La Regione Informa
News dagli uffici regionali
Dal

Al

Contenuto

 

KLAGENFURT. IL GOVERNATORE DEL VENETO ELETTO PRIMO PRESIDENTE DI EUREGIO SENZA CONFINI

Klagenfurt, capitale del Land austriaco della Carinzia, ha ospitato oggi l’assemblea costituente dell’Euroregione denominata “Euregio Senza Confini”, nella forma di GECT (Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale).

VENETO SVILUPPO ENTRA NEL CAPITALE DEL CONSORZIO TABACCHICOLTORI DEL BRENTA

“Voglio esprimere la mia soddisfazione per la scelta di Veneto Sviluppo di sostenere il Consorzio Tabacchicoltori Monte Grappa con l’ingresso nel capitale della società con 200 mila euro. È la prova concreta dell’impegno e dell’attenzione della finanziaria regionale nei confronti delle imprese del nostro territorio e, in un momento delicato come quello che sta attraversando la nostra economia, rappresenta un segnale importante per i veneti e per i nostri imprenditori”.

TURISMO. I DATI VENETI SPECCHIO DELLA SITUAZIONE ECONOMICA DEI PAESI DI PROVENIENZA DEI TURISTI

L’economia turistica sembra essere lo specchio dalla situazione economica italiana e mondiale. In Veneto la specularità è evidente: i dati turistici in termini di arrivi e presenze – ha fatto presente l’assessore regionale al turismo in apertura della BIT di Milano – evidenziano la contrazione dei redditi dei nostri concittadini, ma anche la crescita, e la conseguente voglia di viaggiare, dei turisti provenienti dai Paesi la cui economia tiene o sale, nonostante la crisi.

DANNI DA MAREGGIATE. IL PRESIDENTE DELLA REGIONE: BASTA SOLUZIONI PRECARIE, LO STATO CI AIUTI

“Dopo l’ennesimo disastroso evento climatico che nei giorni scorsi ha spazzato via intere porzioni di arenile lungo i litorali, da Bibione a Chioggia, con il collega assessore all’ambiente e alla tutela del suolo, immediatamente attivatosi, stiamo monitorando la situazione degli arenili e al più presto, insieme ai Comuni e alle associazioni di categoria interessate, faremo la conta dei danni. L’impegno è quello di ripristinare quei tratti di costa maggiormente colpiti, mettendo in sicurezza il territorio, i cittadini, i loro beni e le attività produttive che operano in quegli ambiti. Ma da soli non siamo in grado di farlo”.

TRASPORTI. IL PRESIDENTE DEL VENETO: IL VENETO DÀ UNA PROVA UNICA IN ITALIA CON IL SUO SISTEMA DI NAVIGAZIONE INTERNA

Con il suo sistema di navigazione interna, il Veneto dà una prova unica in Italia della capacità di creare concretamente trasporto intermodale, economico e ambientalmente compatibile, connesso alla portualità e al cabotaggio