vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 82 del 21/01/2019

METEO: STATO DI ATTENZIONE PER NEVICATE IN VENETO

21/gen/2019 | METEO: STATO DI ATTENZIONE PER NEVICATE IN VENETO

Notizia n. 76 del 20/01/2019

PRESENTATO BANDO POR FESR PER CONTRIBUTI ALLA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA. CORAZZARI: “PROMUOVIAMO E SOSTENIAMO LA CULTURA, L’IMPRESA E IL TERRITORIO”

20/gen/2019 | Così l’assessore regionale alla cultura, Cristiano Corazzari, ha presentato a Padova, nel corso di un affollato incontro a Villa Italia, il bando Por Fesr 2014-2020 per la concessione di contributi a favore della produzione cinematografica e audiovisiva nel Veneto.

NUOVO PSR 2014-2020, IN APRILE IL PRIMO BANDO DA 144 MILIONI. MANZATO: “VENETO PRIMO IN ITALIA”.

Comunicato stampa N° 502 del 18/03/2015
(AVN) Venezia, 18 marzo 2015

“In aprile verrà  approvato il primo bando del nuovo Programma di Sviluppo Rurale, con uno stanziamento di 144 milioni di euro. Il Veneto ancora una volta è il primo in Italia, grazie all’efficienza dell’apparato amministrativo regionale”. Lo annuncia l’assessore all’agricoltura Franco Manzato, alla luce  dell’approvazione in Giunta regionale della delibera relativa al bando delle misure 10.1 (Agroambiente), 11 (Agricoltura biologica) e 13 (Indennità compensativa a favore delle zone soggette a vincoli naturali), con scadenza della presentazione delle domande al 15 maggio 2015. L’iter prevede l’invio dell’atto al Consiglio Regionale per l’approvazione definitiva.
“Laddove il negoziato sul nuovo PSR è avanzato  - ha spiegato Manzato - la Commissione europea consente alle Regioni di approvare i primi bandi per le misure che non richiedono applicazione di “criteri di selezione”, per le quali invece occorrerà attendere la formale approvazione del PSR e la costituzione del Comitato di sorveglianza”.
“Ricordo peraltro – aggiunge Manzato - che siamo stati anche la prima Regione che, avvalendosi del regolamento “di transizione”,  ha approvato già nel 2014 bandi per oltre 130 milioni di euro destinati agli investimenti e all’insediamento dei giovani, utilizzando risorse del nuovo periodo di programmazione con le regole del vecchio PSR. Questo non è solamente il frutto di una forte volontà strategica, ma rappresenta  anche il risultato di una grande operatività, propria del Dipartimento agricoltura della Regione. Un grazie pertanto a tutti i funzionari, dirigenti e collaboratori che hanno reso possibile il raggiungimento di questo obiettivo e che con il loro impegno quotidiano contribuiscono a posizionare il Veneto tra le best practice nel panorama italiano ed europeo”.
Informazioni sul bando potranno essere ottenute nelle prossime settimane nel portale dell’agricoltura veneta PIAVe www.piave.veneto.it e nella sezione bandi-agricoltura del sito della Regione Veneto www.regione.veneto.it.

Si allega tabella con dettaglio distribuzione importo.




Misura
Linea di intervento Importo a bando (Euro)
10 Pagamento per impegni agro climatico ambientali
10.1.1 Tecniche agronomiche a ridotto impatto ambientale 3.200.000,00
10.1.3 Gestione attiva di infrastrutture verdi 35.000.000,00
10.1.4 Gestione sostenibile di prati, prati-seminaturali, pascoli e prati-pascoli in zone montane 60.000.000,00
10.1.7 Biodiversità - Allevatori e coltivatori custodi 4.000.000,00
11 Agricoltura biologica
11.1.1 Pagamenti per la conversione all’agricoltura biologica 5.800.000,00
11.2.1 Pagamenti per il mantenimento dell’agricoltura biologica 16.000.000,00
13 Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici
13.1.1 Indennità compensativa in zona montana 20.000.000,00
Totale complessivo 144.000.000,00


Data ultimo aggiornamento: 18/03/2015

agricoltura franco manzato