | PROSECCO CARPENE’ MALVOLTI PREMIATO ANCHE IN CINA. ZAIA, UNA NUOVA PERLA PER UNA STORIA AZIENDALE DI 150 ANNI

Notizia n. 254 del 15/02/2019

PATRIMONIO: ASSE FRIULI VENEZIA GIULIA-REGIONE VENETO SU FINEST E DEMANIO IDRICO

15/feb/2019 | PATRIMONIO: ASSE FRIULI VENEZIA GIULIA-REGIONE VENETO SU FINEST E DEMANIO IDRICO

SANITA’: CANCRO AL SENO, DOMANI ALLE 10.30 AL BO DI PADOVA PRESENTAZIONE PROGETTO CONTRO IL TEMIBILE “TRIPLO NEGATIVO”. PRESENTI PRESIDENTE REGIONE, RETTORE UNIVERSITA', RICERCATORI E CLINICI.

Comunicato stampa N° 526 del 14/04/2016
(AVN) Venezia, 14 aprile 2016

Tra i 4.660 tumori al seno che hanno colpito le donne venete nel 2015, quelli chiamati “triplo negativo”, non trattabili con terapia ormonale e biologica ma solo con la chemioterapia, hanno una particolare incidenza, ed è quindi una priorità ricercare nuovi trattamenti mirati.

Lo si fa in Veneto, dove ricercatori e clinici dell’Università di Padova e dell’Istituto Oncologico Veneto, stanno studiando innovative vie di cura.

E’ nato così il Progetto “A Brave Trial”, per sviluppare uno studio clinico randomizzato sulle pazienti operate di cancro al seno “triplo negativo”, che sarà presentato

Domani, venerdì 15 aprile 2016 nel corso di una Conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 nella Sala da Pranzo di Palazzo del Bo a Padova.

Interverranno il Presidente della Regione del Veneto, il Rettore dell’Università Rosario Rizzuto, il Direttore Generale dello Iov Patrizia Simionato, il Direttore scientifico Giuseppe Opocher, il Coordinatore tecnico scientifico della Rete Oncologica Veneta Pierfranco Conte, il Direttore del Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Oncologiche e Gastroenterologiche dell’Università, Stefano Merigliano.


Data ultimo aggiornamento: 14/04/2016

luca zaia