SANITA’: SUEM 118 SOCCORRE 3 PULLMAN DI RAGAZZI ALCUNI DEI QUALI COLPITI DA POSSIBILE TOSSINFEZIONE ALIMENTARE. RAFFORZATI I PRONTO SOCCORSO DI JESOLO, SAN DONA’ E PORTOGRUARO.

Comunicato stampa N° 332 del 06/03/2016
(AVN) Venezia, 6 marzo 2016

Numerose ambulanze del Suem 118 del Veneto, inviate dagli ospedali di Jesolo, Portogruaro e San Donà di Piave, sono intervenute in queste ore per soccorrere almeno una decina di ragazzi, facenti parte di una comitiva di studenti di una scuola superiore proveniente dal sud, colpiti da quella che, ad una primissima valutazione, dovrebbe essere una tossinfezione alimentare.

La richiesta di aiuto è arrivata al  118 dall’area di servizio Calstorta, in territorio veneto, dove i tre pullman su cui viaggiavano i ragazzi si sono fermati a causa dei malori accusati da alcuni di loro.

Dieci giovani sono già stati portati per le cure e gli accertamenti del caso agli ospedali di Jesolo (3) e San Donà (7).

Non potendo escludere l’insorgere dei sintomi in altri ragazzi, i sanitari del Suem hanno fatto avvicinare i tre pullman agli ospedali di Jesolo, San Donà e Portogruaro, dove è stata rafforzata preventivamente la presenza di personale medico e infermieristico di Pronto Soccorso..

Sono in corso tutti gli accertamenti necessari per determinare l’origine e la causa dei malori.


Data ultimo aggiornamento: 06/03/2016

luca coletto luca zaia
Archivio Comunicati
Notizia n. 69 del 20/01/2018

IMPIANTI RISALITA MALGA CIAPELA (BL). ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO: “LA LEGGE STATALE VA CAMBIATA”

20/gen/2018 | Federico Caner turismo impianti fune montagna malga ciapela marmolada legge statale cambiare Trentino Alto Adige

Notizia n. 67 del 19/01/2018

SOCIALE. RIPARTITI 18 MILIONI PER EDUCAZIONE E ISTRUZIONE BIMBI FINO A 6 ANNI IN VENETO. ASSESSORE “GIA’ AL LAVORO CON ANCI E FISM PER PROSSIMO BIENNIO”.

19/gen/2018 | SOCIALE. RIPARTITI 18 MILIONI PER EDUCAZIONE E ISTRUZIONE BIMBI FINO A 6 ANNI IN VENETO. ASSESSORE “GIA’ AL LAVORO CON ANCI E FISM PER PROSSIMO BIENNIO”.

Notizia n. 66 del 19/01/2018

MAFIE. ASSESSORE SICUREZZA REGIONE. “IN VENETO LOTTA CULTURALE E FORMATIVA. NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI”. GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME IL 21 MARZO A PADOVA CON 14 SCUOLE E 700 STUDENTI

19/gen/2018 | MAFIE. ASSESSORE SICUREZZA REGIONE. “IN VENETO LOTTA CULTURALE E FORMATIVA. NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI”. GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME IL 21 MARZO A PADOVA CON 14 SCUOLE E 700 STUDENTI

Notizia n. 64 del 19/01/2018

FORMAZIONE: ASSESSORE REGIONALE, “LE NOSTRE SCUOLE CAPACI DI ATTRARRE INVESTORI ANCHE DALL'ESTERO, GIÀ TRE IMPORTANTI SPONSORIZZAZIONI NEL 2018”

19/gen/2018 | assessore Elena Donazzan su inaugurazione nuovi laboratori nella scuola di formazione dei salesiani a Schio (Vicenza)