EMOTRASFUSI: RIPRENDONO DA QUESTO MESE I PAGAMENTI DEGLI INDENNIZZI CON FONDI ANTICIPATI DALLA REGIONE VENETO.

Comunicato stampa N° 118 del 29/01/2016
(AVN) Venezia, 29 gennaio 2016

A partire da questo mese sono ripresi, da parte della Regione Veneto, i pagamenti delle indennità ai pazienti emotrasfusi, utilizzando fondi propri in anticipazione di quanto sarebbe stato dovuto dallo Stato. L’interruzione era stata determinata da una carenza della normativa nazionale, da parte Statale, ora superata con l’approvazione della legge di stabilità.

Le persone interessate in Veneto sono 1.373.

I fondi necessari per gli indennizzi degli anni 2015 e 2016 vengono anticipati dalla Regione Veneto in quanto il Ministero non ha ancora provveduto allo stanziamento e all’erogazione delle relative risorse finanziarie.

Sono anche state avviate le procedure per l’rogazione degli importi dovuti a titolo di arretrati della rivalutazione dell’indennità integrativa speciale così come definiti dal DM maggio 2015 e previsti da un accordo fortemente sostenuto dalla Regione del Veneto in sede di Conferenza Stato-Regioni.


Data ultimo aggiornamento: 29/01/2016

luca coletto luca zaia
Archivio Comunicati
Notizia n. 872 del 23/06/2018

FURBETTI DEL TICKET. GDF ROMA SCOPRE IRREGOLARITA’ FINO AL 97%. PRESIDENTE VENETO, “DA NOI 60 EURO PRO CAPITE E CI SONO SOLO QUELLI NAZIONALI. CHIEDO TOLLERANZA ZERO E CONTROLLI A TAPPETO IN TUTTA ITALIA”

23/giu/2018 | FURBETTI DEL TICKET. GDF ROMA SCOPRE IRREGOLARITA’ FINO AL 97%. PRESIDENTE VENETO, “DA NOI 60 EURO PRO CAPITE E CI SONO SOLO QUELLI NAZIONALI. CHIEDO TOLLERANZA ZERO E CONTROLLI A TAPPETO IN TUTTA ITALIA”

Notizia n. 871 del 23/06/2018

DA DOMANI IN BAHARAIN IL COMITATO PER IL PATRIMONIO MONDIALE UNESCO VALUTA CANDIDATURA COLLINE DEL PROSECCO CONEGLIANO-VALDOBBIADENE. PRESIDENTE REGIONE, “CE LA GIOCHIAMO FINO IN FONDO. IL NO DEI TECNICI ICOMOS HA MACROSCOPICI ERRORI"

23/giu/2018 | DA DOMANI IN BAHARAIN IL COMITATO PER IL PATRIMONIO MONDIALE UNESCO VALUTA CANDIDATURA COLLINE DEL PROSECCO CONEGLIANO-VALDOBBIADENE. PRESIDENTE REGIONE, “CE LA GIOCHIAMO FINO IN FONDO. IL NO DEI TECNICI ICOMOS HA MACROSCOPICI ERRORI CHE ABBIAMO AMPIAMENTE CONTRODEDOTTO”

Notizia n. 870 del 23/06/2018

DOMANI PRESIDENTE REGIONE A 70° ANNIVERSARIO DELLA CANTINA VITICOLTORI PONTE DI PIAVE (TV)

23/giu/2018 | DOMANI PRESIDENTE REGIONE A 70° ANNIVERSARIO DELLA CANTINA VITICOLTORI PONTE DI PIAVE (TV)

Notizia n. 869 del 22/06/2018

ASSESSORE VENETO ALL’AMBIENTE SU PFAS: “IL VENETO È L’UNICA REGIONE CHE SI È MOSSA, ZANONI INTERVENGA NEI CONFRONTI DI CHI FINORA HA FATTO FINTA CHE IL PROBLEMA NON ESISTESSE"

22/giu/2018 | Gianpaolo Bottacin Così l’assessore all’ambiente della Regione del Veneto risponde a quanto sostiene il consigliere regionale del Pd Andrea Zanoni in riferimento alla scoperta di partite di vongole contaminate da Pfas nell’area del Delta del Po.