SANITA’: A MESTRE 4 EQUIPE PER SCONFIGGERE UN TUMORE: ZAIA, “ORGOGLIO PER L’ORGANIZZAZIONE E GRATITUDINE PER I MEDICI”.

Comunicato stampa N° 384 del 15/03/2016
(AVN) Venezia, 15 marzo 2016

“Questo non è un gioco di squadra qualunque. E’ la dimostrazione di una delle grandi eccellenze della sanità veneta: la multidisciplinarietà grazie alla quale i migliori specialisti mettono tutto il loro diverso conoscere in campo per la guarigione di un unico paziente. Siamo orgogliosi e grati ai medici dell’Ospedale all’Angelo per aver dato una lampante dimostrazione di dove si possa arrivare unendo le forze e i saperi”.

Con queste parole il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia commenta la notizia della riuscita di un intervento su un paziente affetto da un complicato tumore localizzato nella schiena, sul quale hanno lavorato in sinergia chirurghi toracici, radiologi interventistici, neurochirurghi e oncologi.

“La multidisciplinarietà messa in campo a Mestre – aggiunge Zaia – è l’approccio che tutta la sanità veneta adotta come metodo per affrontare i casi più complicati, dove può non bastare uno specialista, pur bravissimo, ma serve la preparazione, la determinazione, a volte anche l’intuito di una squadra”.

“Eccellenze – conclude Zaia – delle quali si dovrebbe tenere conto quando a livello nazionale si ragiona di tagli alla sanità e delle quali, anche a costo di fare i salti mortali, la sanità veneta non si priverà mai”.



Data ultimo aggiornamento: 15/03/2016

luca zaia
Archivio Comunicati
Notizia n. 69 del 20/01/2018

IMPIANTI RISALITA MALGA CIAPELA (BL). ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO: “LA LEGGE STATALE VA CAMBIATA”

20/gen/2018 | Federico Caner turismo impianti fune montagna malga ciapela marmolada legge statale cambiare Trentino Alto Adige

Notizia n. 67 del 19/01/2018

SOCIALE. RIPARTITI 18 MILIONI PER EDUCAZIONE E ISTRUZIONE BIMBI FINO A 6 ANNI IN VENETO. ASSESSORE “GIA’ AL LAVORO CON ANCI E FISM PER PROSSIMO BIENNIO”.

19/gen/2018 | SOCIALE. RIPARTITI 18 MILIONI PER EDUCAZIONE E ISTRUZIONE BIMBI FINO A 6 ANNI IN VENETO. ASSESSORE “GIA’ AL LAVORO CON ANCI E FISM PER PROSSIMO BIENNIO”.

Notizia n. 66 del 19/01/2018

MAFIE. ASSESSORE SICUREZZA REGIONE. “IN VENETO LOTTA CULTURALE E FORMATIVA. NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI”. GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME IL 21 MARZO A PADOVA CON 14 SCUOLE E 700 STUDENTI

19/gen/2018 | MAFIE. ASSESSORE SICUREZZA REGIONE. “IN VENETO LOTTA CULTURALE E FORMATIVA. NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI”. GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME IL 21 MARZO A PADOVA CON 14 SCUOLE E 700 STUDENTI

Notizia n. 64 del 19/01/2018

FORMAZIONE: ASSESSORE REGIONALE, “LE NOSTRE SCUOLE CAPACI DI ATTRARRE INVESTORI ANCHE DALL'ESTERO, GIÀ TRE IMPORTANTI SPONSORIZZAZIONI NEL 2018”

19/gen/2018 | assessore Elena Donazzan su inaugurazione nuovi laboratori nella scuola di formazione dei salesiani a Schio (Vicenza)