IN EDICOLA DA VENERDI’ VOLUME SU NUOVO PIANO CASA

Comunicato stampa N° 2502 del 17/12/2013
(AVN) – Venezia, 17 dicembre 2013

Sarà disponibile da venerdì nelle edicole un volume sul terzo “Piano Casa” del Veneto, recentemente approvato con la legge regionale n. 32/2013. L’iniziativa editoriale, realizzata dal Corriere del Veneto, è stata presentata oggi a Palazzo Balbi a Venezia dal vicepresidente della giunta veneta e assessore al territorio Marino Zorzato. E’ una raccolta di commenti al testo di legge, redatti da esperti e liberi professionisti per agevolare la comprensione della legge, la sua applicazione e suggerire ulteriori spunti di riflessione.

Con le "Nuove disposizioni per il sostegno e la riqualificazione del settore edilizio e modifica di leggi regionali in materia urbanistica ed edilizia" – ha detto Zorzato l’obiettivo principale è di semplificare la vita dei cittadini, indicando con chiarezza quello che si può fare per migliorare la propria abitazione. Il Piano Casa nei suoi quattro anni di attuazione nel Veneto – ha aggiunto - è stata un’ottima legge che ha dato ottimi risultati, applicando in concreto una crescita a costo zero. Tutte le analisi hanno evidenziato che ha consentito, con i 62 mila interventi realizzati, investimenti sull’ordine dei 3 miliardi di euro. Il Piano Casa si può considerare inoltre la base dei provvedimenti che sono in corso di adozione per il contenimento del consumo del suolo. E’ intervenuto anche il presidente di Confartigianato Veneto Giuseppe Sbalchiero evidenziando come il Piano Casa abbia fatto lavorare l’impresa veneta, sostenendo il settore in un momento di crisi.

A nome dei curatori, l’avv. Bruno Barel ha sottolineato che il volume nasce da spirito di volontariato e che i proventi saranno devoluti in beneficenza. I commenti forniscono una chiave di lettura ma non danno risposte a tutto, lasciando spazio ad ulteriori approfondimenti se se ne presentasse l’esigenza. Si tratta comunque di un’operazione editoriale nuova, che pone al centro dell’attenzione il diritto regionale. Da parte sua il direttore del Corriere del Veneto, Alessandro Russello, ha voluto sottolineare che l’iniziativa è la proposizione obiettiva del Piano Casa, attraverso il contributo di esperti. Uno dei compiti dei giornali è, infatti, quello di fornire ai lettori strumenti per essere in grado di decodificare la realtà. Il volume, stampato in 7500 copie, resterà in vendita per un mese al prezzo di 6,80 euro, più il costo del quotidiano.


Data ultimo aggiornamento: 17/12/2013

marino zorzato territorio
Archivio Comunicati
Notizia n. 518 del 21/04/2018

VIGILI DEL FUOCO: LUNEDÌ 23 ASSESSORE BOTTACIN FIRMA CONVENZIONE CON PREFETTO DI VENEZIA PER COLLABORAZIONE TRA CORPO NAZIONALE E PROTEZIONE CIVILE DEL VENETO

21/apr/2018 | assessore Gianpaolo Bottacin annuncia firma convenzione tra corpo nazionale Vigili del fuoco e protezione civile del Veneto

Notizia n. 517 del 21/04/2018

DONATORI SANGUE: ASSESSORE LANZARIN AD ASSEMBLEA REGIONALE AVIS, “LA CULTURA DELLA DONAZIONE È PRATICA DI CITTADINANZA ATTIVA E DEVE COMINCIARE NELLE SCUOLE”

21/apr/2018 | assessore Manuela Lanzarin ad assemblea regionale Avis Veneto a Peschiera

Notizia n. 516 del 21/04/2018

GUARDIE VENATORIE CORTE COSTITUZIONALE PROMUOVE VENETO SU ISTITUZIONE SERVIZIO REGIONALE DI VIGILANZA - RESPINTO, INVECE, IL REGIME PREVIDENZIALE PUBBLICO PER I DIPENDENTI EX VENETO AGRICOLTURA

21/apr/2018 | sentenza Corte Costituzionale su Servizio di vigilanza regionale e trattamento previdenziale dipendenti ex Veneto Agricoltura

Notizia n. 514 del 20/04/2018

SANITA’. SUPERATA A PADOVA LA SOGLIA DI 500 TRAPIANTI DI RENE PEDIATRICO. RECORD ITALIANO. COLETTO, “E NON E’ FINITA, LA REGIONE C’E’. IL SIMBOLO DELL’EPOPEA UN BIMBO TRAPIANTATO A 6 MESI CHE PESAVA 4,5 CHILI. OGGI HA 19 ANNI!”

20/apr/2018 | SANITA’. SUPERATA A PADOVA LA SOGLIA DI 500 TRAPIANTI DI RENE PEDIATRICO. RECORD ITALIANO. COLETTO, “E NON E’ FINITA, LA REGIONE C’E’. IL SIMBOLO DELL’EPOPEA UN BIMBO TRAPIANTATO A 6 MESI CHE PESAVA 4,5 CHILI. OGGI HA 19 ANNI!”