vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 1995 del 14/12/2018

LINEA FERROVIARIA ROVIGO-VERONA, ASSESSORE DE BERTI: “MA GLI ESPONENTI DEL PD ALMENO SANNO DI COSA PARLANO?”

14/dic/2018 | Risponde così l’assessore ai trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, al deputato veronese Diego Zardini e agli esponenti democratici Diego Crivellari e Giorgia Businaro, in merito alla polemica da loro sollevata sul collegamento ferroviario tra il Polesine e la città scaligera.

Notizia n. 1999 del 14/12/2018

415MILA EURO AD ASSOCIAZIONI ANTINCENDIO BOSCHIVO. BOTTACIN: "AL LORO FIANCO PER SOSTENERNE L'ECCELLENZA"

14/dic/2018 | 415MILA EURO AD ASSOCIAZIONI ANTINCENDIO BOSCHIVO. BOTTACIN: "AL LORO FIANCO PER SOSTENERNE L'ECCELLENZA"

Notizia n. 1998 del 14/12/2018

AGRICOLTURA: ASSESSORE PAN, “AL VIA CONSULTAZIONE ALLARGATA PER DECIDERE LE PRIORITÀ PER LA NUOVA PAC - CON RISORSE LIMITATE È NECESSARIO FOCALIZZARE GLI OBIETTIVI”

14/dic/2018 | AGRICOLTURA: ASSESSORE PAN, “AL VIA CONSULTAZIONE ALLARGATA PER DECIDERE LE PRIORITÀ PER LA NUOVA PAC - CON RISORSE LIMITATE È NECESSARIO FOCALIZZARE GLI OBIETTIVI”

Notizia n. 1993 del 14/12/2018

SOCIALE: ASSESSORE LANZARIN, “CON FONDO DI ROTAZIONE DA 10 MLN IN CONTO CAPITALE REGIONE FINANZIA SENZA INTERESSI 4 IPAB PER ANZIANI E 6 ENTI PER DISABILI”

14/dic/2018 | SOCIALE: ASSESSORE LANZARIN, “CON FONDO DI ROTAZIONE DA 10 MLN IN CONTO CAPITALE REGIONE FINANZIA SENZA INTERESSI 4 IPAB PER ANZIANI E 6 ENTI PER DISABILI”

Notizia n. 1997 del 14/12/2018

PORTALE WEB PER LEGGERE IL BILANCIO DELLA REGIONE: VICEPRESIDENTE FORCOLIN, “IN 4 ANNI RIDOTTO IL DISAVANZO DI QUASI 1 MLD, SENZA AUMENTARE LA PRESSIONE FISCALE”

14/dic/2018 | PORTALE WEB PER LEGGERE IL BILANCIO DELLA REGIONE: VICEPRESIDENTE FORCOLIN, “IN 4 ANNI RIDOTTO IL DISAVANZO DI QUASI 1 MLD, SENZA AUMENTARE LA PRESSIONE FISCALE”

STATISTICA. NEL 2013 CRESCE PRESENZA TURISTICA CITTA’ D’ARTE

Comunicato stampa N° 422 del 18/02/2014
(AVN) – Venezia, 18 febbraio 2014

“Anche le elaborazioni statistiche sul movimento turistico di tutto il 2013 nel Veneto hanno confermato il buon risultato delle città d’arte, che fanno registrare un +3,2% degli arrivi e un +2,3% delle presenze. Continua quindi il trend di crescita del segmento del turismo culturale nel quale il Veneto, attraverso il connubio cultura-turismo, ha ancora grandi potenzialità da esprimere”.

Così il vicepresidente e assessore veneto alla cultura e alla statistica Marino Zorzato commenta le ultime elaborazioni prodotte dalla Direzione Sistema Statistico della Regione, che hanno preso in esame l’andamento del mese di dicembre 2013 e dell’intera annualità 2013, raffrontandole con i dati dell’anno precedente..

Nel mese di dicembre, a fronte di 617.585 arrivi di turisti (pari a +2,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente) e 1.552.825 presenze (+0,6%), le città d’arte del Veneto hanno fatto segnare una punta di +3,4% di arrivi e un +2,3% di presenze.

Nel suo complesso il 2013 ha fatto registrare 15.984.972 arrivi di turisti (+1,1% rispetto all’anno precedente) e 61.533.281 presenze (-1,3% rispetto al 2012). Gli arrivi di turisti stranieri sono aumentati del 2,4%, mentre calano quelli degli italiani (-1,3%). Per l’intero periodo l’analisi mette in evidenza la costante crescita delle città d’arte.


Data ultimo aggiornamento: 18/02/2014

cultura marino zorzato turismo statistica